Miss Marx, film Susanna Nicchiarelli/ La figlia di Karl Marx e un amore tossico, 11 nomination ai David

- Elisa Porcelluzzi

Miss Marx il film della regista Susanna Nicchiarelli sulla vita di Eleanor Marx, figlia del padre fondatore del Comunismo. ha ottenuto 11 nomination ai David di Donatello 2021

Miss Marx Wikipedia 640x300
Miss Marx (Wikipedia)

Miss Marx” è un film del 2020 diretto dalla regista Susanna Nicchiarelli sulla vita di Eleanor Marx, figlia minore di Karl Marx, padre fondatore del Comunismo. La protagonista del film è interpreta da Romola Garai, al suo fianco troviamo: Patrick Kennedy, Felicity Montagu, Oliver Chris, Emma Cunniffe, Karina Fernandez, Katie Mcgovern, David Traylor, George Arrendell, Christoph Hülsen. “Con la protagonista Romola Garai abbiamo lavorato molto sul rapporto tra la realtà storica del personaggio e la nostra rappresentazione… Il personaggio reale invece non puoi farlo “rotondo” perché è contraddittorio come le persone vere. Partire dalla vicenda reale e contrastata di Eleanor mi ha permesso di raccontare la complessità dei rapporti tra femminile e maschile”, ha spiegato la regista al Corriere della Sera.

Miss Marx, la trama del film

Il film racconta la vita della figlia di Karl Marx, Eleanor, figura storica del femminismo. “Eleanor è cresciuta tra le gambe del padre mentre lui scriveva Il Capitale, non è andata a scuola ma ha imparato tutto con lui, che la adorava. Il loro rapporto, le loro lettere mi hanno molto intenerito, restituendomi il lato umano di Marx”, ha spiegato la regista a Vanity Fair. Eleanor Marx si batteva apertamente per i diritti delle donne, ma nella realtà stava con un uomo dal quale si faceva trattare malissimo. L’uomo in questione è Edward Aveling, un talentuoso commediografo che dilapida le risorse economiche di Miss Marx. E non solo: “Lei ne era alla mercé, in un rapporto tossico. Anche la scelta comune di non sposarsi per non cedere all’istituzione borghese del matrimonio, rivoluzionaria a quell’epoca, facendo entrare nel loro patto anche la possibilità del tradimento, alla fine distrugge prima lei”, ha aggiunto la regista. Eleanor, infatti, morì suicida.

Nomination ai David di Donatelle 2021

Il film “Miss Marx” ha ricevuto ben 11 nomination ai David di Donatello 2021. Le nomination sono per: miglior acconciatore a Domingo Santoro; miglior colonna sonora a Gatto Ciliegia Contro il Grande Freddo e Downton Boys; miglior costumista a Massimo Cantini Parrini; miglior film, miglior produttore a Marta Donzelli e Gregorio Paonessa (Vivo Film con Rai Cinema) – Joseph Rouschop e Valérie Bournonville (Tarantula Belgique); miglior regista a Susanna Nicchiarelli, miglior scenografo a a Alessandro Vannucci, Igor Gabriel e Fiorella Cicolini; miglior truccatore a Diego Prestopino; migliore fotografia a Crystel Fournier; migliori effetti visivi a a Massimiliano Battista; miglior suono a Adriano Di Lorenzo, Pierpaolo Merafino, Marc Bastien, Pierre Greco e Franco Piscopo



© RIPRODUZIONE RISERVATA