PREVISIONI METEO, BOLLETTINO CALDO/ Allerta Firenze-Torino: giovedì 13 città ‘rosse’

- Niccolò Magnani

Meteo, ondata calore mercoledì e giovedì: allerta caldo, bollettino rosso in 5 città, 13 “hot” dal 25 luglio. Milano, Roma, Firenze e Torino: le previsioni

caldo_meteo_temperature_previsioni_estate_tempo_farmacia_anticiclone_lapresse_2017
Meteo (Foto: LaPresse)

Il caldo è tornato e se ancora non ve n’eravate accorti, nei prossimi giorni sarà ancora peggio l’ondata di calore che attraversa tutta Italia da Nord a Sud: le previsioni meteo dei prossimi due giorni emesse dal bollettino di allerta caldo del Ministero della Salute prospettano un ritorno dell’anticiclone dall’Africa che in molte città italiane porterà la colonnina delle temperature anche sopra i 40 gradi. Per la giornata di mercoledì 24 luglio è previsto un caldo a livello “bollino rosso” (Ondata di calore. Condizioni ad elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi) nelle città di Bolzano, Brescia, Firenze, Perugia e Torino. Sul resto d’Italia, le previsioni meteo espresse da Il Meteo riportano di temperature fino a 40 gradi in Sardegna e nelle aree interne tirreniche del Centro, «mentre si attendono picchi di 36-38 gradi in Pianura Padana e nelle vallate alpine». Sul fronte città, nella giornata di domani oltre ai capoluoghi da “bollino rosso” le punte oltre i 40 gradi saranno anche a Ferrara e Terni. 37-38 gradi ad Alessandria, Vercelli, Novara, Pavia, Cremona, Lodi, Mantova, Bolzano, Trento, Rovigo, Vicenza, Verona, Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Siena, Arezzo, Grosseto, Viterbo e Frosinone.

IL BOLLETTINO DEL CALDO DI GIOVEDÌ 25 LUGLIO

Milano e Roma restano in bollino arancione (“Temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili”) sul bollettino del Ministero circa le ondate di calore per la giornata di domani mentre la Capitale da giovedì verrà investita dal caldo “africano” con bollino rosso. La giornata peggiore per le previsioni del tempo sul fronte “solleone” sarà infatti giovedì 25 luglio quando il Ministero della Salute prevede che ben 13 città saranno sotto “bollettino rosso”: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Perugia, Pescara, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona. Con bollino arancione invece risultano le città di Ancona, Campobasso, Latina, Milano, Venezia e Viterbo. Secondo le previsioni meteo riportate da Tg Com24 «Responsabile di questa nuova ondata di calore è il progressivo rinforzo dell’anticiclone subtropicale sui settori centro-occidentali del Mediterraneo, che determina condizioni stabili e ampiamente soleggiate sull’Italia, con correnti calde e secche che dal Nord Africa raggiungono in modo sempre più insistente la nostra Penisola, determinando un sensibile rialzo termico soprattutto al Centro-Nord».



© RIPRODUZIONE RISERVATA