PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI GENOA/ Diretta tv: Ankersen in dubbio dal 1^ minuto

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Napoli Genoa: diretta tv, le scelte dei due allenatori per la partita che si gioca allo stadio San Paolo ed è valida per la dodicesima giornata della Serie A.

Napoli calcio
I giocatori del Napoli (Foto LaPresse)
Pubblicità

Sono ancora problemi in difesa per Carlo Ancelotti, impegnato a disegnare le probabili formazioni di di Napoli Genoa: in casa degli azzurri infatti mancano ancora Ghoulam e Malcuit, fermi in infermeria. Ecco che allora domani per la sfida al San Paolo il tecnico dei campani dovrà di nuovo affidarsi a Koulibaly al centro e agli esterni di Lorenzo-Mario Rui, abbiamo però grandi speranze di rivedere in campo anche come titolare Manolas al centro: nel caso però in cui il greco non fosse ancora al top della condizione rimane ben pronto Maksimovic. Per quanto riguarda il reparto arretrato di Thiago Motta, ecco che le prime mosse del tecnico dei grifoni vedono come titolari davanti a Radu, Romero e Zapata, mentre dovrebbe toccare al duo Ghiglione-Ankersev occuparsi delle corsie. Attenzione però che il terzino danese è in dubbio con Barreca. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

A CENTROCAMPO

Per la mediana delle probabili formazioni di Napoli Genoa, ecco che Ancelotti potrebbe non cambiare troppo le cose in questa zona dello schieramento, puntando quindi ancora una volta sui titolari, che pure hanno nelle gambe 90 minuti contro il Salisburgo per il quarto turno di Champions League. Pure le alternative della panchina non mancano e certo Elmas e Younes sarebbero ben felici di scendere in campo. Per il centrocampo del Genoa di Motta, ecco invece che sarà un reparto a due posto di fronte alla difesa e qui i primi nomi in lizza per una maglia da titolare rimangono quelli di Schone e Lerager, benché Radovanovic scalpiti dalla panchina. Da segnalare poi sulla tre quarti la presenza di Saponara, ma il giocatore è dato in ballottaggio con Gumus. (agg Michela Colombo)

Pubblicità

IN ATTACCO

Per le probabili formazioni di Napoli Genoa, ecco che in attacco Thiago Motta potrebbe dover già correre a ripari, visto che per la sfida di domani sera per la Serie A non avrà a disposizione uno dei punti fermi dello spogliatoio dei grifoni. Parliamo di Kouamè, chiamato dalla nazionale della Costa d’Avorio per la Coppa d’Africa U23: senza il numero 11 dovremmo quindi vedere Agudelo in coppia con Pandev sull’estreno dell’attacco. Tutti saranno a supporto della prima punta Pinamonti, ma non dimentichiamo certo che Sanabria rimane certo ben pronto dalla panchina. Per il Napoli Ancelotti in attacco non si discosterà dal classico duo, dove vedremo titolari Milik e Mertens. Per la sfida di domani il polacco non dubita certo della maglia da titolare, ma il belga potrebbe subire il ballottaggio con Lozano, dopo la prova in champions league con il Salisburgo. (agg Michela Colombo)

LE MOSSE ALLA VIGILIA

Nelle probabili formazioni di Napoli Genoa analizziamo le mosse dei due allenatori per la partita che, sabato 9 novembre alle ore 20:45, è valida per la 12^ giornata del campionato di Serie A 2019-2020. I partenopei hanno ottenuto un pareggio importante in Champions League contro il Salisburgo, ma a tenere banco nella serata di martedì è stato il ritorno a casa dei calciatori e una confusione circa il ritiro imposto dal presidente Aurelio De Laurentiis. Clima sicuramente non sereno per una squadra che in campionato ha perso ulteriore terreno dopo la sconfitta di Roma, e adesso deve risalire la corrente. Il Genoa invece ha perso malamente in casa contro l’Udinese, non riuscendo a dare continuità ai suoi progressi, e si è ritrovato agganciato dalla Sampdoria in classifica; vedremo allora quello che succederà sabato sera in campo, nel frattempo possiamo andare a valutare con più attenzione quelle che saranno le probabili formazioni di Napoli Genoa.

DIRETTA STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA

Napoli Genoa sarà trasmessa in diretta tv sul canale Dazn1, che fa parte del pacchetto Sky: la sinergia tra le due piattaforme ha aperto un canale disponibile per gli abbonati, e dunque anche i clienti della televisione satellitare potranno seguire questa partita di Serie A. L’alternativa resta quella di aver sottoscritto un abbonamento a Dazn e attivare il servizio di diretta streaming video su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI GENOA

I DUBBI DI ANCELOTTI

Carlo Ancelotti può nuovamente contare su Allan, che ha recuperato ed era già stato convocato in Champions League: il brasiliano punta una maglia da titolare e a lasciargliela dovrebbe essere Zielinski, che si accomoderebbe in panchina. Lorenzo Insigne dunque resta il favorito per percorrere la fascia sinistra di centrocampo, con Callejon che come sempre agirà dall’altra parte; Fabian Ruiz completerà questo reparto mediano. In difesa, a protezione di Meret, si dovrebbe rivedere Manolas in luogo di Nikola Maksimovic; Koulibaly deve riscattare l’errore di martedì sera e sarà ancora titolare, Di Lorenzo percorrerà la fascia destra mentre sulla corsia mancina potrebbe trovare spazio ancora Luperto, che darebbe un po’ di respiro a Mario Rui. Dei due giocatori d’attacco, il confermato dovrebbe essere Mertens: questo a meno che Ancelotti non voglia cavalcare il momento di Lozano che ha trovato il primo gol al San Paolo, Milik allora viaggia verso un posto dal primo minuto.

GLI 11 DI THIAGO MOTTA

Brutte notizie per Thiago Motta, che non può schierare Kouamé: l’ivoriano è andato a giocare la Coppa d’Africa Under 23, questo significa che nel 4-2-3-1 sarà confermato Pinamonti come prima punta con alle spalle Saponara, che verrà schierato sulla trequarti con Pandev e Agudelo che allora dovrebbero percorrere le fasce. A centrocampo restano in due, modulo diverso rispetto a quello che utilizzava Andreazzoli: spazio alla coppia formata da Schone e Lerager. In difesa invece la coppia centrale dovrebbe essere quella composta da Cristian Romero e Cristian Zapata, che proteggeranno l’operato del portiere Ionut Radu tra i migliori della squadra in questo periodo; avremo poi le corsie percorse da Ghiglione, che dovrebbe aver pienamente recuperato dai problemi fisici, e Ankersen che rimane favorito su Barreca, comunque un’alternativa di valore e che potrebbe anche giocarsi una maglia da titolare fino all’ultimo.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Luperto; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, L. Insigne; Milik, Mertens
A disposizione: Ospina, Karnezis, Hysaj, Tonelli, Ni. Maksimovic, Mario Rui, Elmas, Zielinski, Gaetano, F. Llorente, Lozano
Allenatore: Carlo Ancelotti
Squalificati:
Indisponibili: Malcuit, Ghoulam

GENOA (4-2-3-1): I. Radu; Ghiglione, C. Romero, C. Zapata, Ankersen; Schone, Lerager; Pandev, Saponara, Agudelo; Pinamonti
A disposizione: Jandrei, Biraschi, El Yamiq, Goldaniga, Barreca, Pajac, Jagiello, Cassata, Gumus, Sanabria
Allenatore: Thiago Motta
Squalificati: F. Marchetti
Indisponibili: Criscito, Kouamé, Favilli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità