Pronostico Udinese Inter/ Bedin: “Conte, continua così!” (esclusiva)

- int. Gianfranco Bedin

Udinese Inter, il pronostico di Gianfranco Bedin in esclusiva per noi sulla partita di Serie A: dopo il successo contro la Juventus, i nerazzurri…

Alexis Sanchez Inter
Alexis Sanchez, Inter (LaPresse, 2019)

Pronostico Udinese Inter: la previsione di Bedin

Udinese Inter si presenta come una partita importante per confermare la bella vittoria contro la Juventus nel Derby d’Italia e continuare la sfida col Milan per lo scudetto. L’Inter gioca ad Udine oggi alle 18.00 un match fondamentale per capire se la sua crescita possa continuare dopo l’eccellente prestazione nella partita più sentita. D’altro canto per l’Udinese questo potrebbe essere un incontro importante per allontanarsi dalla zona calda della classifica dopo il buon pareggio già raccolto contro l’Atalanta nel recupero di mercoledì. Per presentare dunque Udinese Inter abbiamo sentito Gianfranco Bedin, un campione della Grande Inter. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Udinese Inter che partita sarà? Una partita importante per un’ulteriore crescita dell’Inter in questo momento della stagione.

Cosa manca all’Udinese in questo campionato? L’Udinese è una buona squadra, costruita molto bene fisicamente, meritava magari qualche punto in più in classifica. Speriamo che questo non accada con l’Inter…

Friulani con Lasagna unica punta? No, credo che la formazione friulana non cambierà il suo modo di giocare.

Inter favorita per lo scudetto? Diciamo che le cose vanno bene è l’Inter è nel gruppo delle squadre favorite per lo scudetto. Potrebbe anche centrare questo traguardo.

Se Alexis Sanchez tornasse ai suoi livelli che Inter sarebbe in attacco? Bisogna dire a suo favore che Sanchez è stato bersagliato molto dagli infortuni e riprendersi da queste situazioni non è mai facile. Sanchez per la sua storia calcistica resta un grande attaccante.

Gagliardini nell’undici titolare? Conte sa meglio di ogni altro che formazione mettere in campo. E’ vero che dopo questo match ci sarà la sfida di Coppa Italia con il Milan e magari ruotare qualche giocatore potrebbe essere possibile.

Il suo pronostico per Udinese Inter? Non posso dare un pronostico preciso, posso solo dire che sfruttare il momento favorevole dell’Inter sarebbe ideale.

Vuole dire qualcosa a Mauro Bellugi, a cui sono state amputate le gambe in seguito al Covid? Conosciamo tutti com’è Mauro: un personaggio fantastico, un esempio per tutti. Nonostante gli siano state amputate le gambe per il Covid ha dimostrato grande coraggio. In televisione l’altra sera ha cantato la canzone della felicità, confermando di essere una grande persona. (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA