Massimo Lopez “Mio fratello Giorgio mi manca molto”/ Video, “Adesso è libero”

- Anna Montesano

Massimo Lopez torna a parlare dopo la morte del fratello Giorgio e ringrazia i fan: “Lui mi manca molto, adesso è libero”

giorgio massimo lopez 640x300
Giorgio e Massimo Lopez

Lo scorso 10 agosto moriva Giorgio Lopez, fratello maggiore di Massimo e celebre doppiatore. Una scomparsa che ha colpito tanti nel profondo, in primis l’attore che sui social ha dato personalmente la notizia, dicendosi affranto per questa grave perdita. Quattro giorni dopo, Massimo Lopez è tornato su Instagram con un nuovo video, questa volta per ringraziare tutti coloro che hanno speso per suo fratello parole di sincero affetto e che, in questo modo, hanno aiutato anche lui ad affrontare questo momento.

“Faccio questo video perché vorrei ringraziare tutti, ma tutti davvero. – ha così esordito nel filmato – Tutte le persone che mi hanno scritto, che hanno manifestato affetto e vicinanza e l’hanno fatto specificatamente per Giorgio, per mio fratello. Ho avvertito e percepito quanto fosse amato e quanto lo sia ancora e quanto lo si amerà.”

Massimo Lopez ringrazia i fan: “Mi avete aiutato dopo la morte di Giorgio”

Massimo Lopez, e suo fratello Giorgio ancor prima, sono stati travolti dal grande affetto dei fan in questi tristi giorni. “Migliaia di messaggi, parole sincere, vorrei fare un abbraccio fortissimo a tutti.” ha continuato l’attore nel suo video. Ha perciò ammesso che questo gli è stato di grandissimo aiuto: “Mi siete stati vicini ma siete stati vicini a lui, e questo mi consola.”

La promessa ora è quella di tornare nei prossimi giorni, stavolta raccontando qualcosa in più di suo fratello che era, prima che un bravissimo doppiatore, una grande persona: “Vorrei dire tante altre cose ma avremo modo di farlo perché voglio raccontarvi tanto altro di lui. Mi manca molto. Adesso è libero e continuo a sentire la sua energia fortissima”, ha concluso Lopez.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo_Lopez (@massimolopezreal)



© RIPRODUZIONE RISERVATA