Mauro Icardi, marito Wanda Nara/ Lei “Inter e PSG? Il destino non so dove ci porterà”

- Rossella Pastore

Mauro Icardi è il marito di Wanda Nara dal 2014. La loro relazione non è mai andata giù al padre di lei, Andrés, che di recente ha parlato proprio di loro.

Mauro Icardi
Mauro Icardi, marito di Wanda Nara

Wanda Nara nello studio di Verissimo torna inevitabilmente a parlare di Mauro Icardi e del suo addio all’Inter. Moglie e sua manager, la bella Wanda ammette “Sapevamo che il PSG sarebbe stato un successo per Icardi, ma il destino non so dove ci porterà. – così aggiunge – Mi è dispiaciuto per l’uscita dell’Inter dalla Champions. Mio figlio è un tifoso nerazzurro e ha pianto.” In merito ad un possibile ritorno all’Inter di Icardi, Wanda dichiara: “Io vivo ancora a Milano. Vediamo quale sarà la cosa migliore per la carriera di Mauro. L’ultimo giorno di calciomercato” aggiunge “è arrivata questa opzione del PSG alla quale abbiamo subito detto sì perché sapevamo che sarebbe stata un gran successo per lui. Il destino, però, non so dove ci porterà. Mauro è ancora dell’Inter“. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Mauro Icardi, le dichiarazioni del suocero

Mauro Icardi, attaccante argentino del Paris Saint-Germain attualmente in prestito all’Inter, è il marito dell’agente calcistica e showgirl Wanda Nara. Sposati civilmente dal 2014, insieme hanno avuto due bambine, Francesca e Isabella, nate rispettivamente nel 2015 e nel 2016. La relazione di Wanda con Mauro ha portato non poco scompiglio in casa Nara, tanto è vero che suo padre Andrés la ostacolerebbe ancora oggi. Prima di incontrare Mauro, infatti, Wanda era già convolata a nozze con Maxi Lopez, che, tra il 2008 e il 2013, l’aveva resa mamma di altri tre figli. Papà Andrés non fa mistero di non aver gradito l’intrusione di Mauro, una vera e propria ‘invasione di campo’ (visto che si parla di calcio) che non gli è affatto andata giù. Ma le cose, si sa, si fanno in due, dunque parte della responsabilità va anche alla figlia Wanda. C’è da dire che il signor Nara non ha mai parlato male di Mauro (e nemmeno l’ha lodato): “Non lo conosco”, liquida con semplicità, sollecitato da Radio Mitre. “Non sono interessato”. Quanto al suo ex genero, invece, dichiara nostalgico: “Con me Maxi è stato impeccabile e non lo dimenticherò”.

Andrés Nara parla di Mauro Icardi

Nella stessa intervista a Radio Mitre, però, Andrés Nara si scompone almeno un po’, quando si fa il nome e il cognome di Mauro Icardi: “Questo ragazzo, oltre ad essere molto giovane e senza esperienza, ha vissuto una vita in Europa, non dovrebbe trovare divertente che io parli bene di Maxi. Una persona con più giudizio mi capirebbe e mi rispetterebbe come il padre del suo grande amore”. Insomma, botta e risposta con la figlia Wanda, che su Gente lo accusa di essere poco comprensivo: “Fa pubblicità con il mio ex, facendo commenti dolorosi e sminuendo Mauro (Icardi, ndr), un uomo integro che si è preso cura di me e dei miei ragazzi, invece di essere orgoglioso della mia lotta. È impossibile avere un approccio con una persona che cova così tanti brutti sentimenti. È la mia grande delusione”.

Wanda Nara tra Maxi Lopez e Mauro Icardi

Ciò che Wanda Nara rimprovera a suo padre è il fatto di non averla sostenuta nella sua scelta di divorziare. La showgirl fa riferimento a certe “situazioni imperdonabili” che avrebbe vissuto con i suoi figli e di cui Maxi Lopez si sarebbe reso responsabile. Di contro, Andrés la rimprovera di essersi fatta plagiare da chi le sta intorno: “È confusa e non ha consigli fidati. Vive con questo ragazzo (Mauro Icardi, ndr) e la gente fuori vuole stare bene con lui. Sono tutte pressioni e non ci sono cose mie che lo avrebbero disturbato. Mi ha detto che stavo uscendo con Maxi in posti diversi. Non sono mai stato d’accordo con le sue infedeltà. Lei lo sa. Non capisco le cose che sta dicendo. Vorrei chiarire”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA