Meteo weekend: forte instabilità e temporali/ Ma da domenica torna il sereno

Forte instabilità per la giornata di oggi, ma da domenica torna il sole e il caldo

meteo campania
Maltempo (Foto: LaPresse)

Scopriamo insieme le previsioni meteo per il weekend appena iniziato. Oggi sarà una giornata ancora di forte instabilità soprattutto al nord Italia. I residui di una perturbazione atlantica si faranno sentire fin dalle prime ore di questa mattina (al momento in cui vi scriviamo piove in numerose regioni, a cominciare dalla Lombardia), interessando anche il centro Italia. Stando a quanto sottolineato dagli esperti di 3BMeteo, questa perturbazione e questa ventata d’aria fresca, che ha abbassato le temperature, spazzato via l’afa degli scorsi giorni, ma provocato anche pesanti disagi (leggasi Torino), lascerà ben presto spazio ad una nuova ondata di caldo africano, proveniente dal nord del continente nero. Aria torrida dall’Algeria si avvicinerà sempre di più alla nostra penisola, facendo migliorare sensibilmente il tempo per la giornata di domani, domenica 23 giugno, ed esplodendo definitivamente nei prossimi sette giorni, con aumento delle temperature e caldo diffuso ovunque.

METEO DEL WEEKEND: FORTE INSTABILITÀ E TEMPORALI

Più specificatamente soffermandoci sulla giornata di domenica, bel tempo diffuso in tutta Italia, con cieli sereni o poco nuvolosi da nord a sud, salvo qualche nuvolosità residua sulle regioni adriatiche, in particolare fra la zona della Romagna e la costa dell’Abruzzo. Bel tempo al mattino così come nel pomeriggio, anche se non sono da escludere delle nubi in particolare in montagna, sia sull’arco alpino quanto sulle vette appenniniche, con annessi dei fenomeni temporaleschi, possibili in particolare sui rilievi del Friuli Venezia Giulia, nonché su quelli di Toscana, Abruzzo e Molise. Si tratterà comunque di fenomeni isolati e soprattutto rapidi, che dovrebbero esaurirsi completamente entro la serata. Da segnalare le temperature in aumento nella giornata di domani, dopo il fresco di oggi, in particolare al centro nord. E per la prossima settimana gli esperti meteo hanno già preannunciato una nuova ondata di caldo, definita “lucifero”, visto che è probabile che si toccheranno punte di 40 gradi al sud.



© RIPRODUZIONE RISERVATA