Nilla Zilli, Felicissima sera/ Il pirotecnico ‘gender reveal’ per la figlia Anna Blue: “Le auguro una cosa..”

- Jacopo D'Antuono

Nina Zilli e il "viaggio incredibile" che l'ha portata a diventare mamma di Anna Blue: "Le auguro di essere libera e di..."

nina zilli oggi un altro giorno 640x300 Nina Zilli, Oggi è un altro giorno

Nina Zilli e l’ospitata da Pio e Amedeo a Felicissima Sera: quando rivelò il sesso del bambino e…

Dallo scorso 2 giugno, Nina Zilli è diventata mamma della piccola Anna Blue. Una nascita “annunciata” mesi prima a Felicissima Sera, con un pirotecnico “gender reveal” che fece discutere e che catturò l’attenzione del pubblico. “Avremmo potuto chiamarla Repubblica”, ha ironizzato Nina Zilli dopo la nascita della bimba, che appunto ha visto la luce in una data molto significativa per tutti gli italiani. La cantante ha vissuto con grande emozione e trasporto l’esperienza della gravidanza, che ha definito “un viaggio incredibile”.

Come ricordavamo, proprio da Pio e Amedeo, Nina Zilli e il suo compagno Danti, nome d’arte del rapper Daniele Lazzarin, avevano svelato sul palco il sesso del nascituro. Nessuno ne era al corrente, nemmeno la famiglia della coppia, che lo ha scoperto durante la diretta. Questa sera, giovedì 20 luglio, riviviamo quindi tutte le emozioni del momento, con l’annuncio che si è fatto attendere con una buona dose di suspense.

Nina Zilli e la ‘nuova vita’ da mamma: “C’è il pensiero al futuro e ci si sdoppia”

In una recente intervista riportata dal sito manintown.com, Nina Zilli ha parlato delle sfide numerose che la attendono da qui in avanti, ora che è diventata mamma. Di sicuro la cantante ha le idee chiare per sua figlia Anna Blue, nel senso che si augura possa realizzare tutti i suoi sogni. Ma soprattuto di ri rincorrerli, inseguirli e goderseli. “Mi auguro che mia figlia possa essere una femmina fiera e libera, che insegua i propri sogni trasformandoli in progetti da realizzare, tangibili”, ha raccontato la cantante.

“C’è il pensiero al futuro e ci si sdoppia”, ha aggiunto Nina Zilli. “Da una parte penso a me, riuscirò ad essere una brava madre? Sarò in grado di darle tutto ciò che le serve? Dall’altra penso al futuro delle nuove generazioni e a quello del pianeta, sono molto preoccupata. I danni del cambiamento climatico sono sempre più evidenti, la situazione per i più giovani non è certamente incoraggiante...”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie