PROBABILI FORMAZIONI ROMA INTER/ Quote: Eldor Shomurodov sarà protagonista?

- Mauro Mantegazza

Probabili formazioni Roma Inter, quote e ultime notizie su moduli e titolari per la grande sfida di oggi allo stadio Olimpico in Serie A.

Roma Inter
Probabili formazioni Roma Inter, un precedente (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI ROMA INTER: PROTAGONISTA

Viste le assenze annunciate, questa sera Mourinho per le probabili formazioni di Roma Inter non potrà che puntare tutto su Eldor Shomurodov come prima punta. Con parecchi dei suoi attaccanti fuori gioco, allo Special One non resta che affidarsi all’attaccante uzbeko per il ruolo di prima punta, nella speranza pure che lo stesso giocatore classe 1995 possa fare stasera quel salto di qualità che tutti i tifosi sperano.

Fin qui infatti l’ex  Genoa ha convinto solo a tratti: dati alla mano vediamo pure che in Coppa ha servito appena due assist vincenti, mentre in campionato Shomurodov ha messo da parte 12 presenze, ma con tre passaggi vincenti e un solo gol, pure questo segnato contro il Venezia a inizio novembre. Un bilancio tutto sommato un po’ magro per quello che deve diventare oggi il punto di riferimento dell’attacco della giallorosso contro i campioni d’Italia: staremo a vedere.  (agg Michela Colombo)

DUELLO

Duello significativo che si accenderà in campo come nelle probabili formazioni di Roma Inter è certo quello che vedrà protagonisti anche i due numeri 1, su cui saranno pesanti responsabilità. Nella storia della Serie A dopo tutto la sfida tra Roma e Inter è quella in cui sono arrivate più reti, almeno secondo le statistiche Opta: naturale dunque che oggi siano forti pressioni su Rui Patricio e Samir Handanovic per tenere la porta inviolata.

Pure va detto che il portiere giallorosso fin qui non è stato sempre impeccabile in campionato, visto che per il portoghese contiamo a bilancio ben 16 gol subiti e solo sei clean sheet realizzati su 15 partite disputate. Handanovic, capitano dell’Inter neo confronto però non ha poi troppo da gioire, visto che nelle 15 presenze in Serie A ha comunque subito 15 gol e realizzato 5 clean sheet. Vedremo che dirà il campo allora!  (agg Michela Colombo)

ASSENTI

Per le probabili formazioni di Roma Inter tocca ora fare i conti anche con gli assenti annunciati in vista del big match della Serie A per la 16^ giornata: a chi dunque Mourinho e Inzaghi dovranno fare a meno oggi? Come già annunciato, la situazione in casa della Lupa è drammatica: per il turno lo Special One dovrà fare a meno di Abraham e Karsdorp, squalificati, ma pure di una lunga schiera di infortunati, come Pellegrini, Villar ed El Shaarawy. Non scordiamo poi che il tecnico lusitano, ex del match, nei giorni scorsi ha perso anche Afena Gyan, trovato positivo al coronavirus.

Sono pure assenze di peso in casa nerazzurra, anche se in misura decisamente minore. Per la trasferta capitolina, Inzaghi infatti non potrà far conto su Darmian e Ranocchia fermi in infermeria: stesso discorso per De Vrij (l’assenza nerazzurra più pesante) e l’ex Kolarov.  (agg Michela Colombo)

GIALLOROSSI DECIMATI, CHI GIOCHERÀ?

Le probabili formazioni di Roma Inter ci accompagnano naturalmente verso la grande sfida della sedicesima giornata di Serie A, il big-match all’Olimpico che stasera sarà speciale per molti motivi a cominciare dagli incroci dei grandi ex Mourinho e Dzeko con i rispettivi passati, ma naturalmente soprattutto per l’importanza della posta in palio per la classifica.

L’Inter è sempre più vicina alla vetta, arriva dalla vittoria di mercoledì contro lo Spezia e naturalmente se oggi espugnasse l’Olimpico farebbe un ulteriore salto di qualità: i nerazzurri ultimamente vincono e convincono, l’obiettivo della seconda stella sembra dunque sempre più credibile. La Roma invece deve rialzarsi subito dalla sconfitta di Bologna, brutto stop nella corsa verso il quarto posto: contro l’Inter non sarà facile, ma riuscirci potrebbe valere doppio. Tutto questo premesso, andiamo a scoprire tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni di Roma Inter.

PRONOSTICO E QUOTE

Diamo nel frattempo uno sguardo anche al pronostico su Roma Inter in base alle quote offerte dall’agenzia Snai. I nerazzurri partono favoriti nonostante il fattore campo: il segno 2 è quotato a 1,97, mentre poi si sale a quota 3,60 per il pareggio (segno X) e fino a 3,75 volte la posta in palio sul segno 1 in caso di vittoria della Roma.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA INTER

LE MOSSE DI MOURINHO

Nelle probabili formazioni di Roma Inter ci sono problemi evidenti per il grande ex Mourinho, che mercoledì contro il Bologna ha perso (oltre alla partita) Abraham e Karsdorp per squalifica, mentre El Shaarawy si è fatto male. Lo Special One dovrebbe di conseguenza tornare alla difesa a quattro, mandando di nuovo in campo da titolare Vina naturalmente come terzino sinistro per completare una linea con Mancini, Smalling ed Ibanez davanti al portiere Rui Patricio.

In attacco invece Shomurodov sarà la punta centrale, sostenuto da Zaniolo, Carles Perez e Mkhitaryan che agiranno alle sue spalle sulla linea della trequarti nel modulo 4-2-3-1 giallorosso. Le notizie migliori sono in mediana, dove la Roma potrà schierare la sua coppia titolare formata da Veretout e Cristante: almeno qui, non dovrebbero esserci dubbi.

LE SCELTE DI INZAGHI

Non tutto è perfetto anche per Simone Inzaghi nelle probabili formazioni di Roma Inter, in particolare in difesa dove potremmo rivedere il terzetto formato da D’Ambrosio, Skriniar e Dimarco davanti al portiere e capitano Handanovic, anche se naturalmente fino all’ultimo momento si cercherà di recuperare Bastoni mentre bisognerà aspettare ancora per rivedere De Vrij e anche Ranocchia.

Stante l’assenza di Darmian, a centrocampo oggi sarà un test importante per Dumfries come esterno destro, mentre nel cuore della mediana si ricomporrà sicuramente il terzetto di riferimento formato da Barella, Brozovic e Calhanoglu e vedremo ancora Perisic, anche perché Dimarco potrebbe servire in difesa. Non dovrebbe infine esserci alcun dubbio in attacco, dove il grande ex Dzeko sarà titolare, naturalmente al fianco di Lautaro Martinez.

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez, Vina; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, Carles Perez; Shomurodov. All. Mourinho.

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. All. Inzaghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA