Probabili formazioni Milan Frosinone/ Diretta tv: Loftus-Cheek sarà trequartista? (Serie A, 1 dicembre 2023)

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Milan Frosinone: diretta tv e notizie alla vigilia sulle scelte degli allenatori Pioli e Di Francesco nella partita valida per la 14^ giornata di Serie A

Stefano Pioli Milan Serie A (Foto LaPresse) Milan - mister Stefano Pioli (Foto LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI MILAN FROSINONE: IN ATTACCO

Stefano Pioli nelle probabili formazioni di Milan Frosinone ha di nuovo problemi anche nel reparto offensivo, dove mancano Giroud per squalifica più gli infortunati Rafael Leao e Okafor. Abbiamo detto della possibilità di passare al modulo 4-2-3-1, la notizia è che Loftus-Cheek potrebbe avanzare il proprio raggio d’azione come trequartista centrale in mezzo ai due esterni Chukwueze e Pulisic, con il classe 1999 nigeriano che ha trovato il primo gol in rossonero nella notte di Champions League contro il Borussia Dortmund, che almeno a livello individuale potrà ricordare con piacere; dovremmo quindi vedere questo terzetto a sostegno del centravanti Jovic, che avrà di nuovo un’occasione.

A dire il vero ci sarà in campo anche un Ibrahimovic, ma parliamo del giovane talento a disposizione di Eusebio Di Francesco per lo speculare modulo 4-2-3-1 del suo Frosinone. È un intrigante reparto offensivo con il grande talento Soulè, Reinier e appunto l’altro giovanissimo Ibrahimovic in linea da destra a sinistra sulla trequarti a sostegno del centravanti, ruolo che nel Frosinone vede Cheddira leggermente favorito nel ballottaggio con Cuni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

A CENTROCAMPO

Nelle probabili formazioni di Milan Frosinone bisogna tenere conto dell’ipotesi dell’ipotesi di un arretramento in difesa di Krunic, con passaggio al modulo 4-2-3-1 come riferimento tattico: il bosniaco di conseguenza non farebbe parte dei giocatori schierati nel cuore del centrocampo rossonero, dove invece dovrebbero agire Musah e Reijnders sempre aspettando il rientro anche del lungodegente Bennacer, mentre bisognerà prestare attenzione a Loftus-Cheek, il quale infatti potrebbe avanzare il proprio raggio d’azione come trequartista centrale dal momento che pure in avanti la situazione non è allegra in questo momento per Stefano Pioli.

Eusebio Di Francesco invece per il suo Frosinone dovrebbe affidarsi a un modulo 4-2-3-1 che però per i ciociari è più abituale. Di conseguenza non c’è moltissimo da dire sul centrocampo degli ospiti, nel quale le maglie da assegnare sono solamente due e ci aspettiamo che possa esserci spazio per Mazzitelli e Barrenechea. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

QUALI SCELTE PER DOMANI?

Le probabili formazioni di Milan Frosinone ci accompagnano verso il delicato anticipo di prima serata del sabato per la quattordicesima giornata di Serie A 2023-2024, un match che il Milan non può permettersi di sbagliare dopo il ko casalingo contro il Borussia Dortmund che ha messo i rossoneri sull’orlo del baratro in Champions League. Almeno in campionato quindi bisogna raddrizzare la situazione: la vittoria contro la Fiorentina ha tamponato la situazione di crisi, ma è da moltissimo tempo che in Serie A il Milan non rende come dovrebbe, per cui senza una svolta immediata rischia di farsi sempre più difficile anche la corsa allo scudetto.

Situazione decisamente migliore, fatte le debite proporzioni, per il Frosinone di Eusebio Di Francesco, che con la vittoria contro il Genoa nella scorsa giornata si è issato nella prima metà della classifica, con un margine di vantaggio molto buono in ottica salvezza (che resta naturalmente l’obiettivo fondamentale del Frosinone) e in teoria addirittura la possibilità di fare sogni più arditi, specie se i ciociari dovessero tornare da San Siro con un risultato memorabile. Tutto questo premesso, siamo decisamente curiosi di scoprire quali saranno le mosse dei due allenatori e dunque andiamo a leggere in maniera più dettagliata le notizie alla vigilia circa le probabili formazioni di Milan Frosinone.

DIRETTA MILAN FROSINONE STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

Ricordiamo nel frattempo che Milan Frosinone sarà una delle tre partite della giornata di Serie A trasmesse anche in diretta tv sui canali satellitari di Sky Sport, oltre che in diretta streaming video per gli abbonati alla piattaforma DAZN, mentre evidentemente gli abbonati a Sky avranno la possibilità di seguire l’incontro di San Siro anche in mobilità, tramite il servizio Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN FROSINONE

LE MOSSE DI PIOLI

Piove sul bagnato per Stefano Pioli, nelle probabili formazioni di Milan Frosinone c’è da considerare l’infortunio pure di Thiaw, che si è fatto male nella disgraziata serata di Champions League contro il Borussia Dortmund. Si fa dunque strada l’ipotesi di un arretramento in difesa di Krunic, con passaggio al modulo 4-2-3-1 come riferimento tattico: ecco allora Maignan in porta e davanti a lui la difesa a quattro con Calabria a destra, appunto Krunic al fianco di Tomori ed infine a sinistra naturalmente Theo Hernandez. Nel cuore del centrocampo rossonero dovrebbero quindi agire Musah e Reijnders, mentre Loftus-Cheek potrebbe avanzare il proprio raggio d’azione come trequartista centrale in mezzo ai due esterni Chukwueze e Pulisic a sostegno del centravanti Jovic, dal momento che Giroud è ancora squalificato.

LE SCELTE DI DI FRANCESCO

Sul fronte ciociaro, sicuramente Eusebio Di Francesco ha meno problemi con le assenze per le probabili formazioni di Milan Frosinone, anche se la qualità globale resta superiore per i rossoneri. Il Frosinone tuttavia vuole continuare a stupire e dovrebbe affidarsi a un modulo 4-2-3-1 con Turati in porta; davanti a lui, ecco la difesa a quattro con Monterisi a destra, centrali Okoli e uno tra Monterisi (favorito) e Romagnoli, infine Oyono come terzino sinistro a causa degli acciacchi di Marchizza; a centrocampo spazio a Mazzitelli e Barrenechea; infine un intrigante reparto offensivo con il grande talento Soulè, Reinier e il nome nuovo Ibrahimovic (che a San Siro ha sempre il suo perché…) che dovrebbero agire sulla trequarti a sostegno del centravanti, ruolo che nel Frosinone vede Cheddira leggermente favorito nel ballottaggio con Cuni.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN FROSINONE: IL TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Krunic, Tomori, T. Hernandez; Musah, Reijnders; Chukwueze, Loftus-Cheek, Pulisic; Jovic. All. Pioli.

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Monterisi, Okoli, Monterisi, Oyono; Mazzitelli, Barrenechea; Soulè, Reinier, Ibrahimovic; Cheddira. All. Di Francesco.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Serie A

Ultime notizie