Pippo Baudo: “Ho lanciato io Al Bano e Alessandra Mussolini”/ Lei: “Dimentichiamo”

- Alessandro Nidi

Pippo Baudo, ospite d’onore a Ballando con le Stelle 2o21, ha rivelato un retroscena su Al Bano Carrisi e su Alessandra Mussolini

pippo baudo 640x300

Pippo Baudo, ballerino per una notte a “Ballando con le Stelle”, è stato accolto da un’autentica ovazione in studio. Ai microfoni di Milly Carlucci, il conduttore ha raccontato la storia di Al Bano Carrisi, che ha lanciato lui: “C’era il ristorante ‘Il Dollaro’ a Milano, dove andavo a cenare. A un certo punto arrivava lui, che giungeva dalla fabbrica Innocenti. Serviva ai tavoli e poi suonava la chitarra. Io l’ho sentito e ho deciso di lanciarlo il giorno dopo in televisione”. Una versione dei fatti confermata dal leone di Cellino San Marco, che, in collegamento dalla sala delle stelle, ha ringraziato di cuore lo storico presentatore di Sanremo, rammentando quei momenti che hanno segnato una vera e propria svolta nella sua carriera.

PIPPO BAUDO E ALESSANDRA MUSSOLINI: “MEGLIO DIMENTICARE QUELLA VOLTA IN CUI…”

Pippo Baudo ha ricordato poi di avere lanciato anche Alessandra Mussolini, che gli ha fatto da valletta. Lei, però, quest’anno presente in qualità di opinionista senza postazione fissa all’edizione 2021 di “Ballando con le Stelle”, si è avvicinata al conduttore siciliano per salutarlo e si è lasciata sfuggire un commento che non è passato inosservato agli attenti telespettatori: “Se mi ricordo di quell’esperienza? Meglio dimenticare…”. Con grande naturalezza, Pippo Baudo ha risposto: “Dimentichiamo? Massì, dimentichiamo!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA