NoiPa, stipendi agosto 2019: oggi pagamento/ Cedolino: scuola, il ‘nodo’ weekend

- Niccolò Magnani

NoiPa, pagamento stipendi agosto 2019 oggi venerdì 23: calendario con le date dei prossimi accrediti, emissione ordinaria e speciale. Il “nodo” weekend per la scuola

noipa cedolino stipendi
NoiPa cedolino, pagamento stipendi

Il portale Orizzonte Scuola, nel giorno del pagamento degli stipendi per il mese di agosto, pubblica diverse indicazioni su determinati “nodi” presentati da alcuni docenti del comparto scuola. Dopo il cedolino caricato sul NoiPa, si è svelato che lunedì prossimo verrà accredito lo stipendio ai supplenti temporanei anche se non è chiaro ancora se il Mef pagherà tutti gli arretrati già mese di agosto nei confronti degli stessi supplenti. Una docente così chiede spiegazioni: «Nel corso dell’ultimo anno scolastico ho prestato servizio come supplenza a tempo breve,  tramite Mad. Visionando i miei cedolino noto che alcune scuole mi hanno riconosciuto il pagamento del sabato e domenica e altre no. Ho contratti con lo stesso Istituto comprensivo, dove in uno il sabato/ domenica mi è  stato corrisposto e in un altro no. A questo punto non capisco più nulla e vorrei chiederti di aiutarmi a capire. Devono riconoscere sempre il pagamento del sabato/ domenica o esistono delle eccezioni?». La risposta degli esperti di Orizzonte Scuola è presto che comunicata: «Quindi il docente/ATA che termina il contratto il sabato (o il venerdì) ha diritto al pagamento della domenica (e del sabato) solo se se ha svolto l’intero orario ordinario settimanale previsto per il suo ruolo/profilo. Per orario ordinario deve intendersi 25 ore settimanali nella scuola dell’infanzia, 24 ore nella scuola primaria, 18 ore nella scuola secondaria, 30 ore nelle istituzioni educative, da svolgere in non meno di 5 giorni settimanali, e 36 ore per il personale ATA».

NOVITÀ SU COMPARTO SCUOLA

Oggi, venerdì 23 agosto, è giorno di pagamenti NoiPa per i dipendenti pubblici: il personale della Pubblica Amministrazione potrà trovare lo stipendio del mese di agosto 2019 sul proprio conto corrente, mentre il personale docente supplente dovrà attendere ancora qualche giorno per l’accredito della somma attesa, appuntamento al prossimo 31 agosto. Vi abbiamo riportato le principali novità per tutti i lavoratori della PA, una “rivoluzione” che chiama in causa anche il sistema utilizzato dagli interessati: nelle ultime settimane sono stati effettuati degli aggiornamenti degni di nota sul portale NoiPA, tante funzionalità nuove o quantomeno rivisitate per consentire ai lavoratori un orientamento più facile. Tra le tante migliorie, l’applicazione “NoiPA” e la funzione consultazione pagamenti, presente sia sul sito consultato via web che tramite applicazione. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

NOIPA, OGGI L’ACCREDITO DI AGOSTO 2019

Oggi 23 agosto 2019 è la data del pagamento degli stipendi della Pubblica Amministrazione come anticipato giorni fa dalla pubblicazione del cedolino di agosto sulla piattaforma NoiPa: tutti i dipendenti PA con contratto a tempo indeterminato “ordinario” potranno avere sui propri conti corrente l’accredito esigibile del compenso per il mese di agosto, con annesse riduzioni/aggiunte definite dal cedolino apparso sul NoiPa sulla pagina personale riservata di ogni lavoratore della Pubblica Amministrazione. Se oggi è il giorno giusto per il pagamento degli stipendi “ordinari”, il prossimo 31 agosto è previsto l’accredito per i compensi degli insegnanti supplenti. Gli stessi docenti attendevano poi per il mese di agosto il pagamento delle attività aggiuntive e degli esami di Stato 2018/19, ma con loro dispiacere dovranno aspettare ancora il mese di settembre come stabilito dalle comunicazioni avvenute dal Mef sul Noipa: «Le attività aggiuntive non saranno pagate a causa dei ritardi nell’erogazione del MOF 2018/19 alle scuole». Ogni istituto scolastico ha ricevuto i soldi per i docenti che hanno partecipato agli Esami di Stato 2018-2019 ma le varie attività potranno essere pagate solo a partire dal mese di settembre e dunque solo nel prossimo cedolino saranno disponibili quegli accrediti attesi da migliaia di docenti italiani.

NOIPA, PAGAMENTO STIPENDI AGOSTO: LE EMISSIONI SPECIALI

Nel frattempo ancora la piattaforma NoiPa ha annunciato ad ogni lavoratore interessato che lunedì prossimo 26 agosto 2019 sarà la data di esigibilità per l’accreditamento dei pagamenti relativi all’emissione speciale del 16 agosto per il personale supplente breve e saltuario e i volontari VV.F. L’emissione speciale ha interessato di fatto tutti i contratti che alla data del 16 agosto «siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche e per i quali, contestualmente, il sistema della Ragioneria generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa». Da ultimo, conclude la nota del Mef, «Si ricorda che gli istituti di credito, come previsto dalla normativa SEPA, possono effettuare gli accreditamenti sui singoli conti correnti dalle 00.00 fino alle 24.00 del medesimo giorno». L’attesa per il prossimo cedolino sul NoiPa a questo punto si fa pressante nel comparto scuola, specie per quei docenti che attendono ancora il pagamento delle attività aggiuntive dovute alla Maturità 2019 previste in un primo momento per il mese di agosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA