Ogni cosa è illuminata/ Anticipazioni e ospiti: Lo Stato Sociale e Domenico Iannacone

- Stella Dibenedetto

Ogni cosa è illuminata, anticipazioni prima puntata: Camila Raznovich conduce il nuovo programma di Raitre. Lo Stato Sociale e Domenico Iannacone tra gli ospiti.

Camila Raznovich
Camila Raznovich (Instagram)

Sabato 8 giugno, alle 21.25 su Raitre, parte la seconda stagione di “Ogni cosa è illuminata”, il programma condotto da  Camila Raznovich che, con leggerezza e divertimento, affronta un viaggio fatto di emozioni e conoscenza. Cinque puntate nel corso delle quali la conduttrice, in compagnia di ospiti diversi, affronterà un determinato tema. Casa, Resilienza, Clima, Futuro, e Evoluzione sono i temi al centro delle cinque puntate che saranno affrontati attraverso interviste, documentari, testimonianze esclusive con cui il pubblico sarà chiamato a riflettere tra passato e futuro. Un viaggio innovativo e particolare che regalerà anche grandi emozioni ai telespettatori chiamati a riflettere sui diversi argomenti che saranno affrontati.

Ogni cosa è illuminata: la casa il tema della prima puntata

L’argomento che sarà affrontato nel corso della prima puntata di “Ogni cosa è illuminata” è la casa, intesa sia come abitazione che come città, ambiente, pianeta e posto dell’anima. Lo Stato Sociale, ospite della serata, inaugurerà l’appuntamento ricorrente intitolato “Città di note” che coinvolgerà tutti gli ospiti musicali: in ogni puntata, i cantanti dovranno portare dei contributi video per raccontare la propria città. Ospite della prima puntata sarà anche Domenico Iannacone, giornalista e conduttore di Rai3 con il quale il tema casa sarà affrontato attraverso le immagini del documentario “Lontano dagli occhi” e le immagini di “Barca Nostra” il relitto affondato il 18 aprile 2015 con 800 persone a bordo e recuperato a 370 metri di profondità. Collegato in diretta con lo studio ci sarà poi Guillaume Nery, campione mondiale di apnea.

Spazio ai grandi fotografi a Ogni cosa è illuminata:

In ogni puntata di Ogni cosa è illuminata ci sarà spazio anche per i grandi fotografi. Questa sera ci sarà Paolo di Paolo che, attraverso la propria macchina fotografica, ha contribuito ad immortalare la storia del ‘900 per tramandarla alle generazioni future come la nascita dell’Autostrada del Sole, gli anni della Dolce Vita, i film di Pier paolo Pasolini o le officine di Enzo Ferrari. Céline Cousteau nipote del grande esploratore francese Jacques Cousteau, ripercorrerà i viaggi del nonno e, infine, la puntata sarà chiusa da un monologo di Lella Costa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA