Raffaella Carrà/ Il ricordo a Techetechetè e un cameo nel musical “Ballo Ballo”

- Emanuele Ambrosio

Raffaella Carrà, il ricordo di Techetechetè su Rai1 e subito dopo il musical “Ballo Ballo” con un cameo dell’indimenticabile regina della televisione

raffaella carra 2019 tv 640x300
Raffaella Carrà

Raffaella Carrà, il ricordo di Techetechetè su Rai1 a due mesi dalla scomparsa. L’azienda di Viale Mazzini continua a celebrare e ricordare il talento unico ed irripetibile della sola ed unica regina della televisione italiana dedicandole, ancora una volta, uno speciale di Techetechetè con il meglio delle sue performance live, sketch, ma anche momenti estrapolati dalle sue trasmissioni di successo. Non solo, subito dopo la puntata speciale dedicata alla Carrà nazionale, Rai1 continua l’omaggio alla showgirl con la prima visione assoluta di “Ballo Ballo“, il musical spagnolo con tutte le sue più belle canzoni.

Ma non finisce qui, visto che i milioni di fan ed appassionati della regina della televisione potranno rivederla anche se per un brevissimo momento, visto che nel musical spagnolo è previsto un cameo proprio della Carrà. Intanto tantissimi amici e colleghi continuano a ricordarla e a dedicarle un pensiero. E’ il caso di Cristiano Malgioglio che dall’Arena di Verona ha ricordato la sua grande amica.

Raffaella Carrà, il ricordo di Cristiano Malgioglio: “le sarebbe piaciuto”

Il mondo è più triste e solo da quando Raffaella Carrà ci ha lasciati. Icona assoluta in Italia e nel mondo, artista dal valore unico e straordinario, Raffaella o Raffa ha segnato la storia del costume e dello spettacolo italiano diventando nel mondo una star amatissima e seguitissima. Milioni di persone hanno cantato, e continuano a farlo, le sue canzoni. La sua voce e la sua risata ha fatto emozionare e sorridere diverse generazioni che l’hanno eletta mito indiscusso in Italia e nel mondo. In questi giorni a ricordarla è stato Cristiano Malgioglio durante la kermesse “Power hits estate 2021 di RTL102.5”. Nella magica cornice dell’Arena di Verona, Malgioglio ha ricordato la Carrà dicendo: “le sarebbe piaciuto uno spettacolo come quello di stasera”.

Un’amicizia davvero speciale quella tra la Carrà e Malgioglio che poche settimane fa ha raccontato della loro ultima telefonata: “mi ha detto di non cambiare mai. All’inizio non avevo capito cosa avesse in mente. Quando ho appreso della sua morte sono scoppiato a piangere. Quelle parole sono per me un testamento artistico”. Intanto la Carrà sarà ricordata anche nel nuovo film “Madre Paralelas” di Pedro Almodovar presentato in concorso alla 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia. Proprio Malgy ha ricordato che durante la presentazione del film “La pelle che abito”, Almodovar fece carte false per poter incontrare la sua beniamina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA