Morlacchi Barlaam finale 100m farfalla/ Argento per Simone: 4^ crono per Federico

- Michela Colombo

Diretta finale 100m farfalla maschile S9 con Federico Morlacchi e Simone Barlaam: streaming video Rai, orario e vincitore della gara di nuoto alle Paralimpiadi di Tokyo 2020.

Piscina Tokyo Olimpiadi instagram 2021 640x300
Federico Morlacchi e Simone Barlaam, finale 100m farfalla (da Instagram @tokyo2020)

DIRETTA FINALE 100M FARFALLA CON MORLACCHI E BARLAAM: ARGENTO PER SIMONE!

E’ bellissima medaglia d’argento per Simone Barlaam nella finale dei 100m farfalla maschili s9 alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. L’azzurro si conferma dunque al top della condizione e al top della disciplina, e dopo un oro e un argento vinti nei giorni scorsi, sale dunque sul secondo gradino del podio, lasciando la medaglia più preziosa a un’inarrivabile William Martin, che pure con il tempo di 57.19 ha segnato il nuovo record del mondo. Per Barlaam comunque una gara straordinaria, conclusa con il tempo di 59.43. dunque un ritardo di 2.24: il bronzo è andato al russo Alexander Skaliukh. Nulla da fare dunque per il nostro portabandiera Federico Morlacchi oggi nella finale dei 100m farfalla. L’azzurro, dopo le delusioni dei giorni scorsi, infatti ha chiuso la sua gara solo con il quarto tempo: un 1.00.75, troppo distante anche per il terzo gradino del podio. (agg Michela Colombo)

IN VASCA

Si accende la finale dei 100m farfalla m maschili S9 per le Paralimpiadi di Tokyo 2020 e solo tra pochi minuti saranno in vasca gli azzurri Federico Morlacchi e Simone Barlaam, impazienti di regalarci una nuova emozione. L’attesa è tutta per loro, che pure si presentano a questo nuovo banco di prova da campioni del mondo uscenti. Il ricordo fa ancora venire la pelle d’oca. Era l’11 settembre del 2019 quando a Londra, per l’ultima edizione dei mondiali di nuoto paralimpico, proprio nella finale dei 100m farfalla m i due italiani trovano entrambi il primo gradino del podio: sia Morlacchi che Barlaam infatti toccano la piastra alla stesso istante, segnando il crono di 1.00.36. Fu dunque doppio storico oro per l’Italia e chissà che tale miracolo oggi possa ancora capitare: certo l’impresa non sarà facile ma con due atleti di tale caratura è lecito sognare. Comincia dunque la finale dei 100m farfalla alle Paralimpiadi di Tokyo 2020: in vasca!

FINALE 100M FARFALLA S9 CON MORALCCHI E BARLAAM IN DIRETTA TV E STREAMING VIDEO: COME SEGUIRE GLI AZZURRI

Segnaliamo che in virtù di un accordo triennale tra la Rai e il CIP, sarà la tv di statuto ad avere l’esclusiva di questa edizione dei giochi paralimpici. Di conseguenza la diretta fdella finale dei 100m farfalla maschili S9 com Federico Morlacchi e Simone Barlaam sarà visibile in diretta tv su Raisport +, al numero 57 del telecomando del digitale terrestre. Le finestre da Tokyo per i giochi saranno poi visibili anche in diretta streaming video per tutti, tramite il noto servizio Raiplay.  CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

AZZURRI PER IL PODIO

Oggi, giovedì 2 settembre 2021 dalle ore 10.22 secondo il fuso orario italiano, si accenderà la diretta della finale dei 100m farfalla maschili categoria S9 con Federico Morlacchi e Simone Barlaam  per il nuoto alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Dopo aver fatto entusiasmate gli appassionati nei giorni scorsi, i due giganti del nuoto azzurro saranno dunque ancora in vasca al Tokyo Acquatics Center a caccia dell’ennesimo trionfo: proprio loro rimangono due grandi favoriti per il podio finale. Quella di questa mattina poi sarà sopratutto finale speciale per il nostro portabandiera in particolare, considerato che solo ieri Morlacchi è stato squalificato dalla gara dei 100m dorso per virata irregolare. Un vero smacco per il nuotatore classe 1993 che dunque ha oggi il dovere di riscattarsi: e chissà che possa arrivare una medaglia, al fianco dell’amico Barlaam.

DIRETTA MORLACCHI BARLAAM, FINALE 100M FARFALLA: IL CONTESTO

Siamo dunque davvero impazienti di dare il via alla diretta della finale dei 100m farfalla S9 con Federico Morlacchi e Simone Barlaam e chissà che per i due giganti del nuoto azzurro possano arrivare nuove soddisfazioni in questa edizione delle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Dopo tutto i due sono tra i grandi favoriti al podio e lo hanno dimostrato fin dalle batterie andate in scena nella notte italiana. Durante le qualificazioni Morlacchi ha infatti trovato il quarto miglior tempo e ha fermato il cronometro sul 1.01.42: meglio di lui ha fatto il “collega” Simone Barlaam, che ha realizzato il secondo miglio tempo, fermando il crono sul 1.00.71.

Due tempi importanti dunque che potrebbero accompagnarli verso una medaglia: pure la lotta sarà complicata. Tra i principali rivali degli azzurri in questa finale delle Paralimpiadi di Tokyo 2020 vi è sicuramente l’australiano William Martin che già nelle batterie ha surclassato tuti genando il primo tempo di 58.14: pure fa paura per il podio il connazionale Timothy Hodge e pure non è da sottovalutare lo spagnolo Jose Antonio Mari Alcatraz e il tedesco Malte Braunscweig. Vedremo però che accadrà in vasca oggi!

© RIPRODUZIONE RISERVATA