Nadia Toffa, profilo Twitter chiude/ Utenti alla famiglia “Lasciateci i suoi ricordi”

- Emanuela Longo

La famiglia annuncia la chiusura del profilo Twitter di Nadia Toffa: gli utenti social insorgono: “che fine faranno i suoi ricordi?”

nadia toffa quarto grado
Nadia Toffa (1979-2019)

L’ultimo messaggio di Nadia Toffa sul social Twitter risale al 10 giugno scorso. Era il giorno del suo 40esimo compleanno e poco più di due mesi dopo sarebbe morta, stroncata dal cancro al cervello contro il quale stava combattendo da tempo. Nelle passate ore, sul suo account Twitter seguito da oltre 223mila utenti è ricomparso un nuovo messaggio a distanza di quasi sei mesi. Un tweet che però non è piaciuto affatto a coloro che seguivano con affetto l’ex conduttrice e inviata de Le Iene, anche dopo la sua prematura scomparsa. A scriverlo è stata la famiglia della giornalista bresciana morta lo scorso 13 agosto: “Con la presentazione ufficiale della Fondazione Nadia Toffa il profilo Twitter verrà chiuso. Gli unici canali ufficiali per seguire le attività della fondazione saranno Facebook e Instagram. Un abbraccio a tutti”, si legge. L’annuncio della chiusura del profilo Twitter di Nadia Toffa è giunto in concomitanza con la presentazione della Fondazione a nome dell’ex iena.

NADIA TOFFA, PROFILO TWITTER CHIUDE: UTENTI INSORGONO

Dopo l’annuncio della cancellazione del profilo Twitter di Nadia Toffa molti utenti sono insorti contro la decisione della famiglia, ricordando l’importanza di poter continuare a vivere nel suo ricordo anche tramite i messaggi che la giornalista, da sempre impegnata nella sua ricerca della verità, era solita scrivere sul social dell’uccellino azzurro, oltre ai pensieri legati anche all’ultimo periodo di vita. Una sorta di diario, dunque, che a breve potrebbe non esistere più. Tanti i messaggi giunti in queste ore: “Tutti i ricordi dove finiranno?”, chiede qualcuno. “Non è giusto, non fatelo… anche Twitter ha i ricordi di Nadia ed è giusto che rimangano qui”, commenta un altro, ed ancora, “Per favore non chiudetelo lasciate come ricordo di Nadia i suoi tweet in modo da poterli leggere e rileggere”. L’annuncio ha anche contribuito a riportare qualche utente con i piedi per terra: “Ora dovremo elaborare davvero la tua scomparsa.. È proprio vero non ci sei più. Ciao Nadia piango per te…”. I cari di Nadia prenderanno in considerazione i tanti messaggi ricevuti?



© RIPRODUZIONE RISERVATA