RINO GAETANO/ Un interprete moderno e fuori dal comune (Techetechetè)

- Matteo Fantozzi

Rino Gaetano, Video: l’anticonformista che raccontava l’Italia sarà tra i protagonisti di Techetechetè dove verranno mostrati alcuni suoi brani storici.

rino gaetano 2019 tv
Rino Gaetano

Rino Gaetano è il più irriverente dei cantautori passati in rassegna da Techetechetè Superstar. L’artista spicca innanzitutto per l’aspetto, giovanile, spontaneo e poco ricercato, a differenza magari dei suoi colleghi più “in” e “snob”. All’apparenza risulta “poco ricercato”, ma state pur certi che tutto – nella persona di Rino – era accuratamente studiato. Nella sua interpretazione di Aida, brano del 1977,  è particolare il modo in cui si atteggia sul palcoscenico, avvicinandosi e allontanandosi dal microfono all’occorrenza. Un commediante, uno showman, che più che i testi curava l’effetto “finale”, l’impatto sul pubblico. Impatto che – visto il successo – c’era ed era positivo. Degno di nota il look, con tanto di cappello da safari a nascondere la chioma ribelle. Ma la ribellione del suo spirito è sempre venuta fuori in maniera prepotente. (agg. di Rossella Pastore)

Rino Gaetano sarà tra i volti noti raccontati oggi, 29 giugno, da Techetechetè

Rino Gaetano era un anticonformista. Era uno di quegli artisti che hanno l’incredibile capacità di raccontare l’attualità del paese nel quale vivono con ironia e spensieratezza. Sebbene la musica di Rino Gaetano avrebbe potuto ottenere un successo maggiore soprattutto durante la sua vita e il suo periodo d’attività, risulta a oggi tra i cantautori più apprezzati della scena del cantautorato italiano. Soprattutto negli ultimi anni, infatti, dobbiamo riconoscere l’impegno di Anna Gaetano – sorella del cantautore – di mantenere acceso il patrimonio artistico e culturale che l’autore di “Gianna” e “Ma il cielo è sempre più blu” ci ha lasciato. Inoltre il prossimo 5 luglio è prevista l’uscita di un quadruplo cofanetto, intitolato Ahi Maria 40th-La raccolta definitiva di Rino Gaetano, edito Sony Music Legacy e a cui proprio Anna Gaetano ha regalato la pubblicazione di una demo inedita del brano Ahi Maria. L’album commemorativo vuole ricordare Rino quale uomo, oltre la sua figura di cantautore, attraverso una serie di interviste presenti nel booklet interno al cofanetto, oltre a celebrare l’LP Resta vile maschio, dove vai?, nella quale è contenuto l’omonimo brano scritto dal Maestro Mogol, oltre che proprio il celeberrimo pezzo Ahi Maria.

Ahi Maria 40th-La raccolta definitiva di Rino Gaetano sarà composto da 2 lp e 4 cd, più un booklet con testi e curiosità. Anna Gaetano e i figli Alessandro e Maurizio assieme a Pierluigi Germini e Silvana Casato, amici del cantautore, hanno collaborato alla stesura del booklet, contribuendo a dipingere un ritratto inedito e commovente di una delle voci più ironiche e non convenzionali del panorama musicale del nostro paese. Questa tuttavia non è la sola novità che riguarda il ricordo di Rino Gaetano. Il 24 giugno infatti la manifestazione musicale Rock in Roma ha visto la celebrazione della nona edizione del Rino Gaetano Dayuna serata evento dedicata alla musica e alla figura del cantautore. La Rino Gaetano Band, tributo ufficiale dal 1999, si è esibita sul palco dell’Ippodromo delle Cappanelle all’interno della programmazione del Rock in Roma 2019, portando, come ormai da tradizione a Roma una vera e propria festa targata dalle canzoni di Rino. La formazione, guidata proprio dal nipote di Gaetano, Alessandro, ha poi coinvolto nel tributo il Maestro Mogol che ha rilasciato per l’evento una video-intervista, oltre alla presenza di ospiti d’eccezione quali Sergio Cammariere, David Gramiccioli, Lino Rufo e Arturo Stalteri, Emilio Stella, Artù, Matteo Gabbianelli frontman dei Kutso.

Sulle note di Rino Gaetano al Rock in Roma

Il pubblico del Rock in Roma si è così animato sulle note di A mano a mano e Berta Filava di Rino Gaetano. Ha seguito la Official Tribute Band di Rino Gaetano in una scaletta ricca di emozioni commoventi e al medesimo tempo divertenti. L’Ippodromo delle Capanelle a Roma è però solo la tappa più recente di un tour di ricordi che ha attraversato le principali città italiane. Da ormai vent’anni, Alessandro Gaetano con la Rino Gaetano Band ha cantato Aida, Gianna e Ma il cielo è sempre più blu e molti altri brani, mantenendo vivo il ricordo dello zio e diffondendone gli ideali davanti al pubblico di tutta la penisola, passando per la maggior parte delle piazze italiane e club. Per restare aggiornati sul loro attuale tour e sui loro futuri impegni, è possibile visitare la pagina Facebook Rino Gaetano Band, dove si potranno anche vedere le foto della serata del Rino Gaetano Day IX edizione. Per vedere invece uno dei tributi più recenti alla musica di Rino Gaetano Rock in Roma, è possibile visitare la pagina Facebook officiale del cantautore Sergio Cammariere cliccando qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA