Piero Barone de Il Volo/ Paura per il Coronavirus: “in Sicilia siamo attrezzati?”

- Emanuele Ambrosio

Piero Barone de Il Volo è molto preoccupato per il diffondersi del Coronavirus: "se questa situazione dovesse catapultarsi qui da noi in Sicilia?"

Piero Barone de Il Volo

Piero Barone de Il Volo è molto preoccupato per l’emergenza sanitaria Coronavirus. La diffusione del virus Covid 19 non dà tregua; ogni giorno in Italia si registrano tantissimi nuovi contagi e purtroppo decessi e la paura è un sentimento diffuso tra tutti i cittadini italiani. In particolare nelle ultime ore proprio il tenore de Il Volo ha condiviso la sua immensa preoccupazione per la sua terra, la Sicilia, dove ha deciso di recarsi per trascorrere la sua quarantena. L’artista però ha deciso di non stare fermo, così durante una video – diretta del Jova House Party di Lorenzo Jovanotti, ha annunciato la sua partecipazione a favore di una donazione per l’ASP, Aziende pubbliche di servizi alla persona, della sua provincia. “Cercheremo di procacciare con i soldi che arriveranno mascherine, guanti, ventilatori e quanto servirà, per i reparti di rianimazione e tutto quello che servirà” ha rivelato l’artista a FqMagazine reduce da un tour americano. L’emergenza Coronavirus ha costretto però il tenore a rientrare a casa come ha raccontato a FqMagazine e per la precisione a Nara, un piccolo paesino della provincia di Agrigento.

Piero Barone de Il Volo: “raccolta fondi contro Coronavirus con Gofundme “

“Sono in isolamento forzato e me lo sono imposto perché ho viaggiato in lungo e in largo l’America, durante questi due mesi, in tour. Sono entrato in contatto, come inevitabile quando si fa questo lavoro, con un sacco di persone. Per questo ho voluto seguire alla lettere le direttive sul Coronavirus e mi sono isolato. Non ho ancora visto né i miei genitori né mia sorella e mio fratello, da quando sono arrivato. Giusto, così” ha precisato Piero Barone. Non solo, come tutti il cantante comincia a rendersi conto di come la situazione in Italia sia davvero tragica al punto da fare una importantissima riflessione. “L’altra mattina ho aperto gli occhi d’un colpo, mentre dormivo, e mi sono chiesto ‘se questa situazione dovesse catapultarsi qui da noi in Sicilia e in maniera grave, noi in che condizioni siamo? Siamo attrezzati per affrontare questa emergenza?” si è chiesto Piero Barone che per questo motivo ha deciso di coinvolgere alcuni suoi amici artisti in una campagna raccolta fondi su Gofundme. “Noi artisti abbiamo la forza, il potere e il dovere di parlare a più persone, come giustamente ha detto anche Jovanotti. Oggi più che mai dobbiamo divulgare più possibile messaggi positivi, di sostegno e di tirare su il morale di chi ci segue, in qualsiasi modo” ha detto Piero de Il Volo che ha voluto coinvolgere in questa raccolta fondi: Silvio Schembri de Le Iene, lo chef stellato Pino Cuttaia, Lello Analfino della band Tinturia e l’attore Gianfranco Jannuzzo.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie