Giorgia/ “Volevo lasciarmi andare ma sono rinata”: gli instore con i fans

- Sebastiano Cascone

Giorgia esce con OroNero Live con i brani dell’ultimo album eseguiti dal vivo più due inediti tra cui Come Neve in coppia con Marco Mengoni. In arrivo sei nuovi concerti dal 2 marzo 2018

giorgia_oronero_live_instagram_2018
Giorgia

Giorgia presenta OroNero Live e incontra il pubblico in due appuntamenti instore: oggi, venerdì 19 gennaio, a La Feltrinelli di Milano (Piazza Piemonte – ore 18.30) e domani, sabato 20 gennaio, alla Discoteca Laziale di Roma (Via Giovanni Giolitti, 263 – ore 17.00). Durante gli incontri firmacopie, la cantautrice scatterà foto con i fan. A seguire, invece, il testo completo di Chiamami tu, altra traccia inedita del cd assieme a Come Neve in duetto con Marco Mengoni: Un fiume lento di parole/ Dalla tua bocca le tue scuse/ Stupide banalità, lacrime di coccodrillo/ La colpa non è della primavera./ Chiamami tu/ Quando hai capito che cosa è l’amore/ Chiamami tu,/ Non solo perché ti manca attenzione./ Un’estate di lacrime scure/ Io sono pronta e mi lascerò andare/ Scuse non ne voglio più/ Un compromesso è la fine/ Io voglio ridere e non più soffrire./ Chiamami tu,/ Quando hai capito che cosa è l’amore/ Chiamami tu,/ Non solo perché ti manca attenzione/ Chiamami tu,/ Non solo perché non sai cosa fare,/ Chiamami tu,/ Perché sei ancora capace ad amare./ La nostra storia è come un concerto finito/ Non resta soltanto una foto, il colore sbiadito/ Ma resta l’eco di quello che ci siamo detti/ L’eco delle mie speranze e dei tuoi difetti./ Chiamami tu,/ Quando hai capito che cosa è l’amore/ Chiamami tu,/ Non solo perché ti manca attenzione/ Chiamami tu,/ Non solo perché non sai cosa fare,/ Chiamami tu,/ Perché sei ancora capace ad amare./ Chiamami tu, chiamami tu.

DOPPIO APPUNTAMENTO SU SKY UNO CON I FAN

Un difficile momento rivelato finalmente ai fan in una catarsi che sicuramente ha regalato una nuova vita all’interprete che adesso ricomincia dalla musica e da Sky Uno. Proprio il prossimo 22 gennaio, i fan saranno lieti di partecipare ad un doppio appuntamento: alle ore 20.15 andrà in onda Uno in Musica dedicato proprio a Giorgia e a seguire Uno in Musica – Giorgia Live in cui avremo modo di ascoltare alcuni dei suoi ultimi successi. Tutti coloro che non preferiscono la tv ma vogliono dedicarsi ai concerti live, detto fatto visto che dal 2 marzo Giorgia emozionerà tutti con Oronero Live, sei imperdibili appuntamenti dal vivo che segnerà anche la sua prima volta su un palco centrale a 360 gradi il 2 e 3 marzo al PalaLottomatica di Roma, a seguire con una doppia data a Milano, il 7 e 8 marzo, e una doppia a Padova, il 12 e 13 marzo alla Kioene Arena. (Hedda Hopper)

VOLEVO LASCIARMI ANDARE MA POI…

Giorgia, intervistata da Tv2000, in occasione dell’uscita di OroNero Live (prevista per domani 19 gennaio 2018 su tutti gli store) che conterrà il meglio di Oronero Tour e due brani inediti, ha rivelato come è riuscita a superare le difficoltà delle vita senza mai abbattersi: “Ho avuto momenti in cui volevo lasciarmi andare, in cui non speravo di farcela. Invece poi la vita è magica, la vita e il cielo, sono energie superiori. Ti senti dare quasi dei calci nel sedere e senti una  voce che ti dice ‘devi vivere’, perché sei qua, devi farlo. Poi ci trasformeremo e vivremo altrove. Per rinascere devi morire, quindi c’è sempre una sofferenza nel cambiamento o nel rialzarsi ma quella sofferenza è preziosa perché ti dà la linfa”. L’essere diventata mamma ha contribuito, in maniera esponenziale, alla crescita artistica ed umama della cantautrice romana: “Questa energia chi me la dà, chi ce la mette? Ognuno ha i suoi pusher di energia che può essere un lavoro, può essere un amore. Nel mio caso io in realtà da quando sono diventata mamma ho ripreso tutta una serie di emozioni, entusiasmo, voglia, che nel mio lavoro cominciavo a sentire poco rispetto a quando avevo vent’anni. Ogni mamma è una macchina, io direi che ogni donna è una macchina”.

GIORGIA: LE TRE VERSIONI DI ORONERO LIVE E LE DATE DEL TOUR

Oronero Live sarà disponibile in tre diverse versioni: Cd Live contenente 13 successi live registrati durante il tour sold out di “Oronero” e due inediti prodotti da Michele Canova, “Come Neve”, in duetto con Marco Mengoni, e “Chiamami tu”; Deluxe Edition composto dal Cd Live + l’album “Oronero” + DVD del live (concerto integrale + videoclip BSide, una versione inedita del video di “Come neve” con Marco Mengoni); Doppio Vinile contenente i 13 brani live e i 2 inediti. Sempre, all’emittente della Conferenza episcopale italiana, la cantante ha argomentato, in maniera chiara e netta, il suo rapporto con la fede: “E’ un credere nella capacità dell’umanità di essere buona, di essere sana e di essere salva. Forse questo è un tempo in cui ci vuole molta forza e molto coraggio per avere fiducia nell’altro, però la fiducia come la fede sono esercizi che si fanno nei momenti difficili. È anche un grande atto di volontà. La fede è anche una scelta, è scegliere di vedere le cose notando che esiste anche una parte sana e salva e su quella bisogna fare leva e forza”. Per festeggiare quest’anno di grandi successi, Giorgia, dal 2 marzo emozionerà di nuovo il suo pubblico con 6 imperdibili concerti nei palasport con uno spettacolo completamente nuovo. Ecco tutte le date: 2 e 3 marzo Roma, PalaLottomatica, 7 e 8 marzo Assago (Mi), Mediolanum Forum, 12 e 13 marzo Padova, Kioene Arena. Già aperte le prevendite su Ticket One.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori