Battiti Live 2017, Andria/ Scaletta e cantanti: prossima tappa? Melfi! (31 luglio)

- Stella Dibenedetto

Battiti Live 2017, la terza tappa ad Andria. I conduttori sono Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Ecco tutti i cantanti che saliranno sul palco in Piazza Catuma.

battitilive2017
Battiti Live 2017

PENULTIMA TAPPA A MELFI

Siamo ormai in dirittura di arrivo per il Battiti Live 2017 che ieri sera ha fatto ballare e cantare piazza Vittorio Emanuele II ad Andria. Ultime due tappe ancora per l’evento estivo del Sud e altre due location da non perdere. In particolare, la prossima e penultima tappa del concerto sarà a Melfi in piazza Craxi, una delle tre novità di questa edizione insieme a Nardò e Andria. Lo stesso Marco Montrone, presidente di Radionorba, ha commentato: “Se fosse possibile faremmo il doppio delle tappe per cercare di ripagare l’affetto e le testimonianze di stima che ogni anno riceviamo ma ormai le dimensioni ed il grado di complessità dell’organizzazione del tour sono tali e tante che bisogna optare per le città che dimostrano di poter essere tecnicamente in grado di co-produrre con noi l’evento”. Sicuramente anche il prossimo anno ci saranno novità per permettere a tutti di assistere all’evento, fino a dove si spingeranno?

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

Ieri sera il Battiti Live 2017 ha fatto tappa ad Andria, garantendo una serata di musica e divertimento alle migliaia di persone presenti in Piazza Catuma. Tra i più attesi c’era senza dubbio Fabri Fibra, che con la sua ‘Pamplona’ è stato recentemente nominato l’artista più ascoltato alla radio da EarOne. E infatti è stato proprio lui il primo ad esibirsi con alcuni dei suoi più grandi successi tra i quali ovviamente la hit dell’estate. Alla richiesta se fosse mai stato a Pamplona, il rapper ha dichiarato: “Non sono mai stato in Spagna, ma l’abbiamo portata qui oggi”. Tra i cantanti protagonisti del concerto di domenica 30 luglio segnaliamo anche Alessio Bernabei, esibitosi a sua volta con alcune delle sue canzoni più note. Alla domanda di Elisabetta Gregoraci riguardo il significato di ‘amore infinito’, Bernabei ha risposto facendo un paragone con la piazza gremita da così tante persone: “Io nell’amore ci credo ancora, in questa piazza c’è tanto amore’. Anche Marco Masini ha emozionato il pubblico di Andria, con alcuni dei suoi più grandi e indimenticabili successi.

RIKI “PERDE LE PAROLE”

Anche Alessio Bernabei è salito sul palco di Andria di Battiti Live 2017. Il cantante, ex frontman dei Dear Jack, ha fatto ballare Piazza Catuma. «Io nell’amore ci credo ancora, in questa piazza c’è tanto amore», ha dichiarato al termine della sua esibizione, dovendo spiegare il significato di “infinito”. Ma il pubblico si è emozionato anche durante l’esibizione di Riki. Dopo la sua performance una ragazza del pubblico in diretta tv gli ha chiesto quando gli è capitato di restare senza parole. Nessun dubbio per l’ex alunno di Amici: «Quando c’è qualcosa di bello quando si sta vivendo, si perdono le parole. Tipo stasera». Ma a Riki hanno chiesto quale hobby ha quando non fa musica: «Ultimamente gioco a calcio, faccio tanto sport». Stasera però ha ballato con la piazza di Andria, che ora invece sta ascoltando Marco Masini. (agg. di Silvana Palazzo)

FABRI FIBRA PORTA PAMPLONA IN PUGLIA

Il primo a salire sul palco di Andria di Battiti Live 2017 è stato Fabri Fibra. «Ciao Andria, siete bellissimi», così si è rivolto il rapper alla folla urlante. Migliaia in piazza e Fabri Fibra li ha voluti salutare al termine della sua esibizione. «Ma sei mai stato a Pamplona?», gli chiede una ragazza. «No, non sono mai stato in Spagna, ma l’abbiamo portata qui oggi», la replica del rapper, che raccoglie così gli applausi del pubblico. Una partenza col botto sul palco di Andria di Battiti Live 2017, dove si sono già esibiti finora Riccardo Marcuzzo, Alessio Bernabei e Baby K. Ora sul palco tocca ai Tiromancino far cantare la piazza pugliese. Poi sarà il turno, tra gli altri, anche di Thomas, Ermal Meta e Marco Masini. Sui social invece si scatenano i telespettatori con i commenti: «Esibizione straordinaria…sei stato pazzesco giuro! Hai fatto scatenare tutta la piazza», scrive una fan di Riccardo. (agg. di Silvana Palazzo)

L’ACCOGLIENZA DEI RESIDENTI

“Viviamo con l’orgoglio di appartenenza questo nuovo evento che coinvolge la città, offrendo di Andria l’immagine di una comunità che sa cogliere questa nuova opportunità di sviluppo e di promozione a livello regionale e nazionale”. Questo quanto dichiarato dal sindaco di Andria Nicola Giorgino nel comunicato diffuso ieri sui social. A tre ore dal concerto, le aree in prossimità del palco sono già impraticabili. Non è bastato il caldo a frenare fan e turisti giunti per l’occasione da tutta Italia. Molti di loro si sono attrezzati con ombrelli e parasole di fortuna, e alcuni residenti hanno generosamente dispensato bicchieri e bottiglie d’acqua ai più accaldati. Dai balconi di casa, qualcuno ha persino “annaffiato” i presenti ricreando una piacevole pioggerella artificiale. (agg. di Rossella Pastore)

L’INDISCREZIONE

Il cast del Radionorba Battiti Live del 30 luglio è già ricco di artisti di alto profilo, ma si vocifera di una possibile novità dell’ultim’ora che porterebbe sul palco un altro dei fenomeni da palcoscenico emersi nell’ultimo periodo. Il nome, non è dato saperlo. Quel che è certo è che la scaletta del Battiti Live è in continua evoluzione, e non è ancora stato diffuso l’ordine entro cui i cantanti si esibiranno. Come da tradizione, il cast dell’evento abbraccia più generazioni: si va dal neo vincitore di Amici Riccardo Marcuzzo al rapper Fabri Fibra; da Baby K al sanremese Ermal Meta; da Alessio Bernabei a Elodie per la gioia delle più giovani. Non mancano gli esordienti Thomas e Gaia, come pure i più rodati Tiromancino e Marco Masini. (agg. di Rossella Pastore)

MASSIMA SICUREZZA PER LA TAPPA DI ANDRIA

Circa 6.000 persone sono attese questa sera per la tappa di Andria del Battiti Live 2017. Piazza Catuma è la location scelta per l’esibizione di artisti del calibro di Marco Masini, Fabri Fibra, Baby K, Riki e moltissimi altri per un evento che fra qualche settimana sarà trasmesso in differita su Italia 1. Come per tutti i principali concerti dell’estate anche per il Battiti Live 2017 verrà data grande importanza alla sicurezza. Ecco perché gli uomini della Polizia Municipale e della Polizia di Stato stanno organizzando imponenti misure affinché non si ripetano gli incidenti di Torino in occasione della finale di Champions League. Per questo nessun oggetto potenzialmente pericoloso dovrà essere introdotto nell’area dell’evento, a partire da ombrelli, bastoni per il selfie, bottiglie di vetro. Nessuno potrà entrare con borse o zaini della capacità superiore a 10 litri e per fare in modo che queste regole vengano rispettate verranno eseguiti controllo scrupolosi in tutte le aree di accesso a Piazza Catuma.

GRANDE ATTESA PER RIKI

Il Battiti Live questa sera farà tappa ad Andria, per un concerto che fino all’ultimo momento potrebbe riservare più di qualche sorpresa. L’organizzazione ha fatto trapelare la notizia secondo la quale il cast continuerà ad arricchirsi fino all’ultimo momento, portando in scena alcuni dei protagonisti musicali più seguiti dell’estate. Tra di essi il nome caldo è quello di Riki, alias Riccardo Marcuzzo, che festeggerà la settima settimana al primo posto in classifica, preparandosi anche al terzo disco di platino. Secondo indiscrezioni, l’idolo delle teenagers canterà ben tre brani tra i quali non potrà mancare la sua hit del momento ‘Perdo le parole’. Questa sera sarà possibile ascoltare anche il vero tormentone dell’estate 2017, che qualche giorno fa è stato nominato singolo dell’estate dal Wind Summer Festival. Fabri Fibra canterà la sua ‘Pamplona’, la canzone più trasmessa in radio secondo Earone e già vincitrice del secondo disco di platino. Tra gli artisti più attesi della tappa di Andria del Battiti Live, segnaliamo anche altri volti nati nei talent show quali Elodie, Gaia e Thomas.

TORNA L’EVENTO DELL’ESTATE

Battiti Live sbarca ad Andria oggi 30 luglio. Dalle 21, prenderà il via da Piazza Catuma la nuova tappa dello show musicale dell’estate di Radionorba condotto da Alan Palmieri ed Elisabetta Gregoraci. Le tre ore di show nella città pugliese verranno poi trasmesse su Italia 1, novità assoluta per l’evento musicale estivo del Sud Italia. Grande entusiasmo della città per l’arrivo di tantissimi volti noti della musica italiana, beniamini soprattutto dei più giovani. Lo show sarà visibile su RadionorbaTv (canale 730 di Sky), Radionorba, Telenorba. La regia televisiva è firmata da Giovanni Caccamo.

SCALETTA BATTITI LIVE 2017, ANDRIA 30 LUGLIO

La scaletta della tappa di Andria del Battiti Live 2017 è ancora top secret ma gli organizzatori fanno trapelare che potrebbe esserci qualche sorpresa dell’ultima ora. Lo show potrebbe essere aperto da uno dei nomi più attesi della serata ovvero Riki, fenomeno musicale creato da Amici 16 e che da settimane è in cima alla classifica degli album più venduti in Italia. Oltre a Riki che dovrebbe cantare tre brani, sul palco in Piazza Catuma ci saranno altri ex allievi di Amici come Alessio Bernabei, in radio “Non è il Sudamerica” ed Elodie Di Patrizi che proporrà un brano del suo ultimo album. Sempre da Amici, poi, arriverà anche il giovanissimo Thomas. Un altro giovane talento molto atteso è quello di Gaia, la seconda classificata ad X Factor, in radio con “Fotograms”. Sul palco di Andria ci saranno poi Baby K, Filippo Valsi, Fabri Fibra, vincitore del Wind Summer Festival 2017 con “Pamplona” in coppia con i TheGiornalisti ed Ermal Meta, albanese ma barese d’adozione che, dopo il successo ottenuto sul palco del Festival di Sanremo con il brano “vietato Morire”, canterà il suo nuovo singolo “Ragazza paradiso”. Infine, ci saranno anche Federico Zampaglione che canterà “Dove tutto è a metà” e Marco Masini che si esibirà sulle note del brano sanremese “Spostato di un secondo”, e su un medley dei suoi più grandi successi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori