Ozzy Osbourne: danno alla colonna vertebrale/ Stop al tour per un problema fisico

- Mirta Ottone

Dramma per il re del metal Ozzy Osbourne che ha annullato le date del tour con i Judas Priest: "Ho un danno alla spina dorsale e non sono più in grado di viaggiare da un paese all'altro..."

OZZY 640x300 Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne, stop al tour con i Judas Priest per un serio problema di salute: dei danni avuti alla colonna vertebrale…

Oggi può essere considerato un vero e proprio giorno di lutto per la musica mondiale: il celebre cantante Ozzy Osbourne, frontman dei Black Sabbath, nonché unico e solo padrino dell’heavy metal, dopo una carriera da capogiro, lascia alla veneranda età di 74 anni i palcoscenici, ritirandosi dai live a causa di un problema di salute. Di cosa si tratta? Andiamo con ordine… Ozzy Osbourne, quest’anno, sarebbe stato impegnato in una tournée europea in compagnia del gruppo heavy metal britannico dei Judas Priest.

Qualche ora fa però, un terribile comunicato, ha lasciato tutti i suoi fan nello sconforto: Osbourne non parteciperà al tour, le date previste per i mesi di maggio e giugno sono annullate e, su richiesta, i biglietti saranno rimborsati. Il cantante, sul proprio profilo Instagram ha voluto rilasciare una dichiarazione dove ha rivelato le motivazioni che lo hanno spinto alla drastica decisione. Il motivo sarebbe quello di un serio problema fisico causato da dei danni avuti alla colonna vertebrale.

Ozzy Osbourne, stop al tour con i Judas Priest: “Non sono fisicamente in grado di fare le prossime date del tour, deludere i fan mi fa schifo ma…”

Così Ozzy Osbourne ha dato la tragica notizia dell’annullamento delle date del tour con i Judas Priest, sul suo profilo Instagram è apparso un vero e proprio comunicato in cui il padrino dell’heavy metal spiega le motivazione che l’hanno portato alla drastica scelta: “Questa probabilmente è una delle cose più difficili che io abbia dovuto condividere con i miei fan – ha esordito continuando poi – Come forse saprete, quattro anni fa nel mese di gennaio ho avuto un grave incidente in cui mi sono danneggiato la spina dorsale. In questo periodo ho avuto il solo scopo di tornare sul palco, con la voce sto bene. Ma dopo tre operazioni trattamento con cellule staminali, infinite sessioni di riabilitazione e, più di recente, il rivoluzionario trattamento Cybernics (HAL), non ho recuperato le forze”.

Ozzy Osbourne ha poi continuato: “Non sono fisicamente in grado di fare le prossime date del tour europeo e britannico e affrontare i lunghi viaggi richiesti. Credetemi quando vi dico che dover deludere i miei fan mi fa davvero schifo, più di quanto possiate immaginare. Il mio team sta ora lavorando a idee per potermi esibire senza dover viaggiare tra una città e un paese e l’altro”. Sotto il comunicato non mancano commenti amorevoli di tutti i suoi fan: “Va tutto bene Ozzy, sei ancora il re del metal lo sarai sempre”, si legge.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ozzy Osbourne (@ozzyosbourne)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie