RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Varese ok dopo 6 turni, il Mestre timbra il colpo!

- Mauro Mantegazza

Risultati Serie D, classifiche dei nove gironi dopo le partite di domenica 31 ottobre 2021: il Città di Varese torna alla vittoria dopo 6 giornate, il Mestre umilia l’ArzignanoChiampo.

Serie pallone Italia
Diretta Etiopia Capo Verde, Coppa d'Africa 2021 gruppo A (Foto LaPresse)

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

Abbiamo i risultati di Serie D per questa intensa domenica. Un rapido sguardo ai principali campi, dunque: nel girone A, dopo sei giornate torna a vincere il Città di Varese che batte il Ligorna e potrebbe finalmente rilanciarsi, ma nei piani alti della classifica non sbaglia il Novara che demolisce il Vado e il Chieri, al momento, è in vantaggio contro la Sanremese in una partita cominciata circa mezz’ora più tardi rispetto agli altri campi. Nel girone B il City Nova cade a Castellanza, e i neroverdi finalmente battono un colpo in una stagione cominciata decisamente sotto tono; il Desenzano Calvina pareggia a Crema lasciando per strada punti preziosi – e anche per i nerobianchi potrebbe essere una partita importante per svoltare, nel girone C invece clamoroso ko per l’ArzignanoChiampo, che fino a questo momento aveva solo vinto e si fa travolgere da un Mestre che era in zona playout.

I vicentini restano al comando ma ora la Luparense si fa sotto; il girone D porta in dote la vittoria esterna del Ravenna sull’Aglianese, non sbaglia il Rimini che affonda la Correggese. Per i risultati di Serie D vediamo anche il girone E, con l’Arezzo vincente sul Cascina e la Pro Livorno che invece perde in casa contro il Follonica Gavorrano; nel girone F il Notaresco vince a Fano e la Sambenedettese cade sul campo del Vastogirardi, vittoria invece per il Trastevere. Passiamo poi al girone G dove registriamo la vittoria esterna del Giugliano e il pareggio casalingo dell’Arzachena, nel girone H invece il Città di Fasano si impone a Brindisi e il Bitonto vince all’ultimo respiro contro un’Altamura ridotta in inferiorità numerica, mentre il Lavella supera il Gravina con un esaltante 3-2. Infine il girone I, dove l’Aversa non riesce ad avere la meglio del Portici e anche il Messina pareggia in casa del Lamezia Terme. (agg. di Claudio Franceschini)

SI COMINCIA!

Pochissimi minuti ormai ci separano dall’inizio delle partite che ci daranno i risultati Serie D alle ore 14.30, causa il passaggio all’orario invernale con il cambio dell’ora avvenuto stanotte. La squadra copertina fino a questo momento dell’intero campionato è senza dubbio il Giugliano, che nel girone G guida con sei vittorie su altrettante partite giocate e dunque 18 punti in classifica, con 14 gol segnati e ancora nessuno al passivo, una difesa di ferro che porta la differenza reti a un eccellente +14.

Guai però a rilassarsi, perché nello stesso girone sta facendo benissimo pure l’Aprilia, secondo con 16 punti frutto di cinque vittorie e un pareggio fino a questo momento in campionato. Oggi la capolista Giugliano dovrà giocare sul campo del Gladiator, mentre l’Aprilia sarà impegnata in casa contro il Lanusei. Cambierà qualcosa al comando del girone G? Lo scopriremo prestissimo: parola ai campi, le partite cominciano! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

FOCUS GIRONE A

Abbiamo già accennato al girone A parlando dei risultati Serie D, andiamo allora ad approfondire l’analisi della situazione al vertice della classifica di questo gruppo comandato dal Chieri, che vanta 19 punti dopo le prime sei giornate grazie a sei vittorie, un pareggio e una sola sconfitta, con 18 gol segnati a fronte degli otto subiti che portano la differenza reti a +10, la migliore del girone A. Segue al secondo posto il Derthona, che ha 17 punti grazie a cinque vittorie, due pareggi e una sconfitta.

Ancora imbattuto è invece il Novara, che però con quattro vittorie e altrettanti pareggi (l’ultimo è arrivato domenica scorsa) è terzo con 16 punti, alle spalle delle due avversarie che hanno vinto di più. Attenzione anche al Casale, che occupa la quarta posizione con 14 punti ma ha ancora una partita da recuperare e di conseguenza potrebbe inserirsi a pieno titolo in questa lotta per il primo posto che si annuncia affascinante. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IN CAMPO PER UNA NUOVA GIORNATA!

I risultati Serie D saranno grandi protagonisti anche oggi, domenica 31 ottobre 2021, perché tutti torneranno in campo per una nuova giornata. Il cammino è differente per i cinque gironi formati da 20 squadre piuttosto che per gli altri quattro gruppi, che hanno invece conservato il format di base, con 18 squadre. Siamo in ogni caso ormai davvero nel vivo di una stagione di Serie D, che oggi dalle ore 14.30 (attenzione all’orario invernale che scatta insieme all’ora solare) vivrà un nuovo capitolo.

L’allargamento a 20 squadre ha riguardato dunque ben cinque gironi su nove a causa delle aggiunte in sovrannumero di alcune squadre che tra l’altro hanno causato anche alcune modifiche particolari dal punto di vista della composizione geografica dei gironi, ma hanno consentito alla Serie D di recuperare alcune big i cui risultati nobilitano tutte le giornate del massimo campionato dilettantistico italiano, le cui emozioni coinvolgono tantissime località in ogni angolo d’Italia.

RISULTATI SERIE D: DOMENICA SCORSA

Facendo la nostra panoramica sui risultati Serie D in vista delle partite nell’ultima domenica di ottobre, possiamo però fare il punto su quello che abbiamo visto domenica scorsa. C’erano stati ad esempio la prima vittoria della Sambenedettese nel girone F grazie al successo per 1-0 contro l’Alma Juventus Fano, ma anche una batosta molto pesante per l’Arezzo, che nel girone E aveva incassato una sconfitta per 4-1 sul campo del Follonica Gavorrano.

Aveva poi fatto notizia la sconfitta del Trapani, che aveva perso per 1-0 contro la Sancataldese che era ancora a secco di punti. Le squadre da copertina sono invece ArzignanoChiampo e Giugliano, che rispettivamente nei gironi C e G sono le uniche due ancora a punteggio pieno e di conseguenza sempre vittoriose, con il portiere dei campani Baietti che è addirittura ancora imbattuto. Bello anche il duello in vetta al girone A tra Novara e Chieri, che vede quest’ultimo in vantaggio di tre punti dopo il pareggio del Novara di domenica scorsa, con il Derthona che è balzato al secondo posto.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Asti Sestri Levante 0-1
Borgosesia Ticino 4-1
Città di Varese Ligorna 4-0
Gozzano Caronnese 1-0
Imperia Bra 2-0
Lavagnese Casale 0-1
Novara Vado 5-0
Saluzzo Derthona 1-0
Chieri Sanremese 2-1

GIRONE B

Breno Casatese 0-0
Caravaggio Arconatese 0-2
Castellanzese City Nova 2-0
Crema Desenzano Calvina 1-1
Franciacorta CiseranoBergamo 1-1
Legnano Ponte San Pietro 1-0
Leon Sona 2-2
Olginatese Brusaporto 2-2
Real Calepina Folgore Caratese 0-1
Villa Valle Vis Nova Giussano 1-5

GIRONE C

Ambrosiana Adriese 1-2
Cartigliano Montebelluna 1-0
Cjarlins Muzane San Martino Speme 4-1
Delta Porto Tolle Este 2-0
Dolomiti Bellunesi Campodarsego 0-2
Mestre ArzignanoChiampo 4-0
Spinea Cattolica 0-1

GIRONE D

Aglianese Ravenna 0-2
Alcione Milano Fanfulla 0-1
Athletic Carpi Mezzolara 0-0
Bagnolese Tritium 3-1
Ghivizzano Borgo Real Forte Querceta 0-2
Lentigione SCD Progresso 2-0
Rimini Correggese 2-0
Sasso Marconi Sammaurese 0-0
Seravezza Pozzi San Donnino 2-1

GIRONE E

Arezzo ASD Cascina 3-0
Cannara Unipomezia 1-1
Flaminia Lornano Badesse 4-1
Pianese Rieti 3-1
Poggibonsi Montespaccato 3-0
Pro Livorno Follonica Gavorrano 0-3
San Donato Sangiovannese 5-1
Scandicci Trestina 0-3
Tiferno Lerchi Foligno 0-1

GIRONE F

AJ Fano SN Notaresco 1-2
Castelfidardo Matese 1-1
Fiuggi ASD Pineto 1-0
Nereto Montegiorgio 0-2
Porto d’Ascoli Tolentino 1-0
Trastevere Alto Casertano 1-0
Vastese Chieti 0-0
Vastogirardi Sambenedettese 3-1

GIRONE G

Afragolese Insieme Formia 2-1
Arzachena Real Monterotondo 0-0
Carbonia Cassino 0-1
Gladiator Giugliano 0-2
Latte Dolce Atletico Uri 1-1
Muravera Ostia Mare 1-1
Nuova Florida Torres 1-0

GIRONE H

Audace Cerignola AC Nardò 1-1
Bitonto Altamura 2-1
Brindisi Città di Fasano 0-1
Francavilla Nola 1-1
Lavello Gravina 3-3
Mariglianese Casarano 2-0
Rotonda Molfetta 3-0
Sorrento San Giorgio 3-1
Virtus Matino Bisceglie 0-1

GIRONE I

Acireale Biancavilla 2-2
Cavese San Luca 1-0
Cittanovese Castrovillari 2-0
Lamezia Terme FC Messina 2-1
Real Aversa Portici 1-1
Rende Troina 0-0
Sant’Agata Licata 1-1
Sancataldese Santa Maria Cilento 1-2
Trapani Giarre 0-0

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA