“Mi ha alzato le mani, l’ho lasciato” Dopo 3 anni si risposano/ “Mi ha riconquistata”

- Davide Giancristofaro Alberti

La favola di Alessandro e Federica, separati dopo una nottata in cui lui le aveva alzato le mani, e ritrovatisi dopo tre anni: ora si sono nuovamente sposati

matrimonio famiglia 1 pixabay1280 640x300
Pixabay

Si risposano dopo una crisi di matrimonio dovuta ad una violenza domestica. La storia di Alessandro e Federica è senza dubbio inusuale: i due si erano separati tre anni fa per alcuni atti di violenza di lui nei confronti della sua compagna, ma pochi giorni fa si sono risposati dopo un amore ritrovato. Ne ha parlato il Corriere della Sera, sottolineando come l’unione della coppia, che ha tre figli, sia stata resa possibile grazie anche al sostegno dell’associazione “Salvamamme”, che si occupa di famiglie da oltre 20 anni, e che ha appunto accompagnato Alessandro e Federica nel loro percorso di ritrovamento.

La loro può essere tranquillamente essere descritta come una favola dal lieto fine. Alessandro ha avuto un’infanzia complicata, cresciuto a botte fra varie famiglie a cui era stato affidato, un passato che lo spingeva a reagire in maniera violenta perchè «la rabbia è un dolore nascosto, e se cresci nella violenza i fantasmi del passato ritornano, è difficile liberarsene». Le cose sembrano svoltare quando incontro Alessandra, ma dopo la nascita dei bambini, come spesso e volentieri accade alle coppie, il loro rapporto si incrina, anche per via di alcuni problemi economici: «In realtà il nostro sempre stato un rapporto un po’ movimentato, anche se pieno d’amore – le parole di Federica – con l’arrivo dei gemelli è cambiata la situazione economica e anche psicologicamente è stato devastante. Un cambiamento drastico, responsabilità, impegno, soprattutto i problemi lavorativi, io non potevo lavorare, lui occasionalmente. Alessandro era sempre nervoso, affaticato, arrabbiato, è stato l’inizio della crisi».

SI RISPOSANO DOPO LE BOTTE DI LUI: “ORA E’ UN’ALTRA PERSONA”

Arriva così il momento in cui i due si separano: «Dopo una notte di litigi lui ha anche alzato le mani e io sono scappata di casa, sono stata via due settimane, è stato il momento in cui ho deciso di dire basta. Dopo quella notte, anche lui è andato via per lasciarmi la casa». Alessandro però non si è dato per vinto, ma l’ha fatto in maniera sana, dapprima non facendo mancare nulla ai figli, e poi cercando di riconquistare la sua amata.

I due sono così tornati assieme: «i fantasmi del passato – racconta lui – non possono convivere con gli angeli del presente». Federica ha svelato come ha fatto il marito a riportarla all’altare: «Come mi ha riconquistato? Mi sono rinnamorata di lui, perché quello che ho conosciuto dopo la separazione era un’altra persona. Le discussioni ci sono anche adesso, come in tante coppie, ma è il modo in cui ti relazioni che è diverso. Le difficoltà le affrontiamo assieme, siamo sempre presenti l’uno per l’altro in ogni momento». E dopo tre anni è giunto il secondo matrimonio, grazie all’aiuto di Salvamamme e all’Associazione Consorzio Umanitas: «E’ stato davvero come sposare un sogno».



© RIPRODUZIONE RISERVATA