GIANNA FRATTA E PIERO PELÙ SI SPOSANO/ Video, il primo duetto in attesa del sì

- Valentina Gambino

Profumo di fiori d’arancio per Piero Pelù, il cantante 57enne che presto sposerà la compagna Gianna Fratta, 45enne pianista e direttrice d’orchestra.

Piero_Pelu_cs
Foto pubblicitaria

In attesa del fatidico sì, Gianna Fratta e Piero Pelù che stanno insieme da tre anni e che condividono la passione per la musica, prima di pronunciare il fatidico sì, si sono concessi il primo duetto pubblico. La direttrice d’orchestra e il cantante si sono esibiti insieme nel corso della 26esima edizione del premio Argos Hippium che si è tenuto nella splendida cornice nel parco archeologico di Siponto, alle porte del Gargano. Accompagnato dalla compagna al pianoforte, Piero Pelù ha dedicato al pubblico una versione più acustica di “Toro loco”. L’artista, prima di cominciare a cantare, ha dedicato la performance alle persone che lottano contro la quarta mafia ovvero quella foggiana. Un’esibizione speciale, dunque, per i futuri sposi che, entro la fine dell’anno diventeranno ufficialmente marito e moglie. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Matrimonio entro la fine dell’anno a Firenze

Quando si sposano Piero Pelù e Gianna Fratta? La data precisa ancora non c’è, ma come riporta La Nazione, le nozze dovrebbero svolgersi entro la fine dell’anno a Firenze. La musicista e direttrice d’orchestra, compagna di Pelù da tre anni, è l‘unica donna che è riuscita a convincere il cantante a pronunciare il fatidico sì. Pelù, infatti, non si è mai sposato. Prima d’incontrare Gianna ha avuto relazioni importanti, ma nessuna è stata coronata con i fiori d’arancio. Nessun matrimonio, dunque, tra Piero e Rossella, la sua compagna storica da cui sono nate le figlie Greta che lo ha reso da poco nonno e Linda. Niente nozze neanche con Antonella Bundu che, nel 2004, lo ha reso padre per la terza volta con la nascita di Zoe. Ira, però, sembra che i tempi per pronunciare il fatidico sì siano maturi. A 53 anni, dunque, Pelù ha trovato la sua regina di cuori (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

“Galeotto” fu un amico comune

Questa sera saranno assieme sul palco del Premio Argos Hippium in programma a Foggia e nello stesso giorno è arrivata la conferma che i due convoleranno a giuste nozze: la notizia di gossip del giorno è che Piero Pelù e Gianna Fratta si sposeranno presto, dando quindi una svolta alla relazione che li vede da tre anni fare coppia fissa. Già stabilita la location per i fiori d’arancio, vale a dire quella Firenze che è la “patria” della storica voce dei Litfiba: 12 anni di differenza rispetto alla 45enne direttrice d’orchestra che vanta anche alcuni primati in “rosa” tra cui quello di essere stata la prima donna a dirigere i Berliner Symphoniker, Piero Pelù avrebbe conosciuto la sua Gianna grazie all’impegno di un loro comune amico che favorì il loro incontro. Da allora i due artisti sono diventati inseparabili, fino alla scelta di coronare con il matrimonio il loro amore. (agg. di R. G. Flore)

Nozze a Firenze dopo tre anni di amore

Profumo di fiori d’arancio per Piero Pelù, il cantante 57enne che presto sposerà la compagna Gianna Fratta, 45enne pianista e direttrice d’orchestra. I due si sono incontrati ormai più di tre anni fa, per merito di un amico comune. Lei è una donna in carriera riconosciuta per i meriti, anche a livello internazionale (prima direttrice d’orchestra a dirigere i Berliner Symphoniker, prima donna a dirigere il concerto di Natale in Senato). Lui è uno dei rocker più innovativi della scena musicale italiana, frontman dei Litfiba ma anche da solista, ha una carriera di tutto rispetto: mettili insieme e viene fuori il matrimonio dell’anno. La notizia è emersa per merito dell’atto di pubblicazione del matrimonio, numero 55, del 27 giugno 2019, affisso all’albo pretorio del Comune di Foggia. La coppia proprio in questo periodo, sta vivendo dei momenti di relax in Puglia: tra Foggia e il Gargano.

Piero Pelù e Gianna Fratta si sposano

La storia d’amore tra Piero Pelù e Gianna Fratta, va avanti ormai da circa tre anni, da quando un amico comune li ha fatti conoscere. Stasera i due, saranno protagonisti indiscussi di qualcosa che li accomunerà per sempre: la musica. Ed infatti i due si esibiranno insieme alla cerimonia di premiazione dell’Argos Hippium nel parco archeologico di Siponto, frazione di Manfredonia. Proprio Gianna Fratta, intervistata da Chiara Maffioletti per il Corriere.it, aveva raccontato come aveva conosciuto Piero Pelù: “E’ stato un incontro tra due persone comuni. Certo, con il tempo io mi sono avvicinata alla sua musica e lui alla mia: sono andata ai suoi concerti e lui è venuto a vedermi dirigere…”. La coppia è accomunata dalla passione per la musica e il proprio lavoro: Ci accomuna l’energia che mettiamo nel nostro lavoro. Lui sul palco e io sul podio. Oltre che l’amore per la musica. E non c’è senso di superiorità di un genere sull’altro. I musicisti si trovano e condividono, non importa il genere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA