Pronostico Brescia Milan/ Hubner: Ibra sempre decisivo, ma Torregrossa… (esclusiva)

- int. Dario Hubner

Pronostico Brescia Milan: intervista esclusiva con l’ex attaccante Dario Hubner, che ha tracciato i punti salienti della partita del Rigamonti valida per la 21^ giornata della Serie A.

ibrahimovic milan lapresse 2019
Pronostico Milan Verona (Foto LaPresse)

Anticipo stasera in questo derby lombardo, Brescia Milan che venerdì 24 gennaio apre il programma della 21^ giornata di Serie A. Per i rossoneri una bella occasione: dopo il successo all’ultimo secondo contro l’Udinese potrebbe arrivare la terza vittoria consecutiva per inserirsi definitivamente in zona Europa League e rialzare la testa in campionato. L’avversaria, il Brescia, ha pareggiato in casa contro il Cagliari strappando un punto comunque utile nella corsa alla salvezza; tuttavia le rondinelle dovranno giocare questa partita senza il grande ex Balotelli, che domenica scorsa si è fatto espellere 8 minuti dopo l’ingresso in campo per una doppia ammonizione ricevuta in pochi secondi; il pronostico su Brescia Milan potrebbe essere scontato ma IlSussidiario.net lo ha chiesto in esclusiva ad un grande ex della squadra bresciana, Dario Hubner che ha tracciato il punto su questo anticipo della 21^ giornata di Serie A.

Brescia Milan: che partita si aspetta? Sarà una partita che vedrà il Brescia alla ricerca di punti importanti per la salvezza e il Milan che cercherà di vincere.

Si aspetta un Brescia combattivo, pronto a fare l’incontro? Il Brescia ha bisogno di punti e darà tutto in quest’ incontro, d’altro canto il Milan ha dato segnali chiari di miglioramento nelle ultime domeniche e vorrà confermarsi in questa sua trasferta.

Ci sono possibilità di salvezza per la formazione di Corini? Ci sono, visto che le squadre che lottano per salvarsi sono tutte lì e stanno impegnandosi per questo obiettivo. Credo che la corsa si deciderà all‘ultimo.

Corini schiererà Alfredo Donnarumma al fianco di Torregrossa? Per forza di cose, vista la squalifica di Balotelli. Attenzione a Torregrossa, ha segnato due gol contro il Cagliari ed è particolarmente in forma.

Ibrahimovic ha cambiato il Milan: pensa che durerà? Io penso di sì, Ibrahimovic ha dato una bella scossa alla squadra rossonera che adesso potrebbe avere una strada in discesa.

Dove potrà arrivare il Milan? La qualificazione alla Champions League resta un obiettivo lontano: penso che il Milan possa puntare a prendersi un posto nella prossima Europa League.

Il dubbio in casa rossonera è tra Rebic e Bonaventura: chi sceglierà Pioli? In favore del croato giocano i due gol decisivi segnati domenica, ma Bonaventura è un ottimo giocatore che dà equilibrio alla squadra: due scelte valide, comunque vada.

Il suo pronostico su Brescia Milan? Mi auguro che possa vincere il Brescia, che ha più bisogno di punti del Milan.
C’è un Brescia Milan che ricorda particolarmente nella sua carriera? Un pareggio per 1-1: fui io a segnare il gol che ci diede un punto contro i rossoneri.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA