RISULTATI SERIE D/ Classifiche, live score: manita del Prato, ACR Messina cade !

- Michela Colombo

Risultati Serie D: live score e le classifiche aggiornate dei nove gironi per la 13^ e 16^ giornata del quarto campionato italiano, oggi 24 gennaio 2021.

cracovia_stadion_lapresse_2017
Risultati Serie D - LaPresse

RISULTATI SERIE D: MANITA DEL PRATO!

Si è già chiusa questa domenica dedicata ai risultati della Serie D: andiamo allora subito a controllar che cosa cosa è successo nei campi impegnati oggi per i nove gironi della Lega. Seguendo l’ordine alfabetico, e prendendo in esame i risultati di Serie D più spettacolari, ecco che per il girone A non possiamo non parlare del successo per 2-1 del Bra contro il Chieri, che porta i giallorossi di nuovo a un passo dal Gozzano capolista (che è stato invece fermato sull’1-1 dal Sestri Levante). Per il girone B è stato invece solo pareggio tra la capolista Crema e lo Scanzorosciate, con la prima  che è stata oggi costretta a scalare al secondo gradino del podio in favore del Seregno, che pure ha pareggiato per 3-3 contro il Calvina: per il girone C gran vittoria del Belluno contro Chions, che grazie al gol di Malosch è nuovo leader del girone. Nel girone D non possiamo non dare spazio all’ottima manita segnata dal Prato contro la Marignanese: un successo di gran peso che porta i toscani in zona play off promozione. Nel gruppo E paliamo poi del pari tra Tiferno Lerchi e San Donato: i primi rimangono leader del girone, ma i secondi conquistano un punticino importantissimo in vita della salvezza, ormai a un passo. Per il girone G è stato poker del Latte Dolce contro Torres e poi soprattutto successo del Nola contro Calcio Giugliano, che allontana finalmente i bianconeri dall’ultimo gradino della classifica. Partita infine avvincente per il girone I tra Rende e ACR Messina, terminata per 3-2 per i biancorossi: i siciliani, già primi in classifica, rimangono dunque un vetta alla graduatoria, nonostante il KO.(agg Michela Colombo)

IN CAMPO, VIA!

Possiamo finalmente dare il via a questa domenica tutta dedicata ai risultati della Serie D, ma prima che il nuovo turno cominci, non possiamo non parlare dell’ultimo colpo di scena che ha colpito il girone E del quarto campionato italiano. Solo nella giornata di giovedi, tramite il comunicato del giudice sportivo, la Lega Dilettanti ha comunicato che il recupero occorso il giorno prima tra Sangiovannese e Siena sarà da giocare da zero e che dunque il 2-1 segnato dai bianconeri sarà annullato. Dietro a tale decisione drastica, l’ammissione di un errore tecnico da parte della direzione arbitrale che ha invalidato la partita, ovvero la mancata espulsione di Farcas dopo il secondo cartellino giallo, questo a meno di trenta secondi dal triplice fischio finale. Una banalità quasi ma che ora farà saltare la prima vittoria in bianconero di Stefano Argilli in panchina, come pure il primato dello stesso Siena (a pari punti del Tiferno Lerchi). Che ora nella sfida contro Trastevere dovrò ancora dare il massimo per poter ricominciare la sua scalata alla vetta. Chissà che dirà il campo!  (agg Michela Colombo)

RITORNA BITETTO

In attesa di dare il via a questa domenica dedicata ai risultati della Serie D, ecco che grandi novità ci arrivano dal mercato panchine. In una stagione così difficile per le problematiche legate al covid 19, a muovere ulteriormente le acque vi sono sempre anche vicende societarie, affari di calciomercato e cambi di panchine ad appassionare i tifosi per la quarta serie del calcio italiano. Ultima novità in tal senso è l’approdo di Dino Bitetto allo spogliatoio del Real Giulianova: dopo l’esperienza al Casarano, chissà bruscamente per via del covi, l’allenatore classe 1959 torna dunque in campo per occupare la panchina dei giallorossi, protagonisti del girone F della Serie D. Per Bitetto in realtà più che un approdo è un ritorno al Real Giulianova: l’allenatore aveva infatti già seguito il club, per la precisione dall’ottobre del 2007 al luglio del 2010 (quando poi era stato chiamato da L’Aquila). Aggiungiamo che con il tecnico barese, il Giulianova aveva anche centrato la promozione dalla C2 alla C1, al termine della stagione 2008-09. (agg Michela Colombo)

IN CAMPO ANCHE QUESTA DOMENICA

Sono riflettori puntati sui risultati della Serie D anche in questa domenica 24 gennaio 2021, per la 13^ e la 16^ giornata del campionato regolare. Benchè in settimana ci abbiano fatto compagnia parecchi club, chiamati in campo per i recuperi, come pure le società dei gironi A e C che hanno segnato un turno extra (necessario visto che si tratta di gruppi che contano un maggior numero di squadre), ecco che i nostri beniamini della quarta serie italiana tornano di nuovo a farci compagnia. Anche questa volta però con un programma non al completo: come già occorso anche solo domenica scorsa, diversi match sono stati rinviati per problematiche legate al covid 19 e purtroppo altre partite verranno ancora spostate: per la serie D si vive ancora in un clima di incertezza, dove pure rimane ancora dubbia il regolare proseguo e conclusione della stagione, considerando che sono davvero troppi i rinvii ancora da smaltire. Non solo, gli effetti del lockdown da tempo si stanno facendo sentire anche all’interno di vari club, messi alle corde da una situazione economica certo difficile: il contesto è davvero drammatico per alcune realtà del quarto campionato della Serie D. Pure anche in questa domenica si prova ad andare avanti, con una nuova giornata tutta dedicata ai nove gironi del quarto campionato italiano.

RISULTATI SERIE D: IL CONTESTO

Nonostante il grave clima che si respira in seno alla Lega Dilettanti come anche all’interno di molti club, pure siamo impazienti di dare spazio ai risultati della Serie D: anche perchè dopo il turno infrasettimanale e i recuperi occorsi lo scorso mercoledì, parecchio è cambiato all’interno dei vari gironi. Ricordiamo infatti che con il successo occorsi in extremis sulla Caronnese, il Gozzano è riuscito a ristabilirsi in vetta nella classifica del girone A, approfittando anche dello stop del rivale Bra, frenato dal Derthona. E’ stata poi vittoria di gran peso  del Mestre pure in settimana, visto che i veneti sono riusciti a trovare la prima posizione nella classifica del girone C, ad appena un punto di vantaggio sul Belluno, che dunque oggi sarà costretto a vincere contro il Chions per rimanere in zona promozione. Sempre guardando alle classifiche, non abbiamo dimenticato il pari occorso per l’Aglianese, che ha permesso ai neroverdi di rimanere comunque in vetta per il girone D: la squadra pisana però dovrà fare attenzione in questa domenica, nella sfida contro Sasso Marconi, per non perdere ulteriore vantaggio sulle prime rivali alla leadership del gruppo. Siamo sicuri che i risultati della serie D di oggi poi rivoluzioneranno ancora una volta gli equilibri all’interno dei nove gironi: meglio dunque non perderci nemmeno un’istante di questa impegnativa giornata.

RISULTATI SERIE D

GIRONE A

Caronnese-Lavagnese 1-1
Chieri-Bra 1-2
Città di Varese-Saluzzo 1-1
Folgore Caratese-Legnano 1-1
Fossano-Sanremese RINVIATA
HSL Derthona-Borgosesia 3-2
Imperia-Arconatese 2-0
P.D.H.A.E.-Castellanzese 0-3
Sestri Levante-Gozzano 1-1
Vado-Casale 1-3

CLASSIFICA GIRONE A

Gozzano 32
Bra 30
Sestri Levante 28
P.D.H.A.E. 26
Carronese 25
Imperia, Castellanzese 24
Chieri, Sanremese, Derthona,Lavagnese, Folgore Caratese 22
Legnano, Saluzzo 19
casale 14
Arconatese 12
Borgosesia 11
Fossano, Vado, Città di Varese 9

GIRONE B

Brusaporto-Real Calepina 3-1
Calvina-Seregno 3-3
Ciserano-Bergamo-Tritium 3-1
Fanfulla-Vis Nova Giussano 1-2
Franciacorta-Breno 0-1
Scanzorosciate-Crema 1-1
Sona-Ponte San Pietro 0-1
Villa Alme-NibionnOggiono 1-0

CLASSIFICA GIRONE B

Seregno 25
Crema 24
Nibionoggiono, Brusaporto 23
Casatese 21
Calvina 20
Franciacorta, Real Calepina, Ciserano Bergamo 19
Fanfulla, Sona 18
Vis Nova Giussano 17
Villa Alme 16
Breno 12
Caravaggio, Scanzorosciate, Ponte San Pietro 10
Tritium 8

GIRONE C

Adriese-San Giorgio-Sedico 3-3
Bolzano-Union Clodiense 0-1
Caldiero Terme-Mestre 3-1
Campodarsego-Trento 0-1
Cartigliano-Feltre 2-0
Chions-Belluno 0-1
Cjarlins Muzane-Este 0-3
Luparense-ArzignanoChiampo 0-1
Manzanese-Montebelluna 2-1

CLASSIFICA GIRONE C

Belluno 29
Manzanese 28
Mestre 27
Trento 26
Union Clodiense 24
Este 23
Luparense, Adriese, Caldiero Terme 21
Arzignanochiampo, Cjarlin Muzane 20
Delta Porto Tolle, Cartigliano 19
Montebelluna 18
Bolzano 17
Feltre, Ambrosiana, San Giorgio Sedico 13
Campodarsego 8
Chions 5

GIRONE D

Aglianese-Sasso Marconi 2-1
Corticella-Lentigione 0-1
Fiorenzuola-Real Forte Querceta 2-1
Forlì-Pro Livorno 1-2
Bagnolese-Rimini 1-1
Marignanese-Prato 0-5
Sammaurese-Ghivizzano Borgo 1-1
Progresso-Correggese 1-1
Seravezza Pozzi-Mezzolara 1-2

CLASSIFICA GIRONE D

Aglianese 30
Fiorenzuola 26
Pro Livorno 25
Lentigione 24
Prato 22
Mezzolara 21
Correggese 20
Rimini, Bagnolese 18
Progresso 17
Real Forte Querceta, Forlì 16
Sammaurese 12
Marignanese 10
Sarevezza Pozzi, Sasso Marconi 8
Ghivizzano Borgo 7
Corticella 5

GIRONE E

Siena-Trastevere 2-3
Flaminia-Trestina 1-3
Grassina-Lornano Badesse 1-3
Ostia Mare-Montevarchi 1-3
Pianese-Scandicci 2-1
Sangiovannese-Follonica Gavorrano 2-1
Tiferno Lerchi-San Donato 1-1
Sinalunghese-Foligno 0-0

CLASSIFICA GIRONE E

Tiferno Lerchi 22
Trestina 21
Cannara 20
Montevarchi, Trastevere 19
Siena, Sangiovannese 18
Lornano Badesse 17
Flaminia, Follonica Gavorrano 16
Ostia Mare, Foligno 15
Montespaccato, Pianese 13
San Donato, Sinalunghese 12
Grassina 11
Scandicci 5

GIRONE F

Aprilia-Fiuggi 1-1
Castelfidardo-Rieti 1-1
Castelnuovo Vomano-Recanatese 2-1
Vastese-Vastogirardi 3-1

CLASSIFICA GIRONE F

Castelnuovo Vomano 25
Rieti 24
Campobasso 21
Notaresco, Cynthialbalonga 20
Vastogirardi, Pineto 16
Recanatese, Fiuggi, Castelfidardo 15
Montegiorgio 14
Aprilia, Vastese 13
Tolentino 11
Matese 10
Giulianova 6
Agnonese 3
Porto Sant’Elpidio 2

GIRONE G

Carbonia-Muravera 2-0
Insieme Formia-Savoia 0-2
Lanusei Calcio-Cassino 2-2
Nocerina-Arzachena 2-0
Nuova Florida-Gladiator 0-0
Nola-Calcio Giugliano 2-0
Torres-Latte Dolce 0-4
Vis Artena-Latina 2-1

CLASSIFICA GIRONE G

Monterosi 26
Latina 25
Savoia 24
Nocerina 23
V Artena 22
Carbonia 20
Muravera 18
Lanusei, Cassino 16
Latte Dolce 14
Insieme Formia, Afragolese, Gladiator 13
Arzachena, Nuova Florida 12
Giugliano 10
Torres 7
Nola 6

GIRONE H

Nardò-Francavilla 1-1
Casarano-Picerno 0-1
Città di Fasano-Lavello 0-3
Fidelis Andria-Altamura 1-0
Gravina-Audace Cerignola 0-0
Puteolana-Portici 1-1

CLASSIFICA GIRONE H

Casarano 23
Picerno 22
Lavello 21
Altamura 20
Fidelis Andria, Sorrento 19
Nardò, Taranto, Molfetta 18
Audace Cerignola, Brindisi 16
Real Aversa, Francavilla, Portici 14
Gravina 13
Bitonto 12
Puteolana 7
Città di Fasano 6

GIRONE I

Castrovillari-Gelbison Cilento 0-1
Paternò-AS Acireale 1-0
Rende-ACR Messina 3-2
Santa Maria Cilento-Marina di Ragusa 3-3
Troina-S. Agata 0-0

CLASSIFICA GIRONE I

ACR Messina 25
San Luca 21
Acireale, FC Messina, Gelbison Cilento 20
Licata, Santa Maria Cilento, Paternò 18
Dattilo, Cittanovese 16
Castrovillari, Biancavilla, Rotonda 15
Roccella, Troina, S Agata 10
Rende 8
Marina di Ragusa 7

© RIPRODUZIONE RISERVATA