Percorso Giro d’Italia 2022/ Date, tutte le tappe: Mortirolo e Marmolada decisivi

- Mauro Mantegazza

Percorso Giro d’Italia 2022: le date di tutte le tappe. Partenza in Ungheria e arrivo a Verona, Mortirolo e Marmolada saranno le salite decisive

Bernal Giro
Egan Bernal, vincitore del Giro d'Italia 2021 (LaPresse)

Dopo una presentazione spalmata su più giorni, abbiamo finalmente nella sua interezza il percorso del Giro d’Italia 2022, che gli organizzatori di RCS Sport ci hanno svelato “a puntate” tramite i social e il sito ufficiale del Giro d’Italia. Una scelta inedita che ha fatto discutere, ma adesso sappiamo tutto sulla prossima edizione della Corsa Rosa, le date e le caratteristiche di tutte le tappe. Già da tempo era nota la Grande Partenza dall’Ungheria, come avrebbe dovuto già essere nel 2020 ma con alcune modifiche: la cronometro di Budapest sarà infatti al secondo giorno, l’apertura sarà venerdì 6 maggio con la Budapest-Visegrad, tappa quasi completamente pianeggiante ma con un insidioso finale in salita che potrebbe mischiare le carte. Domenica avremo il primo arrivo dedicato ai velocisti a Balatonfured, poi si tornerà in Italia con un giorno di riposo aggiuntivo.

Il percorso del Giro d’Italia 2022 ricomincerà dunque martedì 10 maggio dalla Sicilia e subito ci sarà l’arrivo in salita sull’Etna, seguito da una tappa per velocisti a Messina. Con la sesta tappa saremo in Calabria: a Scalea è probabile un’altra volata, poi però ci sarà da divertirsi con la settima tappa a Potenza e l’ottava a Napoli, entrambe molto insidiose, ma soprattutto con la nona tappa Isernia-Blockhaus di 187 km, primo vero tappone di alta montagna atteso per domenica 15 maggio, subito prima del secondo riposo.

PERCORSO GIRO D’ITALIA 2022: SECONDA E TERZA SETTIMANA

Scoprendo il percorso del Giro d’Italia 2022, ecco che la seconda settimana inizierà martedì 17 maggio con l’insidiosa decima tappa Pescara-Jesi sui Muri marchigiani, mentre a Reggio Emilia sarà volata di gruppo. Insidioso l’arrivo a Genova preceduto dall’ascesa del Monte Becco, potrebbe invece essere volata a Cuneo mentre sabato 21 maggio ci sarà da soffrire molto per arrivare a Torino dopo una tappa senza un momento di respiro, ottima per precedere la prima tappa alpina, la Rivarolo Canavese-Cogne di 177 km, con arrivo in salita nella località aostana domenica 22 maggio.

Lunedì riposo, poi ecco la terza settimana che naturalmente sarà decisiva per il Giro d’Italia 2022. Martedì 24 maggio la tappa 16 sarà la Salò-Aprica di 200 km con il Mortirolo (sia pure dal versante di Monno) e il Santa Cristina, dove Marco Pantani staccò Miguel Indurain nel 1994 consacrandosi ai massimi livelli. Il giorno dopo ancora salite con la Ponte di Legno-Lavarone di 165 km, con le impegnative ascese del Passo del Vetriolo e del Menador. Giovedì un attimo di respiro e probabile volata a Treviso, venerdì però attenzione alla Marano Lagunare-Santuario di Castelmonte di 178 km, altro arrivo in salita anche se di seconda categoria, preceduto dalla dura salita di Kolovrat. Saremo così giunti alla tappa 20, quella del penultimo giorno: Belluno-Marmolada di 167 km, basterebbe dire che l’arrivo sarà in cima al Passo Fedaia, ma come se non bastasse prima ci saranno da scalare il Passo San Pellegrino e il Pordoi-Cima Coppi. Infine, domenica 29 maggio conclusione a Verona con una cronometro di 17,1 km (in totale appena 26,3 km contro il tempo) e arrivo all’Arena, come già in altre quattro occasioni, l’ultima nel 2019.

PERCORSO GIRO D’ITALIA 2022: TUTTE LE TAPPE

Venerdì 6 Maggio Tappa 1: Budapest-Visegrád (195km)
Sabato 7 Maggio Tappa 2: Budapest-Budapest (cronometro 9.2km)
Domenica 8 Maggio Tappa 3: Kaposvár-Balatonfüred (201km)
Lunedì 9 Maggio: Riposo
Martedì 10 Maggio Tappa 4: Avola-Etna (166 km)
Mercoledì 11 Maggio Tappa 5: Catania-Messina (172 km)
Giovedì 12 Maggio Tappa 6: Palmi-Scalea (192 km)
Venerdì 13 Maggio Tappa 7: Diamante-Potenza (198km)
Sabato 14 Maggio Tappa 8: Napoli-Napoli (149 km)
Domenica 15 Maggio Tappa 9: Isernia-Blockhaus (187 km)
Lunedì 16 Maggio: Riposo
Martedì 17 Maggio Tappa 10: Pescara-Jesi (194 km)
Mercoledì 18 Maggio Tappa 11: Sant’Arcangelo di Romagna-Reggio Emilia (201 km)
Giovedì 19 Maggio Tappa 12: Parma-Genova (186 km)
Venerdì 20 Maggio Tappa 13: Sanremo-Cuneo (157 km)
Sabato 21 Maggio Tappa 14: Santena-Torino (153 km)
Domenica 22 Maggio Tappa 15: Rivarolo Canavese-Cogne (177 km)
Lunedì 23 Maggio: Riposo
Martedì 24 Maggio Tappa 16: Salò-Aprica (200 km)
Mercoledì 25 Maggio Tappa 17: Ponte di Legno-Lavarone (165 km)
Giovedì 26 Maggio Tappa 18: Borgo Valsugana-Treviso (146 km)
Venerdì 27 Maggio Tappa 19: Marano Lagunare-Castelmonte (178 km)
Sabato 28 Maggio Tappa 20: Belluno-Marmolada/Passo Fedaia (167 km)
Domenica 29 Maggio Tappa 21: Verona-Verona (cronometro 17,1 km)

© RIPRODUZIONE RISERVATA