Riccardo Passarotto è morto/ Ex campione di pattinaggio vittima di incidente stradale

- Carmine Massimo Balsamo

Lutto nel mondo del pattinaggio in linea: fatale per il 25enne Riccardo Passarotto uno scontro in moto nella frazione di Buso, vicino a Rovigo

riccardo passarotto
(Instagram)

Dramma nel mondo del pattinaggio in linea. Ieri, mercoledì 18 maggio 2022, è morto Riccardo Passarotto, ex campione mondiale. Il 26enne è rimasto vittima di un incidente stradale mentre era a bordo della sua moto: il giovane ha perso il controllo del mezzo all’altezza della frazione di Buso, in provincia di Rovigo, andando a sbattere violentemente contro una centralina dell’Enel.

Secondo quanto ricostruito dalle autorità, Riccardo Passarotto stava tornando a casa dopo la giornata di lavoro quando ha avuto lo scontro fatale. Un lutto che ha sconvolto la comunità e tutti i cari dell’ex iridato, che dopo l’addio al pattinaggio professionistico si era dedicato al body building. Risale alle 18.00 di mercoledì l’ultimo post pubblicato sui social, precisamente una storia su Instagram, che lo ritraeva impegnato in esercizi fisici in palestra.

ADDIO A RICCARDO PASSAROTTO

Come riportato dai colleghi di Sky Tg24, sul luogo dell’incidente sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118. Gli operatori hanno trasportato d’urgenza Riccardo Passarotto in ospedale, ma per il giovane atleta non c’è stato nulla da fare: i medici non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Tanti i riconoscimenti collezionati nel corso della sua carriera da pattinatore, diversi ori a livello italiano ed europeo, basti pensare alla coccarda del mondiale del 2015 a Taiwan nei 100 metri.

“Ieri notte un terribile incidente stradale ci ha portato via un nostro ex atleta che ha fatto della passione il filo conduttore di tutta la sua vita, per il pattinaggio prima e per il body building poi. Riccardo Passarotto ne ha vinte tante di medaglie nel pattinaggio: italiane, con la Skating Club Rovigo, e internazionali. La più prestigiosa è sicuramente la medaglia d’oro al mondiale di Kaohsiung2015 nella 100 metri. La Federazione intera si unisce al cordoglio della famiglia e di coloro che lo hanno conosciuto”, così in una nota la Fisr, Federazione italiana sport rotellistici.







© RIPRODUZIONE RISERVATA