PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA MILAN/ Quote: chi potrebbe essere alla partita d’addio?

- Michela Colombo

Probabili formazioni Brescia Milan: le quote del match. Ecco le mosse degli allenatori per la sfida di stasera a San Siro, nella 21^ giornata della Serie A.

Brescia gruppo gol lapresse 2019
Probabili formazioni Brescia Milan (Foto LaPresse)

Esaminando le probabili formazioni di Brescia Milan, ci risulta però ben complicato individuare dei protagonisti certi in vista del match della 21^ giornata di Serie A. Dobbiamo infatti ricordare che ormai siamo alle battute finali del mercato di gennaio e per parecchi giocatori di Corini come di Pioli, questa potrebbe essere l’ultima apparizione con la propria casacca in Campionato. Specie tra i rossoneri, dove non sono in pochi che potrebbero presto addirittura lasciare l’Italia e per cui il match di oggi potrebbe essere una sorta di “canto del cigno”, da interpretare ovviamente al meglio. Parliamo dunque di Kessie, Calhanoglu, Piatek e Suso, personaggi che negli ultimi due anni da incedibili ora paiono pronti a fare i bagagli per volare in Premier league, Bundesliga e Ligue 1 già nei prossimi giorni. Chi dunque di questi avrà la sua occasione per salutare il pubblico rossonero al meglio? (agg Michela Colombo)

IL DUELLO

Duello affascinante che si accenderà in campo come ovviamente nelle probabili formazioni di Brescia Milan, è certo quello che vedrà impegnati i due Donnarumma, e dunque il bomber delle rondinelle Alfredo, e il primo portiere rossonero Gianluigi. Come è noto i due non hanno legami di parentela, ma certo per ruolo e cognome, oggi daranno vita a un duello davvero curioso tra le mura del Rigamonti. Certo Alfredo ha voglia di fare bene: per l’attaccante sono stati solo 4 i gol segnati nella stagione di Serie A e in 17 presenze, troppo pochi per un bomber come lui, rimasto poi a digiuno da troppo tempo. Di contro ci sarà la saracinesca di Pioli, Gianluigi Donnarumma, portiere del milan dal luglio del 2015 e naturalmente portiere titolare anche nella 21^ giornata di Serie A. Ricordiamo che Gigio ha poi messo da parte ben 19 presenze per il campionato, dove ha chiuso ben 7 partite a specchio intatto e incassato 25 gol. Sarà quindi un duello più che infuocato. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Esaminando le mosse dei tecnici per le probabili formazioni di Brescia Milan, ecco che certo dobbiamo fare anche il conto delle assenze annunciate che si registrano in entrambi gli spogliatoi alla vigilia della 21^ giornata di Serie A. Ecco infatti che ricordiamo in tal senso per la formazione delle Rondinelle, la pesante mancanza di Mario Balotelli, che ha rimediato nella precedente giornata di campionato due turni di stop  e dunque oggi rimarrà in tribuna al Rigamonti. Non conta invece squalificati Stefano Pioli, ma pure il tecnico dei rossoneri deve fare i conti con le assenze certe per infortunio di Biglia e Duarte, ancora fermi in infermeria: non è stato poi convocato, su richiesta dello stesso giocatore, Paquetà, vittima pare nei giorni scorsi pure di attacchi di panico. Saranno invece da valutare in queste ore le condizioni di Musacchio e  Calabria, che potrebbero comunque presenziare al match, pur non muovendosi dalla panchina, non essendo ancora al top della condizione dopo gli ultimi acciacchi. (agg Michela Colombo)

LE MOSSE PER LA SFIDA AL RIGAMONTI

Si giocherà stasera, alle ore 20,45 e tra le mura del Rigamonti la sfida tra Brescia e Milan, le cui probabili formazioni sono ora sotto il microscopio, per la 21^ giornata del campionato di Serie A. Siamo infatti ben curiosi di scoprire le mosse di Corini come di Pioli in vista di questi big match, che apre il turno di campionato: entrambi i tecnici infatti oggi non possono sbagliare. Ricordiamo infatti che la squadra delle Rondinelle torna oggi a giocare in casa dopo una serie di esiti negativi, che stanno facendo sprofondare il club in piena zona rossa della graduatoria di Serie A: il riscatto deve essere immediato se non si vuole mettere a rischio la salvezza a fine stagione. Pure il Milan non può permettersi oggi di lasciar indietro punti preziosi: dopo un avvio di stagione quanto meno altalenante, i rossoneri finalmente stanno tornando a convincere in campo e classifica e con due vittorie di fila alle spalle è tempo di fare un meritato tris. Andiamo dunque ad analizzare da vicino le scelte degli allenatori per le probabili formazioni di Brescia Milan.

QUOTE E PRONOSTICO

Tenendo anche conto del pronostico fissato per tale match della Serie A, ecco che non esitiamo a concedere ai rossoneri il favore alla vittoria. Il portale di scommesse snai alla vigilia del fischio d’inizio ha poi confermato la previsione, e nel 1×2 ha assegnato al successo del Milan la valutazione di 1,75, contro il più elevato 4,50 fissato per il Brescia: il pareggio vale invece 3,85.

LE PROBABILI FORMAZIONI BRESCIA MILAN

LE MOSSE DI CORINI

Primo problema per Mister Corini per fissare le probabili formazioni di Brescia Milan è certo l’assenza annunciata di Mario Balotelli, squalificato per due turni dal giudice sportivo. Senza il bomber ed ex del match, ecco che nel 4-3-1-2 delle rondinelle si faranno avanti in attacco Donnarumma e Torregrossa (questo andato in doppietta col Cagliari), supportati da Spalek sulla tre quarti. Per la mediana però il tecnico ritrova Bisoli, stasera in campo dal primo minuto in compagnia di Tonali e Romulo, vere certezze per il centrocampo. Anche in difesa il tecnico pare avere le idee ben chiare: nello schieramento a 4 oggi non mancheranno i centrali Chanchellor e Cistana, mentre Mateju e Sabelli si collocheranno ai lati.

LE SCELTE DI PIOLI

Per le probabili formazioni di Brescia Milan, i problemi di Pioli sorgono invece in difesa, dove Calabria e Musacchio potrebbero dare forfait per infortunio: ecco che in ogni caso si scaldano Conti e Kajer, mentre il reparto verrà in ogni caso completato da Romagnoli e Theo Hernandez. Sono ballottaggi aperti poi anche nella mediana a 4 del 4-4-2 che ormai ci stiamo abituando a vedere: qui infatti cerca posto Ante Rebic, dopo la bella doppietta firmata contro l’Udinese. Potrebbe allora farne le spese Bonaventura, altrimenti usato come esterno di reparto in compagnia di Castillejo: al centro Kessie e Bennacer sono i favoriti per le maglie da titolari. Nessun dubbio però per l’attacco del diavolo: Rafael Leao e Zlatan Ibrahimovic stasera sono sicuri di scendere in campo dal primo minuto.

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): 1 Joronen; 2 Sabelli, 14 Chanchellor, 15 Cistana, 3 Mateju; 25 Bisoli, 4 Tonali, 28 Romulo; 7 Spalek; 9 Donnarumma, 11 Torregrossa All. Corini

MILAN (4-4-2): 99 G Donnarumma; 12 Conti, 24 Kjaer, 13 Romagnoli, 19 T Hernandez; 7 Castillejo, 4 Bennacer, 79 Kessie, 5 Bonaventura; 17 Leao, 21 Ibrahimovic All. Pioli

© RIPRODUZIONE RISERVATA