SANREMO 2012/ Duetto Chiara Civello e Francesca Michelin di X Factor: canzone Al posto del mondo (video)

- La Redazione

Sanremo 2012. Duetto Chiara Civello e Francesca Michelin vincitrice dell’ultima edizione di X Factor: canzone Al posto del mondo. Ieri sera venerdì 17 febbraio 2012. (video)

civello_R400
Foto Infophoto

Sanremo 2012. Duetto Chiara Civello e Francesca Michelin di X Factor: canzone Al posto del mondo (video) – Nella quarta serata dei duetti con ospiti italiani, Chiara Civello canta il brano che ha portato a Sanremo 2012 Al posto del mondo, accompagnata dalla giovanissima vincitrice di X factor (di soli 16 anni) Francesca Michelin (leggi il commento a Sanremo 2012).
Le due cantanti stanno ancora scendendo le scale per raggiungere il palco e già si nota la differenza tra le due: sobria e più matura Chiara Civello che nonostante l’occasione importante incede con disinvoltura, con i capelli sciolti sulle spalle e un semplice ma elegante abito a canottiera lungo e chiaro, vistosa nel suo vestito rosa e pomposo, come una ragazzina al suo primo ballo, Francesca Michelin il cui abito sembra contrastare con l’acconciatura dei capelli: alzati in un semplice chignon dal quale scende un ciuffo che sembra sfuggire casualmente.. Il direttore d’orchestra per questo duetto è il maestro Peppe Vessicchio (leggi le pagelle della quarta serata).
Le due cantanti si siedono ai due pianoforti posti sul palco uno di fronte all’altro, in modo tale da guardarsi negli occhi. Chiara sembra guardare Francesca con aria protettiva, come a darle un incoraggiamento: sicuramente l’esordio sul palco di Sanremo per una sedicenne, seppur acclamata vincitrice di una trasmissione di successo come X factor, è sempre una grande emozione.
Finalmente sulle prime note di pianoforte inizia a cantare Chiara Civello che sembra perfettamente a suo agio nonostante Al posto del mondo sia assolutamente diversa dal genere musicale al quale ha abituato il suo pubblico (è infatti una cantautrice che predilige il jazz).
Quando è il suo turno la giovane Francesca Michelin ha un attimo di incertezza, una lieve stonatura quasi impercettibile come se l’emozione le avesse bloccato per un attimo la voce.
Il resto della canzone procede tranquillo le voci delle due cantanti si alternano in perfetta armonia. L’interpretazione di Francesca diviene sciolta e la canzone acquista nel duetto, rispetto alla sua versione originale, maggiore fluidità o forse freschezza. Le due cantanti sembrano molto affiatate non solo nell’alternarsi, ma anche quando le due voci si fondono durante alcuni passaggi, quasi come se la canzone fosse stata scritta per due voci piuttosto che per una sola.
Finita l’esecuzione le due artiste si alzano dal piano e vanno via tra gi applausi del pubblico che sembra aver apprezzato l’esibizione. (continua per guardare il video)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori