Puff Daddy: “Ho picchiato la mia fidanzata Cassandra Ventura”/ “Sono imperdonabile e disgustato”

- Vincenzo Pennisi

Puff Daddy rivela di aver aggredito la fidanzata Cassandra Ventura: "Sono disgustato per quello che ho fatto"

puff daddy cassie 2023 yt 640x300 Puff Daddy accusato di stupro dall'ex (screen da Youtube)

Puff Daddy esce allo scoperto: ha picchiato la fidanzata Cassandra Ventura

Il cantante Puff Daddy rompe il silenzio e confessa di aver picchiato la fidanzata Cassandra Ventura dopo le accuse circolate negli ultimi anni. Il cantante, non nuovo a problemi di aggressione, ha deciso di rompere il silenzio sulla questione attraverso un video diffuso sui social dove ha svelato per filo e per segno come sono andate le cose. Dopo essere stato incastrato da un video di sorveglianza risalente al 2016, Puff Daddy ha ammesso di aver fatto violenza sulla sua Cassandra, confermato di fatto tutte le accuse circolate. Nel video pubblicato sui social, il magnate della musica si è detto “disgustato e imperdonabile” per la vicenda. Dopo essere stato intercettato dalle telecamere di videosorveglianza, per Puff Daddy, finito in lacrime sui social, non c’è stato altro da fare.

A rendere noto il video dell’aggressione di Puff Daddy alla fidanzata Cassandra Ventura è stata la CNN, che ha mostrato ai telespettatori un filmato dell’accaduto. Cassie, nel 2023, aveva deciso di denunciare il fidanzato per stupro, abusi fisici e sessuali e violenze. Le parti in causa avevano però risolto la questione nel giro di 24 ore, ponendo fine all’episodio, in seguito il Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti ha poi aperto un procedimento contro Puff Daddy, perquisendo le sue ville di Miami e Los Angeles.

L’artista accusato di spaccio, stupro e detenzioni di armi illegali

La questione riguardante la violenza del cantante nei confronti della fidanzata Cassandra Ventura è solo l’ultima in ordine cronologico di una serie di sventure per il musicista. Riguardo alla questione di Cassandra, il rapper Puff Daddy ha deciso di patteggiare in maniera amichevole, senza però svelare la cifra offerta per porre fine alla questione. La star della musicata è inoltre finita al centro delle indagini dopo aver raccolto 4 denunce di violenza sessuale, ma anche stupro e sfruttamento della prostituzione.

Il cantante sarebbe sotto la lente d’ingrandimento anche per altre questioni molto delicate, come spaccio, stupro e detenzioni di armi illegali. Tre donne ascoltate hanno confermato di aver ricevuto violenze sessuali da Puff Daddy quando erano ancora minorenni, infiammando la questione, l’artista ha però negato tutte le accuse ricevute. Riguardo all’ultima azione, alcuni agenti di polizia armati hanno fatto irruzione nelle dimore di lusso di Daddy e l’Ufficio investigativo del Dipartimento di Sicurezza Nazionale di New York ha confermato il tutto mediante un comunicato ufficiale.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie