Pronostico Nuova Zelanda Sudafrica/ Presutti: “La finale si deciderà…” (esclusiva, Mondiali rugby 2023)

- int. Pasquale Presutti

Pronostico Nuova Zelanda Sudafrica, la presentazione di Pasquale Presutti sulla finale dei Mondiali rugby 2023 allo Stade de France tra All Blacks e Springboks (esclusiva)

Nuova Zelanda rugby Nuova Zelanda, Mondiali rugby 2023 (Foto LaPresse)

PRONOSTICO NUOVA ZELANDA SUDAFRICA: LA PRESENTAZIONE DI PASQUALE PRESUTTI (ESCLUSIVA)

La partita del secolo questa sera alle ore 21 allo Stade de France: Nuova Zelanda Sudafrica si affronteranno nella finale dei Mondiali dei rugby 2023, con gli Springboks campioni in carica. Le due Nazionali hanno vinto nella loro storia tre Mondiali a testa. Questa finale dirà chi è la più forte: in semifinale gli All Blacks hanno battuto i Pumas dell’Argentina, gli Springboks si sono imposti sull’Inghilterra in un match incerto fino alla fine. Più deluse sono l’Irlanda, che era prima nel ranking Mondiale prima dell’inizio di questa competizione e la Francia padrona di casa, che si aspettava molto di più.

Mondiali che diranno stasera se gli All Blacks con la loro danza maori stregheranno gli Springboks: la Nuova Zelanda fa venire in mente il rugby da sempre. In Sudafrica invece il rugby ha aiutato a sconfiggere l’apartheid, nei Mondiali del 1995. Grande finale stasera quindi allo Stade de France, grande rugby All Blacks contro Springboks, anche le stelle staranno a guardare. Per il pronostico su Nuova Zelanda Sudafrica abbiamo sentito l’allenatore di rugby Pasquale Presutti in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Nel suo pronostico di Nuova Zelanda Sudafrica, come vede questa finale dei Mondiali di rugby 2023? Dovrebbe essere una bella partita tra le due squadre che più ci si aspettava all’ultimo atto dei Mondiali, Nuova Zelanda e Sudafrica.

Magari Francia e Irlanda potevano fare qualcosa di più? Potevano anche loro andare in finale, ma si sono trovate davanti due corazzate, sono venute fuori le due nazionali più forti.

Grandi Mondiali anche da parte dell’Argentina e dell’Inghilterra… L’Argentina è arrivata in semifinale, un grande risultato. L’Inghilterra ha sfiorato la finale, l’ha persa solo negli ultimi minuti col Sudafrica: dei Mondiali da protagonista.

Che partita si aspetta dagli All Blacks? Gli All Blacks sono più completi, fanno sempre pochi errori in un incontro e sono venuti fuori alla distanza in questi Mondiali. Hanno trovato la forma giusta nella parte finale di questa competizione.

E cosa si aspetta dal Sudafrica? Grande difesa, grande pacchetto di mischia con cui sono riusciti a battere l’Inghilterra e che è venuto fuori ancora di più proprio nel secondo tempo proprio della semifinale.

Dove potrebbe decidersi la partita? Davanti, da chi farà meno errori poi, per un incontro che ci si aspetta in ogni caso molto equilibrato.

Quale saranno i punti di forza delle due squadre? Possiamo proprio dire che Nuova Zelanda e Sudafrica non hanno punti deboli.

Tre Mondiali vinti ciascuno, sarà la partita del secolo? La voglia di vincere il quarto Mondiale sarà tanta, decreterà la nazionale più forte, ci sarà l’orgoglio degli All Blacks e degli Springboks. Una partita nella partita tra queste due grandi nazionali.

Il suo pronostico su Nuova Zelanda Sudafrica? Dico All Blacks, sono più completi, rappresentano la tradizione del rugby. Dovrebbe essere in ogni caso una partita equilibrata, molto incerta. Secondo me però i favoriti sono gli All Blacks. (Franco Vittadini)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Rugby

Ultime notizie