PIER SILVIO BERLUSCONI, COMPAGNO SILVIA TOFFANIN/ Prima di lei amava Emanuela Mussida

- Sofia Batini

Pier Silvio Berlusconi, compagno di Silvia Toffanin: insieme dal 2001, hanno una bellissima famiglia, che vive lontana da Milano. Ma prima nella vita di lui c’era una modella…

Silvia_toffanin_Piersilvio_berlusconi_2019_lapresse
Silvia Toffanin e Pier Silvio Berlusconi, insieme dal 2001 (Foto: LaPresse)

Si fatica a immaginare Pier Silvio Berlusconi lontano da Silvia Toffanin. Stanno insieme da quasi vent’anni e hanno costruito insieme una famiglia pur non essendo sposati. Ma prima della conduttrice di Verissimo il vicepresidente di Mediaset era legato ad un’altra bella donna. È Emanuela Mussida, che Pier Silvio Berlusconi conobbe quando erano entrambi giovanissimi. Lui aveva infatti 21 anni e lei faceva la modella. Dalla breve relazione nacque la sua prima figlia Lucrezia Vittoria, cresciuta lontana dal gossip per scelta di entrambi i genitori. I rapporti tra padre e figlia sono migliorati nel tempo, tanto che Lucrezia Vittoria ha scelto proprio una villa del padre per sposarsi lo scorso settembre. La figlia maggiore dell’imprenditore ha costruito poi un ottimo rapporto anche con Silvia Toffanin, al fianco del padre dal 2002. Infatti sono diventate amiche e sono state pizzicate spesso a fare shopping insieme. (agg. di Silvana Palazzo)

Pier Silvio e Silvia Toffanin una coppia che non scoppia

La storia tra Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin è una delle più longeve nel mondo dello spettacolo e il loro è un amore che fa sognare nella sua “normalità”. Insieme da 18 anni, la coppia ha deciso di non sposarsi, ma di creare comunque una bellissima famiglia – i due hanno insieme due figli, Lorenzo Mattia e Sofia Valentina, rispettivamente di 9 e 4 anni – e di vivere la loro relazione il più lontano possibile dai riflettori, decidendo di andare ad abitare in Liguria, lontani da Milano e dal trambusto delle grandi città. “Quando è nato Lorenzo, io e Silvia non abbiamo pensato subito all’ipotesi di trasferisci a Portofino, ma poi abbiamo iniziato a dire: ‘Restiamo qui per un altro weekend'”, ha raccontato il vicepresidente Mediaset a Tv, Sorrisi e Canzoni a settembre, fino a che “un altro weekend” è diventato un trasloco definitivo.

Pier Silvio e Silvia Toffanin, la distanza mantiene viva la passione

La Liguria è quindi il nido d’amore per la coppia: mentre i figli frequentano la scuola pubblica, Pier Silvio vive a Milano dal lunedì al venerdì, per poi tornare a casa nel weekend e dedicarsi ai figli. Silvia, invece, ha base fissa in Liguria e va a Milano solo per registrare la puntata di Verissimo. È anche per questo motivo che la conduttrice ha sempre rifiutato di condurre altri programmi, preferendo restare vicino alla sua famiglia. “Preferisco passare il tempo con i miei figli e il mio compagno”, ha spiegato più volte la Toffanin a chi le chiede perché non conduca un maggior numero di show televisivi, oltre a Verissimo, di cui è l’indiscussa regina. L’attaccamento alla loro casa ligure, tra l’altro, è stato provato anche negli ultimi giorni: Berlusconi è stato nominato Cittadino Onorario di Portofino dal sindaco del comune in questione, per l’impegno profuso nell’aiutare la città messa in ginocchio dal nubifragio di un anno fa. Al suo fianco, anche in questa occasione, c’era sempre Silvia Toffanin, fiera e soddisfatta. Ma qual è il segreto del loro amore? Probabilmente sapere trasformare la distanza e la mancanza in passione e sentimento: “Sentirne la mancanza e non vedere l’ora di riabbracciarlo è un sentimento importante che mi fa stare bene: tiene vivo il nostro amore”, ha spiegato Silvia Toffanin. E oggi che la conduttrice compie 40 anni, chissà, quali sorprese ha in serbo per lei Pier Silvio…

© RIPRODUZIONE RISERVATA