Patrizia Pellegrino si schiera con Gianmaria Antinolfi/ “Appena ti ho visto…”

- Giulia Bertollini

Patrizia Pellegrino spende parole di stima nei confronti di Gianmaria Antinolfi e gli dà dei consigli: “Ti se fatto trarre in inganno dalla bellezza esteriore ma devi guardare a…”

Patrizia Pellegrino 640x300
Patrizia Pellegrino (Foto: web)

Patrizia Pellegrino esprime la sua opinione su Gianmaria Antinolfi. La conduttrice è colpita dal giovane imprenditore e cerca di dargli qualche consiglio: “Sono sicura che sposerai una ragazza splendida. Ti sei fatto trarre in inganno dalla bellezza, devi guardare la bellezza interiore non quella esteriore”. Gianmaria è concorde con le parole di Patrizia e ammette che oltre la bellezza è colpirlo è il carattere e l’anima di una persona. Non mancano complimenti per Gianmaria che, pur conoscendolo da poco, ha subito fatto una buona impressione a Patrizia: “Appena ti ho visto ho percepito che sei una persona candida, per me questo è fondamentale, tu sei bello dentro. Pulito. Anche se gli altri mi avessero parlato male di te, io non ci avrei creduto”. Tra Patrizia e Gianmaria è nata una bella intesa. Non  la prima volta che Patrizia aveva espresso ammirazione per le due qualità. La Pellegrino aveva voluto sapere perché Gianmaria ha deciso di partecipare al Grande Fratello Vip: “Io faccio un lavoro che non mi annoia mai, ho fatto un sacco di viaggi. Ma poi ho avuto la possibilità di fare un esperienza del genere, in più un esperienza che non possono fare tutti e non una persona normale come me”, ha spiegato l’imprenditore.

Patrizia Pellegrino e Maria Monsè sono nemiche

Non scorre buon sangue tra due concorrenti del Grande Fratello VIP; due donne definibili la ‘linfa fresca’ per le prossime settimane del reality, entrate poco fa nell’eventualità, ora sempre meno remota, di un’estensione temporale del gioco sino alla primavera 2022: Maria Monsé e Patrizia Pellegrino. Le due donne sono compagne di stanza e di letto, ma nel loro passato c’è stato un avvenimento che le pone oggi una rivale dell’altra, oppure, possiamo dire, frenate nel cercare un’intesa. Per questo motivo Maria ha cercato, senza successo, di cambiare stanza, respinta da Sophie Codegoni che non la vuole nella sua cerchia. Cosa è accaduto nel passato delle due donne per porle così lontane in una possibile intesa reciproca? Patrizia Pellegrino la vede come rivale perché rivalità c’è stata e la bionda conduttrice ha rivelato che Maria è pedante, ossessiva, immersa completamente nel reality per vincere ad ogni costo. In passato Patrizia non approvava l’atteggiamento di Maria che ripetutamente telefonava al marito per, così dice la Monsé, motivi di lavoro, ma con troppa insistenza, un dettaglio che alla Pellegrino non piacque a suo tempo e ancora oggi non riesce a perdonare alla collega siciliana.

Ciò è emerso durante le nomination; il conduttore Alfonso Signorini, avendo capito che tra le due compagne di letto non scorreva sangue amichevole, le chiama in confessionale chiedendole direttamente quale sia il motivo dell’astio, aprendo questo vaso di Pandora da parte di Patrizia Pellegrino che ancora oggi sente come un groppo che non riesce a metabolizzare. Quelle telefonate erano eccessive, e per la bella Patrizia non furono solamente motivi professionali. Ma c’è un momento che su tutto, al di là di questi gossip da rotocalco scandalistico, che ha focalizzato l’attenzione di social e concorrenti nella casa attorno a Patrizia, il racconto della perdita del figlio, un trauma che si sta portando dentro con grandissimo dolore. Dopo il parto di Riccardo, la situazione del neonato era molto delicata, sospesa ad un filo. Nel giorno che Patrizia è tornata in ospedale per portare a casa il suo piccolo capì dagli occhi del compagno che Riccardo era volato in cielo e Patrizia non ha mai avuto la possibilità di vederlo, stare con lui, amarlo anche solo per qualche giorno, un angelo delicato che non è riuscito a vivere. ‘Lui è il mio angelo custode, mi proteggerà sempre’, dice Patrizia mentre l’amica Manila Nazzaro la stringe forte, ‘Io ora vivo per i miei figli, la cosa più bella che Dio mi abbia mai dato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA