“Mourinho alla Roma? Uomo giusto in un posto di m*rda”/ Nicola Ventola choc a Bobo Tv

- Alessandro Nidi

Mourinho alla Roma, l’ex attaccante Nicola Ventola commenta senza filtri la notizia a Bobo Tv. Cassano rincara la dose: “Piazza dove ti mangiano vivo”

jose mourinho sorriso lapresse 2021 640x300
Josè Mourinho, prossimo allenatore della Roma

Nicola Ventola non nasconde il proprio pensiero circa l’operazione clamorosa che ha portato José Mourinho a sedere sulla panchina della Roma. L’ex attaccante ha infatti commentato la nomina del portoghese, nuovo allenatore del club giallorosso, senza ricercare troppe raffinatezze linguistiche, ma esternando le proprie considerazioni così come sono state concepite: “Mourinho è l’uomo giusto in un posto di merda che è complicato da gestire”. Un’affermazione pesante, giunta nel corso dell’ennesima diretta fatta a Bobo Tv, il canale aperto dallo storico bomber della Nazionale italiana Christian “Bobo” Vieri, sul quale si ritrovano spesso anche il commentatore di Sky, Daniele “Lele” Adani e Antonio Cassano.

A proposito dell’ex fantasista, tra le altre, di Roma, Real Madrid e Sampdoria, quest’ultimo si è di fatto detto d’accordo con il suo “collega”, anche se si è espresso in termini decisamente più edulcorati: “Mourinho è l’unico che alla Roma può fare un miracolo come Capello”. Il paragone è di quelli illustri, ma d’altro canto il tecnico lusitano nella sua carriera ricca di successi ha già dimostrato di essere in grado di gettare le basi per successi originariamente impensabili.

MOURINHO ALLA ROMA: COSA NE PENSANO VENTOLA E GLI ALTRI PROTAGONISTI DI BOBO TV

Dopo essersi di fatto detto d’accordo con il concetto esplicato da Nicola Ventola, Cassano però ha voluto rimarcare la propria curiosità, dal momento che lo Special One nelle sue esperienze più recenti in panchina non ha esattamente convinto, come invece era riuscito a fare in passato: “Voglio vedere non il Mou spento dell’ultimo anno a Manchester e del Tottenham, bensì quello acceso dell’Inter e del Chelsea. In quel caso la Roma può giocarsi lo scudetto. In ogni caso, la Roma si deve vergognare per il trattamento riservato a Fonseca (allenatore attuale del club capitolino, che cederà il testimone a Mourinho dalla prossima stagione, ndr). Quella giallorossa è una piazza dove ti mangiano vivo”. Dopo questa considerazione del “Pibe de Bari”, ha preso la parola Daniele “Lele” Adani, recentemente oggetto di una presunta tirata d’orecchie da parte del “Divin Codino”, Roberto Baggio (clicca qui per approfondire la questione). L’ex Inter ha asserito che Mourinho non è stata la prima scelta della Roma, che prima di affondare il colpo avrebbe provato a sondare l’opzione Marcelo Gallardo, tecnico del River Plate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA