Raf e Umberto Tozzi/ Amici 2019 prima del tour: si comincia il 30 aprile

- Davide Giancristofaro Alberti

Raf e Umberto Tozzi sono stati ospiti ieri sera presso gli studi di Amici: il 30 aprile partirà il loro tour

Raf e Tozzi ad Amici 2019
Raf, Tozzi (Amici)

C’era anche Raf fra gli ospiti della puntata serale di ieri di Amici 2019. Il noto cantante pugliese è entrato in scena in occasione della prova segreta della prima manche: al suo fianco un’altra grande voce della musica leggera italiana come Umberto Tozzi. Raf si è esibito con la squadra dei bianchi cantando due pezzi del suo repertorio fra cui “Battito animale”, mentre Tozzi si è schierato con i blu cantando fra le altre la mitica “Gloria”, canzone che tutto il pubblico in studio ha ballato. Una prova cruciale per la manche, essendo quella con il voto secretato, e che alla fine è stata vinta dalla squadra blu. Raf e Umberto Tozzi sono stati ospiti del programma condotto da Maria De Filippi anche per sponsorizzare il loro tour ormai prossimo ad iniziare. Martedì 30 aprile si comincerà infatti con la “data zero” in quel di Rimini, all’Rds Stadium, per poi proseguire la tournée in numerose città italiane da nord a sud della nostra penisola fra cui Reggio Calabria, Bari, Ancona, il forum di Assago, Firenze, Roma, Treviso, Brescia e chiudendo in bellezza il 25 maggio al Pala Alpitour di Torino.

RAF E UMBERTO TOZZI: AMICI 2019 PRIMA DEL TOUR

Una breve ma intensa tournée (durerà meno di un mese), in cui Raf e Umberto Tozzi porteranno sul palco le canzoni che li hanno resi più famosi. Oltre a “Battito Animale” e “Gloria”, come dimenticarsi ad esempio di “Self Control”, storico pezzo anni ’80 del cantautore pugliese, “Gente di mare” già in coppia con Tozzi, “Cosa resterà degli anni ‘80”, “Ti pretendo”, ma anche i più recenti “Infinito”, “In tutti i miei giorni” e molti altri pezzi. Tozzi replicherà a sua volta con altri brani ben noti, a cominciare da “Si può dare di più”, scritto proprio da Raf, passando per “Ti Amo”, e arrivando fino a “Stella Stai”. Palese come i due abbiano fatto parte della storia della musica italiana, due artisti di immenso valore il cui tour farà senza dubbio registrare il tutto esaurito. Tra l’altro i loro pezzi sono vendutissimi anche oltre confine, e nel corso della loro lunga carriera hanno aiutato a diffondere l’immagine del Bel Paese oltre i confini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA