Matrimonio al Sud/ Video Italia1: insieme a Boldi c’è Debora Villa (oggi, 24 luglio)

- Matteo Fantozzi

Matrimonio al Sud in onda su Italia 1 oggi, 24 luglio, dalle 21:30. Nel cast Massimo Boldi, Biagio Izzo, Paolo Conticini, Enzo Salvi, Gabriele Cirilli, Debora Villa e Barbara Tabita

matrimonio al sud e1540987403658 640x300
Matrimonio al Sud

Tra le principali protagonisti di Matrimonio al sud si cura l’attrice e comica italiana Debora Villa nata il 13 aprile del 1969 nella provincia di Milano. Da sempre indirizzata al mondo dello spettacolo ha potuto esordire al cinema nel 2008 con il regista Federico Rizzo per la realizzazione del film Fuga dal call center. Negli anni seguenti ha preso parte ad altri film di buon riscontro tra cui Il cosmo sul comò, Tutta colpa della musica e Un Natale al Sud. In televisione invece ha esordito nel 2003 prendendo quarta La fortunata sitcom Camera Café e contemporaneamente ha recitato in serie televisive di ottimo successo tra cui Benvenuti a tavola Nord vs Sud e i Cesaroni 6. Negli ultimi anni l’abbiamo vista molto poco in film e serie tv, ma ha iniziato a lavorare soprattutto in televisione. Dal 2018 su Food Network è diventata giudice di Cuochi e fiamme. Nel 2018 fa parte della squadra di Zelig Tv e inoltre nel 2019 è stata ospite ricorrente di Deal With It – Stai al gioco su Nove.

Matrimonio al Sud, un film che fa ridere ma…

Matrimonio al sud ci parla di “una farsa vecchio stile ricca di stereotipi e salvata solo dagli impeccabili tempi comici del cast”. Paola Casella boccia di fatto il film su MyMovies con due stellette sulle cinque a disposizione: “Non bastano Skype, le app, chat e master per aggiornare al presente una commedia che appartiene al passato”. Piace il film invece a Massimo Bertarelli che su Il Giornale titola: “Riecco Massimo Boldi con garbo e umorismo”. Il film ha dei momenti in cui si ride e molto, ma dal punto di vista della narrazione siamo di fronte ai soliti cinepanettoni senza tanti spunti verso il futuro della commedia. Il risultato è un film che fa ridere, ma che non convince del tutto. Matrimonio al sud è il film che riempie la prima serata di Italia 1, clicca qui per il video del trailer. Lo potremo seguire in diretta streaming, grazie a Mediaset Play, cliccando qui.

Matrimonio al Sud, su Italia1 il film con Massimo Boldi e Biagio Izzo

Matrimonio al Sud va in onda su Italia 1 per la prima serata di oggi, venerdì 24 luglio, a partire dalle ore 21:30. Si tratta di una pellicola italiana realizzata nel 2015 da diverse case cinematografiche tra cui la Mari Film mentre la distribuzione di stata gestita da Medusa Film. La regia di questa pellicola è stata curata da Paolo Costella il quale si è occupato anche della scrittura del soggetto e della sceneggiatura in collaborazione con Massimo Boldi e Gianluca Bomprezzi. Il montaggio è stato eseguito da Mauro Bonanni con le musiche scritte da Michele Braga mentre nel cast figurano Massimo Boldi, Biagio Izzo, Paolo Conticini, Enzo Salvi, Gabriele Cirilli, Debora Villa e Barbara Tabita oltre a Fatima Trotta e Ugo Conti.

Matrimonio al Sud, la trama del film

Ecco la trama di Matrimonio al Sud. Teo e Sofia sono due giovani innamorati che vedono il loro amore contrastato non tanto da divisioni di natura familiare magari dovute alle loro rispettive famiglie, ma soprattutto dalla geografia in quanto uno vive a sud e l’altro vive al nord. In particolare, Teo vive al Nord ed è figlio di un ricco industriale, mentre Sofia è nativa di Napoli e suo padre é un famoso pizzaiolo. I due giovani piccioncini dopo un lungo periodo di conoscenza, hanno deciso di poter finalmente realizzare il loro sogno d’amore e convolare a giuste nozze per cui mettono a conoscenza delle loro decisioni le rispettive famiglie.

I due sono ben consapevoli come dovranno far conciliare le esigenze piuttosto differenti delle due famiglie dettate da culture e tradizioni agli antipodi per quanto concerne il matrimonio e lo stile di vita. In particolare, decidono di fare in modo che le rispettive famiglie si possano conoscere e soprattutto viene deciso che il matrimonio si debba celebrare al Sud.

Se questo da un lato fa piacere alla famiglia napoletana della ragazza, dall’altro rappresenta un problema per i genitori di lui in quanto hanno sempre immaginato il matrimonio al sud come qualcosa di estremamente chiassoso e colorato che non fa altro che creare enorme caos senza alcun genere di eleganza. I due capi famiglia e le rispettive signore si dovranno quindi confrontare su tradizioni e modi di porsi molto differenti portando avanti una vera e propria guerra tra i vari consuoceri che rischia a buon prezzo di rovinare tutto e di porre la parola fine al loro amore. Alla fine però i buoni sentimenti sapranno avere la meglio e soprattutto il matrimonio al sud così tanto bistrattato, si dimostrerà essere un momento di grande convivialità nella quale i vari amici e soprattutto i conoscenti delle rispettive famiglie, potranno incontrarsi e confrontarsi in un momento di straordinaria socialità.

Video, il trailer di Matrimonio al Sud



© RIPRODUZIONE RISERVATA