Platinette e Salvo Veneziano, lite a Buonda Domenica/ Costanzo: “mi dispiace, ma…”

- Stella Dibenedetto

Platinette e Salvo Veneziano, retroscena sulla lite a Buonda Domenica: parla Maurizio Costanzo e svela tutta la verità.

platinette e salvo veneziano min
Platinette e Salvo Veneziano a Non è la D'Urso

Platinette e Salvo Veneziano, in una puntata di Live – Non è la D’Urso, sono stati protagonisti di un acceso scontro nel corso del quale Mauro Coruzzi ha accusato l’ex concorrente del Grande Fratello Vip 2020 di essere “omofobo”. Platinette aveva già accusato Salvo Veneziano di aver pronunciato una frase omofoba dopo la sua partecipazione alla prima, storica edizione del Grande Fratello. Meglio avere un figlio tossico piuttosto che gay”, sarebbe stata la frase pronunciata da Salvo. Platinette, tuttavia, nella puntata di Non è la D’Urso del 2 febbraio ha rivelato di aver discusso con Veneziano a Buona Domenica e di aver subito anche una pesante multa da Mediaset in seguito a quell’episodio. Barbara D’Urso, però, ha smentito le sue dichiarazioni: “Plati ti raccontiamo la verità: abbiamo messo due persone a visionare tutte le puntate e non abbiamo trovato questa cosa. Per altro abbiamo anche chiesto ai legali e i legali ci hanno detto che non c’è mai stata una multa di 150 milioni”. Oggi, a parlare della lite tra Platinette e Veneziano è Maurizio Costanzo.

PLATINETTE E SALVO VENEZIANO: MAURIZIO COSTANZO SVELA LA VERITA’ SULLA LITE A BUONA DOMENICA

Platinette, dopo essere stata smentita da Barbara D’Urso, ha chiesto l’intervento di Maurizio Costanzo che, all’epoca della lite con Salvo Veneziano, era il conduttore del programma Mediaset. Il marito di Maria De Filippi si è così pronunciato sulle pagine del settimanale Nuovo. “Mi dispiace ma sono passati molto anni e l’episodio che Platinette dice di aver vissuto a Buona Domenica con Salvo Veneziano non lo ritrovo nella mia memoria. Bisognerebbe cercare negli archivi Mediaset per averne prova”, ha fatto sapere Costanzo. Poi, dando un consiglio sia a Platinette che a Salvo Veneziano, ha aggiunto: “Sarebbe meglio sotterrare l’ascia di guerra: il tempo sana tutte le ferite”. I due protagonisti della lite accetteranno il consiglio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA