RISULTATI SERIE C, CLASSIFICA/ Diretta gol live: che esordio per Bari e Pro Vercelli!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie C, classifica: diretta gol live score delle partite che domenica 27 settembre compongono il quadro della 1^ giornata di campionato. Esordio per Perugia, Palermo e Bari.

Fabio Caserta Perugia lapresse 2020 640x300
Risultati Serie C, 1^ giornata (da facebook.com/ACPerugiaCalcio)

Siamo arrivati finalmente alla conclusione di questa domenica riservata ai risultati della prima giornata della Serie C: vediamo dunque subito quali sono i verdetti che sono arrivati dai campi dei gironi A, B e C. Partendo dal primo raggruppamento ecco che non possiamo non parlare del pareggio pirotecnico per 3-3 tra Lucchese e Pergolettese, come il successo della Pro Vercelli nel derby con Novara e di quello del Como, che ha avuto la meglio per 3-2 sul Renate. Per il girone B ecco invece il pari per 2-2 che ha trovato il Perugia, retrocessa dalla cadetteria, contro il Fano: è stato pareggio per 1-1 anche tra Virtus Verona e Cesena, mentre si contano i successi di Mantova e Sudtirol, rispettivamente ai danni di Fermana e Ravenna. Infine nel girone C, segnaliamo l’ottimo debutto del Monopoli, vincente per 2-1 sulla Juve Stabia: hanno avuto buona sorte anche Bari e potenza, al successo contro Virtus Francavilla e Catanzaro, mentre ricordiamo il pari a reti bianche tra Ternana e Viterbese. Aggiungiamo che la partita di Serie C girone C tra Avellino e Turris non è terminata: un violento acquazzone ha reso impraticabile il campo e dunque il match verrà recuperato più avanti. (agg Michela Colombo)

PALERMO SUBITO KO

Siamo nel vivo di questa domenica tutta dedicata ai risultati della Serie C e nella trepidante attesa che abbiano inizio tanti altri incontri per i gironi A, B e C, previsti solo tra pochi minuti, andiamo a vedere quali sono i primi verdetti che ci arrivano per questa bollente 1^ giornata del terzo campionato italiano. Partiamo allora dal primo girone e segnaliamo subito agli appassionati che sono stati tanti i pareggi rimediati: sono finiti a reti bianche le partite Albinoleffe-Livorno e pure Carrarese-Pro Patria, con invece l’incontro tra Pistoiese e Alessandria terminato per 1-1: per fortuna sono arrivati altri gol, che hanno segnato i successi di Pontedera e Grosseto rispettivamente su Olbia e Piacenza. Per il girone b pure non sono mancate le reti: ecco che per la 1^ giornata dobbiamo subito segnalare delle belle vittorie per 2-0 occorse per Modena e Carpi, rispettivamente ai danni di Sambenedettese e Gubbio. Successi più risicati all’esordio per Imolese e Matelica (contro Padova e Triestina), mentre la sfida tra Feralpisalò e Arezzo è terminata per 2-1. Nel girone c dobbiamo invece raccontare del successo del Teramo per 2-0 contro la neopromossa Palermo, come il pari tra Catania e Paganese. Non si è infine disputata Trapani-Casertana, visto che i siciliani non si sono presentati in campo. Ma ora non perdiamo altro tempo e ridiamo la parola al campo: si gioca! (agg Michela Colombo)

IN CAMPO, SI GIOCA!

Siamo finalmente arrivati all’inizio delle partite per i risultati di Serie C: all’esordio in campionato troviamo il Palermo che, impegnato sul campo del Teramo, torna a giocare nella terza divisione dopo 19 anni. Era il 2001, la C era organizzata in due fasce e la C1 constava di due gironi. Nel B, il Palermo era stato affidato a Giuliano Sonzogni ma nelle ultime due giornate in panchina si era seduto Ezio Sella, che aveva battuto Nocerina e Ascoli centrando il primo posto e la promozione diretta davanti al Messina, costretto ai playoff ma comunque promosso ai danni del Catania. C’erano in quella rosa Vincenzo Sicignano, Pietro Accardi, Leandro Rinaudo, un dominante Davide Bombardini e ancora Massimiliano Cappioli (che aveva segnato ben 15 gol), Franco Brienza e Cristian La Grotteria. Da quel momento c’era stato il grande salto: Serie A ed Europa conquistate grazie ai gol di Luca Toni, l’arrivo in rosanero di Edinson Cavani e Paulo Dybala, Javier Pastore e Franco Vazquez e tanti altri ancora. Come andranno le cose in questo campionato di terza divisione? Lo scopriremo presto, adesso infatti lasciamo che a parlare siano i tanti campi sui quali si sta per cominciare a giocare nella giornata dedicata ai risultati di Serie C! (agg. di Claudio Franceschini)

IL GIRONE DI FERRO

E’ come sempre il girone C, guardando ai risultati di Serie C per la 1^ giornata di campionato, quello di ferro. Basterebbero la presenza del Bari, sconfitto ad agosto nella finale playoff e affidato ad Aurelio De Laurentiis che pianifica un futuro come quello regalato al Napoli, e del Palermo che è finalmente tornato in terza divisione per dire che la corsa alla promozione sarà spettacolare; tuttavia bisogna anche considerare il Catania, da tempo alla ricerca del definitivo salto di qualità, del sempre competitivo Potenza e di altre realtà come Casertana e Catanzaro, senza dimenticarsi della Ternana (che affronta la terza stagione consecutiva in questo campionato) e del Trapani, che con Fabrizio Castori lo scorso anno ha effettuato una straordinaria rimonta che l’ha portato a sfiorare la salvezza in Serie B, obiettivo che sarebbe stato raggiunto senza la penalizzazione e che invece è andato al Cosenza. Certo anche negli altri gironi la corsa alla promozione diretta sarà serrata, ma qui la sensazione è che ci possa essere battaglia per il primo posto che garantirà la Serie B senza passare dai playoff, e allora sarà già interessante valutare quello che succederà alla prima giornata per avere un quadro iniziale della situazione. (agg. di Claudio Franceschini)

IL RITORNO DEL PERUGIA

Tra le squadre protagoniste dei risultati di Serie C per la prima giornata spicca inevitabilmente il Perugia: clamorosa la retrocessione del Grifone dopo sei anni, una squadra progettata per la promozione che invece è tornata in terza divisione andando in crisi nel girone di ritorno e perdendo il playout contro il Pescara. Per la risalita immediata la società si è affidata a Fabio Caserta, reduce dalla retrocessione con la Juve Stabia che però aveva portato in Serie B nel 2019, dominando il girone C; un allenatore giovane che ha a disposizione un gruppo che non si è modificato più di tanto e inserito giocatori importanti. Per esempio l’esperto faro di centrocampo Salvatore Burrai, o Andrea Bianchimano tornato dal prestito al Catanzaro; dal Potenza è arrivato Jacopo Murano, un attaccante che potrà essere molto utile; in difesa c’è Stefano Negro – dal Monza – il reparto offensivo ha però perso Pietro Iemmello e questo potrebbe pesare, anche se tecnicamente la coppia Bianchimano-Melchiorri con Dragomir alle spalle potrebbe essere devastante. Tuttavia, anche nella scorsa stagione le premesse non erano state rispettate e dunque a parlare dovrà essere il campo… (agg. di Claudio Franceschini)

RISULTATI SERIE C: LA 1^ GIORNATA!

Eccoci finalmente all’appuntamento con i risultati di Serie C: alle ore 15:00 di domenica 27 settembre scatta il campionato di terza divisione, con una formula identica rispetto a quella di una passata stagione che non si è conclusa, ma ha comunque assegnato le promozioni e ha visto disputare i playoff, con la promozione ottenuta dalla Reggiana. Anche il calendario sarà lo stesso dell’anno scorso, il che significa che la parte più larga del programma sarà concentrata sulla domenica: le fasce orarie come di consueto saranno due, dopo le gare del primo pomeriggio ne scatteranno altre alle ore 17:30. Ora, senza indugio, possiamo andare a valutare quali possano essere i temi principali legati ai risultati di Serie C per la 1^ giornata, cui già non vediamo l’ora di assistere.

RISULTATI SERIE C: IL CONTESTO

I risultati di Serie C che aprono ufficialmente la stagione ci consegnano anche il ritorno di tante squadre che potranno essere protagoniste, perché blasonate: citandone alcune abbiamo il Livorno nel girone A, labronici a caccia di riscatto dopo un campionato cadetto nel quale non sono mai stati competitivi per salvarsi. Poi, nel girone B, il Perugia che segna un ritorno clamoroso e deludente, visto che il Grifone lottava virtualmente e non solo per arrivare nel massimo campionato. Il girone C invece avrà ancora il Bari, sconfitto nella finale playoff, e il grande ritorno del Palermo: a dire il vero i rosanero avevano fatto un doppio salto all’indietro e dunque non erano nemmeno passati dalla terza divisione, ma hanno centrato il passaggio di categoria e partono sicuramente tra le grandi favorite per arrivare nel campionato cadetto. Come sappiamo tuttavia il girone che comprende le società del Sud può rivelarsi parecchio complesso e competitivo, e allora staremo a vedere quello che succederà…

RISULTATI SERIE C: 1^ GIORNATA

GIRONE A
FINALE AlbinoLeffe Livorno 0-0
FINALE Carrarese Pro Patria 0-0
FINALE Olbia Pontedera 0-1
FINALE Piacenza Grosseto 0-2
FINALE  Pistoiese Alessandria 1-1
FINALE Lucchese Pergolettese 3-3
FINALE Pro Vercelli Novara 1-0
FINALE Renate Como 2-3

CLASSIFICA

Como, Grosseto, Lecco, Pro Vercelli, Pontedera 3
Lucchese, Pergolettese, Pistoiese, Alessandria, Albinoleffe, Pro Patria, Carrarese, Livorno 1
Renate, Pro Sesto, Juventus U23, Novara, Olbia, Giana Erminio, Piacenza 0

GIRONE B
FINALE Carpi Sambenedettese 2-0
FINALE Feralpisalò Arezzo 2-1
FINALE Gubbio Modena 0-2
FINALE Padova Imolese 0-1
FINALE Triestina Matelica 0-1
FINALE Fermana Mantova 0-1
FINALE Perugia Fano 2-2
FINALE Ravenna Sudtirol 1-2
FINALE Virtus Verona Cesena 1-1

CLASSIFICA
Modena, Carpi, Sudtirol, Feralpisalò, Mantova, Imolese, Matelica 3
Perugia, Fano, V Pesaro, Legnago, Cesena, V Verona 1
Ravenna, Arezzo, Triestina, Padova, Fermana, Sambenedettese, Gubbio 0

GIRONE C
FINALE  Catania Paganese 1-1
FINALE Teramo Palermo 2-0
Trapani Casertana NON DISPUTATA
Avellino Turris GARA SOSPESA
FINALE Juve Stabia Monopoli 1-2
FINALE Potenza Catanzaro 2-1
FINALE Ternana Viterbese 0-0
FINALE Virtus Francavilla Bari 2-3

CLASSIFICA
Teramo, Bari, Potenza, Monopoli, Vibonese 3
Ternana, Paganese, Viterbese 1
Avellino*, Trapani*, Turris*, Casertana*, V Francavilla, Juve Stabia, Catanzaro, Cavese, Palermo 0
Catana -3 (penalizzazione Lega)
* partita sospesa o non disputata

© RIPRODUZIONE RISERVATA