Pippo Franco candidato a Roma/ “Assessore alla Cultura per Michetti? Se lo chiede…”

- Davide Giancristofaro Alberti

Il noto showman Pippo Franco ha deciso di candidarsi a Roma: scenderà in campo al fianco di Enrico Michetti, vorrebbe il ruolo di assessore alla cultura

pippo franco vita diretta 640x300
Pippo Franco a La Vita in Diretta

Pippo Franco si candiderà a Roma nella lista civica di Enrico Michetti. Un altro personaggio noto si unisce quindi alla corsa al Campidoglio che si concluderà ufficialmente il prossimo mese di ottobre, e che al momento vede grande incertezza fra i possibili candidati. La notizia di un ingresso in scena di Pippo Franco, storico conduttore televisivo e volto noto del cinema italiano, era iniziata a circolare già nella giornata di ieri, e oggi è stata di fatto ufficializzata dallo stesso famoso cabarettista del Bagaglino.

“Voglio rilanciare la cultura di Roma – le parole dell’attore, oggi 80enne, in un’intervista concessa ai microfoni del quotidiano Il Messaggero – perché il mio indirizzo è quello, sono stato anche pittore e ho fatto il liceo artistico. Come assessore posso pure essere d’aiuto”. Curioso come Pippo Franco e il Bagaglino abbiano preso in giro per anni in maniera geniale proprio i politici, ed ora il noto artista si ritroverà quindi dall’altra parte della “barricata”, debuttando a 80 anni al fianco del candidato di centrodestra.

PIPPO FRANCO CANDIDATO A ROMA: QUANTI VIP PER IL CAMPIDOGLIO

In realtà quello di Pippo Franco e la politica non è proprio un nuovo amore in quanto già nel 2006 lo stesso si era candidato a fianco della Democrazia Cristiana per le Autonomie al Senato, mentre nel 2013 era sceso a fianco di Fratelli d’Italia alle primarie romane. Ma quale sarà la ricetta di Franco per provare a risollevare la capitale? “Partirei dal multiculturalismo – ha risposto a precisa domanda sempre a Il Messaggero – non c’è dubbio. Bisogna aprirsi alle altre culture, interfacciarsi. A Roma è raccolta tutta la storia del mondo, ma ora è tutto vivisezionato, non è unificato”.

Tanti i volti noti che stanno animando la campagna elettorale romana, tenendo conto che a fianco di Virginia Raggi vi sarà Nadia Bengala, ex miss Italia, mentre Iva Zanicchi si candiderà “Con le donne per Roma”. A supportare Roberto Gualtieri, infine, spazio a Ubaldo Righetti, ex campione d’Italia con la Roma nel 1982-1983. “Io assessore alla cultura a Roma? – le parole di Pippo Franco in un’altra intervista di oggi, concessa al Corriere della Sera – non me lo sono chiesto, vorrei essere utile manifestando quello che penso… se poi per i giochi del destino mi verrà proposto valuterò… Gli ultimi 5 anni della Raggi? Non li commento, si commentano da soli…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA