Probabili formazioni Parma Roma/ Quote: Kalinic a caccia del primo gol giallorosso

- Carmine Massimo Balsamo

Probabili formazioni Parma Roma: quote e ultime notizie circa moduli e titolari per D’Aversa e Fonseca nella partita di Coppa Italia al Tardini.

probabili formazioni parma roma
Roma, Kalinic (Foto: LaPresse)

Attaccanti in cerca del gol in copertina per le probabili formazioni di Parma Roma. Parliamo in particolare di Roberto Inglese e Nikola Kalinic, autori di una prima metà di stagione decisamente al di sotto delle aspettative anche a causa di qualche infortunio di troppo. Inglese ad esempio finora ha raccolto appena dieci presenze in campionato più una in Coppa Italia, per un totale di soli 328 minuti stagionali in campo perché molte di queste apparizioni sono state solo per spezzoni di match. In particolare Inglese è stato assente per due mesi prima di Natale a causa di una distorsione alla caviglia, ecco dunque spiegato perché gli unici gol della sua stagione restino tuttora quelli messi a segno a settembre contro Udinese e Torino. Peggio anche Kalinic, il cui approdo a Roma come vice-Dzeko è stato un flop: 208 minuti giocati tra campionato ed Europa League in otto presenze, di cui però appena due da titolare e una sola per 90 minuti, senza alcun gol all’attivo. La squalifica di Dzeko concede al croato una chance, sarà capace di sfruttarla? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

HERNANI IL FARO DEI DUCALI

Nelle probabili formazioni di Parma Roma potrebbe essere ancora titolare Hernani Azevedo Junior: semplicemente conosciuto come Hernani, il venticinquenne brasiliano è alla prima stagione in Italia ed è arrivato in prestito dallo Zenit San Pietroburgo, dopo essere anche passato dal Saint Etienne. Due esperienze queste nelle quali il brasiliano non ha brillato particolarmente, anche se ha comunque trovato continuità; il Parma ha deciso di puntare su di lui per farne un titolare nella sua mediana, e il calciatore ha risposto presente. Autore del rigore che in pieno recupero ha qualificato i ducali agli ottavi di Coppa Italia (contro il Frosinone), Hernani si sta facendo apprezzare sia come regista davanti alla difesa che come mezzala, ed è anche questo (oltre al piede educato) a renderlo prezioso agli occhi del suo allenatore Roberto D’Aversa. Lo dimostrano i numeri: fino a questo momento il centrocampista ha saltato solo la partita di Bologna per squalifica, in 20 presenze è stato titolare per 18 volte (Coppa Italia compresa) partendo dalla panchina contro Genoa e Verona. In campionato deve ancora segnare il primo gol (ma ha 3 assist), unico neo i cartellini gialli: ben 8. (agg. di Claudio Franceschini)

CRISTANTE TORNA TITOLARE?

Una graditissima notizia per i giallorossi nelle probabili formazioni di Parma Roma è la presenza di Bryan Cristante, che dovrebbe giocare da titolare questa sera allo stadio Tardini. Per Paulo Fonseca si tratta di un recupero prezioso, perché Cristante è un potenziale titolare della Roma e invece fino a questo momento ha raccolto appena undici presenze e 729 minuti totali fra campionato ed Europa League. L’ex centrocampista dell’Atalanta non giocava addirittura dal 20 ottobre scorso, in occasione della partita contro la Sampdoria nella quale Cristante si infortunò agli adduttori dopo pochi minuti, problema che lo ha tenuto fuori dal campo fino ai 24 minuti finali giocati domenica sera all’Olimpico contro la Juventus. La notte del gravissimo infortunio di Nicolò Zaniolo ha dunque portato almeno il rientro di Cristante, che sarà assai utile al suo allenatore nella seconda metà della stagione. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS SU CENGIZ UNDER

Nelle probabili formazioni di Parma Roma dovrebbe avere spazio Cengiz Under: il turco sta vivendo in questo momento un possibile scambio di calciomercato con il Milan. Suso è un giocatore che già in estate era stato ampiamente trattato dai giallorossi: anzi, con lo spagnolo sembrava essere tutto fatto ma poi Marco Giampaolo aveva deciso di farne la pietra angolare della sua squadra. Le cose non sono andate come previsto, per nessuno dei due: allenatore esonerato e Suso ultimamente relegato in panchina. Così, è tornata di mode l’ipotesi che lo vorrebbe trasferirsi a Roma, dove c’è emergenza per l’infortunio di Nicolò Zaniolo. A questo punto Cengiz Under potrebbe anche essere all’ultima partita con la maglia giallorossa, qualora l’ipotesi di calciomercato dovesse diventare realtà; per il momento comunque Cengiz Under resta a disposizione di Paulo Fonseca che questa sera lo manderà in campo come esterno destro sulla linea dei trequartisti. (agg. di Claudio Franceschini)

INFO E ORARIO

Scopriamo insieme le probabili formazioni di Parma Roma, gara in programma questa sera alle ore 21.15 allo stadio Ennio Tardini e valida per gli ottavi di finale in gara secca di Coppa Italia. Una delle sfide più interessanti del tabellone, considerando l’ottima stagione della formazione di Roberto D’Aversa e le ambizioni della compagine giallorossa guidata da Paulo Fonseca. Reduce dal successo per 2-0 contro il Lecce, gli emiliani possono contare sul sostegno dello stadio Tardini, dodicesimo uomo più di una volta, mentre la formazione capitolina vuole riscattare le due sconfitte casalinghe patite contro Torino e Juventus.

PRONOSTICO E QUOTE

Passiamo ora alle quote di Parma Roma, gara che vede favoriti gli ospiti: Snai quota la vittoria del Parma 3,70, stessa quota del pareggio, mentre il successo della formazione giallorossa è dato a 1,90. I bookmakers prevedono una gara ricca di gol: l’Over 2,5 è quotato a 1,67, mentre l’Under 2,5 è dato a 2,05. La giocata Gol, ovvero tutte e due le squadre a rete, è data a 1,50. Il Nogol, invece, è dato a 2,20.

PROBABILI FORMAZIONI PARMA ROMA

LE MOSSE DI D’AVERSA

Qualche problema di formazione per Roberto D’Aversa che, oltre a Yann Karamoh, non avrà a disposizione Gervinho. Il grande ex della partita non è stato convocato e sarà sostituito da Mattia Sprocati. In attacco spazio al solito Kulusevski ed a Inglese, appena rientrato da un brutto infortunio. In cabina di regia ci sarà il brasiliano Hernani, supportato da Scozzarella (in odor di rinnovo di contratto) e Kucka. Dietro confermato il quartetto composto da Darmian, Bruno Alves, Iacoponi e Gagliolo.

LE SCELTE DI FONSECA

Rosa ristretta per Paulo Fonseca, che dovrà fare a meno di numerosi calciatori: oltre ai lungodegenti, il tecnico portoghese dovrà fare a meno anche di Edin Dzeko. Non è ancora conclusa invece la trattativa per Matteo Politano e dunque l’esterno offensivo non potrà essere impiegato nel match dello stadio Tardini. Recuperati, invece, Davide Santon e Justin Kluivert. Importanti novità nel reparto avanzato: Nikola Kalinic partira dal 1′, il croato sarà assistito da Cengiz Under, Pellegrini e Perotti. A centrocampo spazio a Cristante, affiancato dal solito Diawara, mentre la difesa è quella titolare. In porta Pau Lopez.

IL TABELLINO

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Scozzarella, Hernani, Kucka; Kulusevski, Inglese, Sprocati. Allenatore: Roberto D’Aversa.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Diawara; Ünder, Pellegrini, Perotti; Kalinic. Allenatore: Paulo Fonseca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA