Nina Zilli/ Quando subiva bullismo… la difficile infanzia

- Matteo Fantozzi

Nina Zilli si è aperta al suo passato e a quando veniva bullizzata per il suo essere un po' fuoriforma. Oggi la rivedremo protagonista a Tim Summer Hits di PortoPiccolo.

nina zilli 2019 web 640x300 Nina Zilli

Nina Zilli sarà tra i grandi protagonisti di Tim Summer Hits di PortoPiccolo. In un’intervista rilasciata al mensile “Vanity Fair” l’artista racconta di non aver avuto un buon rapporto con il proprio corpo di giovane adolescente, non si piaceva spesso i ragazzi la deridevano perchè era in carne e portava l’apparecchio e questo era motivo di prese in giro. Capitava spesso alla giovane Maria Chiara ritrovarsi innamorata a senso unico, una sfilza di delusioni che allora sembravano insormontabili. L’unica cosa che veramente la faceva stare bene era la musica e l’amicizia perché sulle amiche vere si può sempre contare. Quando Maria Chiara veste i panni di Nina Zilli il suo mondo all’improvviso cambia per sempre, acquista sicurezza in se stessa, comincia a cantare di nascosto.

Nina Zilli, Un sorriso contagioso per un artista poliedrica

Nina Zilli, al secolo Maria Chiara Fraschetta, nasce a Piacenza nel 1980, durante l’età della fanciullezza tra i dieci e i quindici anni e vive in Irlanda la famiglia desidera che impari a parlare un inglese perfetto e questo le servirà anche nella carriera artistica. Il tempo passa e la bambina cresce a pane e musica, ama soprattutto ascoltare Nina Simone, adora il blues e fin da ragazzina si esercita sia a suonare che a compone musica, studia canto lirico, tra un tiro a canestro e un allenamento nella squadra di basket del liceo scientifico della città di Piacenza al quale è iscritta. Finito il liceo parte per l’America.

Da performer ad addetta alle luci fino a…

Nina Zilli entra nel mondo dello spettacolo come performer, mixa musica e luci ma il successo vero e proprio arriva con l’uscita di Nina Zilli che contiene il singolo ” 50mila ” canzone che segna il successo di Maria Chiara. Nina è una ragazza solare, innamorata della musica e dell’amore, vive una storia importante Riccardo Gibertini, sette anni di amore e musica i due giovani sono cresciuti insieme ma l’amore piano piano ha lasciato il posto ad una bella amicizia. Quella con l’artista Neffa è stata una relazione lunga un anno che si è frantumata come una bolla di sapone dopo non poca sofferenza. Oggi Nina ha dichiarato di essere felice e innamorata della relazione nata due anni fa con Daniele Lazzarini due convivono e Nina ammette di essere felice e spera che questo sia l’amore capace di durare per sempre. Nel frattempo la carriera artistica di Nina si amplia: cantante, presentatrice, dj e performer, musicista e ora anche scrittrice: esce infatti il suo primo romanzo “L’ultimo di sette” uscito a gennaio 2022. A maggio è uscito il suo singolo Munsta, dove racconta l’importanza di accettare il cambiamento, noi proprio come le farfalle e le rose siamo destinati a una trasformazione che spaventa ma è anche l’unico modo di evolvere migliorare e accrescere le nostre possibilità.

Il video di MUNSTA di Nina Zilli con Danti







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie