RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Fiuggi capolista a sorpresa, stop Arzachena e Aversa

- Michela Colombo

Risultati Serie D, classifiche: i 9 gironi dopo la giornata di domenica 24 ottobre. Il Fiuggi va al comando nel girone F, volano Arzignano, Chieri e Rimini mentre l’Arzachena perde.

cracovia_stadion_lapresse_2017
Risultati Serie D, classifiche - LaPresse

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

Possiamo andare a leggere i risultati di Serie D per questa intensa domenica, cominciando ovviamente dal girone A. Qui non si rialza il Città di Varese, che pareggia ancora: 1-1 casalingo contro l’Asti, a questo punto brutta aria in casa biancorossa mentre il Chieri continua a vincere e lo fa anche nel difficile match di Bra (3-1) volando sempre più al primo posto in classifica. Nel girone B cade la capolista City Nova, battuta dal Brusaporto: ne approfitta subito l’Arconatese che fa 2-1 contro la Real Calepina, mentre il Crema perde un’altra volta- contro la Casatese. Il sempre interessante girone C regala un altro successo per il dominante ArzignanoChiampo che fa 4-2 contro il Caldiero Terme (con gli ospiti ridotti in 9 uomini), vittoria per l’Union Clodiense sull’Ambroisiana mentre l’Este pareggia senza reti contro il Cartigliano, che è in calo.

Abbiamo avuto nel girone D la vittoria del Ravenna sulla Bagnolese, ma il Rimini non conosce soste e affonda anche il San Donnino, prendendosi una preziosa affermazione esterna; nel girone E il Rieti perde in casa mentre vince il Montespaccato così come la Pro Livorno. Il girone F incorona la Recanatese (che batte il Trastevere) e la Sambenedettese, inattesa sconfitta casalinga del Notaresco che si fa sorprendere dalla Vastese e allora la capolista a sorpresa diventa il Fiuggi, che si impone in trasferta per 3-1; nel girone C l’Arzachena passa a Cassino e la Torres a Ostia, il girone H fa registrare la sconfitta del Lavello mentre il Bitonto batte il Casarano fuori casa, infine per i risultati di Serie D abbiamo il girone I nel quale il Giarre batte il S. Agata risalendo la corrente, l’Aversa pareggia a Licata e quindi ne approfitta il Rende, che vince il big match contro il Messina ottenendo un successo esterno. (agg. di Claudio Franceschini)

PARTITE AL VIA!

Si accende questa domenica tutta riservata ai risultati della Serie D e protagonista che vale la pena tenere ben d’occhio è la Sancataldese, che pure solo tra pochi minuti sarà impegnata in un durissimo scontro con il Trapani. Fanalino di coda nella classifica del girone I, la società siciliana ha deciso visto i pessimi risultati fin qui ottenuti, di cambiare dirigenza e allenatore e proprio in settimana i verde amaranto hanno accolto Giovanni Campanella in panchina.

La speranza è che con tali novità il club possa finalmente risorgere: con zero punti, sette KO rimediati e una differenza reti che recita appena 1:18 davvero serve al più presto trovare un chiaro riscatto. La sfida di quest’oggi col Trapani, club da mezza classifica, pure non ci annuncia facile: vedremo però che dirà il campo. (agg Michela Colombo)

CHIERI IN FUGA

In questa domenica riservata ai risultati della Serie D, ecco che certo spicca la sfida per il girone A tra Bra e Chieri, dove pure ci attendiamo grandi scintille. Dopo tutto gli ospiti, freschi di successo contro il Sestri Levante nel turno extra vissuto solo in settimana, sono saliti alla prima posizione della classifica del gruppo, pure con 16 punti e dunque solo uno in più del Novara, subito dietro. La squadra di Marco Didu ha dunque oggi la bella occasione di trovare la fuga in alto, ma sul suo cammino pure oggi pomeriggio si troverà il Bra, formazione in rilancio.

Dopo due KO di fila i giallorossi sono infatti tornati a vincere solo in settimana ai danni del Borgosesia e riassaporata la vittoria, ecco che i padroni di casa sono pronti a regalare scintille con la capolista. Specie poi se il Bra potrà contare su Vincenzo Alfiere, capocannoniere del girone con ben 8 gol: con lui in campo i giallorossi non hanno mai messo il piede in fallo e certo anche oggi punteranno forte sull’attaccante. (agg Michela Colombo)

ANCORA IN CAMPO!

Dopo un bollente turno infrasettimanale che pure ha visto protagonisti solo alcuni gironi, ecco che è spazio ai risultati della Serie D anche in questa domenica 24 ottobre 2021. La quarta serie del calcio italiano dunque torna sotto ai riflettori e davvero non vediamo l’ora di far parlare solo il campo: al solito il programma odierno sarà vastissimo con tutti i nove gironi impegnati, dalla A alla I e vale pure subito la pena annunciare che ancora si giocherà a partire dalle ore 15.00.

Questa pure sarà l’ultima domenica il cui fischio d’inizio sarà fissato alle ore 15: dal 31 ottobre infatti le partite verranno anticipate di 30 minuti e dunque cominceranno alle ore 1430. La notizia non ci coglie di sorpresa, visto che abitualmente la Lega Dilettanti prevede diverse fasce orare nella stagione regolare e che pure tale misura era stata ampiamente annunciata alla pubblicazione dei calendario 2021-22: pure è sempre bene tenere a mente per non rischiare di perderci nemmeno un’istante dello spettacolo della Sere D.

RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE: IL CONTESTO

Impazienti di dare il via a questa domenica tutta riservata ai risultati della Serie D pure ci pare necessario dare anche un maggiore contesto agli incontri che siamo pronti a vivere: pure fare ciò non è affatto facile, tenuto conto della gran mole di incontri per i nove gironi che ci faranno compagnia oggi. Approfittiamo dell’occasione allora per analizzare che sta accadendo nel  girone E dove certo merita nota a parte il magnifico avvio di campionato che fa vivendo il Rimini. La squadra romagnola è infatti leader indiscussa del gruppo, con la prima posizione in classifica a quota 19 punti e un tabellino composto da sei successi e un pari, alla vigilia della nona giornata di campionato.

Ben distanti tutte le rivali, in primis il Lentigione che ferito pochi giorni fa dal Tritium pure oggi spera di non perdere troppo contatto con la capolista nella sfida che lo vedrà impegnato nel pomeriggio con il Forlì. Senza scordare che alle spalle della seconda forza del girone E la concorrenza è tanta: a due lunghezze troviamo l’Aglianese, che cercherà di manette un buon vantaggio sul Mezzolara questo pomeriggio, con Sasso Marconi pure pronto ad approfittare dello scontro diretto per sopravanzare. Dietro parecchi club tutto molto vicini: anzi a dir il vero fino ai gradini più bassi della classifica, i distacchi risultano minimi e ben capiamo come già i risultati di Serie D che otterremo oggi potrebbero modificare ampiamente il quadro generale del gruppo. Chissà allora che dirà il campo!

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE

GIRONE A

Bra-Chieri 1-3
Caronnese-Saluzzo 2-2
Casale-PDHA 1-0
Citta di Varese-Asti 1-1
HSL Derthona-Imperia 4-2
Ligorna-Borgosesia 0-2
Sestri Levante-Novara 1-1
Ticino-Gozzano 0-0
Vado-Fossano 2-2

GIRONE B

Arconatese-Real Calepina 2-1
Brusaporto-SG City Nova 1-0
Caravaggio-Franciacorta 1-1
Desenzano Calvina-Legnano 4-0
Folgore Caratese-Villa Valle 2-2
Olginatese-Breno 0-0
Ponte San Pietro-Castellanzese 1-1
Sona-Ciserano-Bergamo 1-1
USD Casatese-Crema 2-0
Vis Nova Giussano-Leon 0-1

GIRONE C

Adriese-Spinea 2-1
ArzignanoChiampo-Caldiero Terme 4-2
Campodarsego-Montebelluna 2-3
Cattolica Calcio-Delta Porto Tolle 0-1
Este-Cartigliano 0-0
Levico Terme-Cjarlins Muzane 1-0
Luparense-Mestre 2-0
San Martino Speme-Dolomiti Bellunesi 1-3
Union Clodiense-Ambrosiana 1-0

GIRONE D

Correggese-Fanfulla 3-3
Forlì-Lentigione 0-2
Mezzolara-Aglianese Calcio 0-1
Prato-Sasso Marconi 2-0
Ravenna-G.S. Bagnolese 2-1
Real Forte Querceta-Alcione Milano 1-1
Sammaurese-Ghivizzano Borgo 1-0
San Donnino-Rimini 0-1
SCD Progresso-Ath. Carpi 1-1
Tritium-Seravezza Pozzi 0-2

GIRONE E

ASD Cascina-Cannara 1-1
Flaminia-Scandicci 2-1
Foligno-Sangiovannese 2-2
Follonica Gavorrano-Arezzo 4-1
Lornano Badesse-Pianese 2-1
Montespaccato-San Donato 4-0
Rieti-Tiferno Lerchi 0-1
Trestina-Pro Livorno 1-2
Unipomezia-Poggibonsi 0-1

GIRONE F

Alto Casertano-Fiuggi 0-3
ASD Pineto Calcio-Nereto 2-0
Chieti-Castelfidardo 0-2
Matese-Castelnuovo Vomano 2-1
Montegiorgio-Porto D’Ascoli 2-1
Recanatese-Trastevere Calcio 2-1
S. N. Notaresco-Vastese 1-2
Sambenedettese-AJ Fano 1-0
US Tolentino-Vastogirardi 0-1

GIRONE G

Atletico Uri-Gladiator 1-0
Calcio Giugliano-Muravera  2-0
Cassino-Arzachena 1-3
Cynthialbalonga-Nuova Florida 2-1
Insieme Formia-Vis Artena 1-2
Lanusei Calcio-Carbonia POSTICIPATA
Ostia Mare-Torres 1-2

GIRONE H

A.C Nardò-Lavello 2-1
Altamura-Francavilla 0-1
Bisceglie-Mariglianese 1-0
Casarano-Bitonto 0-1
Casertana-Audace Cerignola 2-2
Citta di Fasano-Rotonda 0-1
Gravina-Virtus Matino 0-2
Molfetta Calcio-Sorrento 1-1
San Giorgio-Nocerina 0-1
SS Nola 1925-Brindisi 2-1

GIRONE I

Biancavilla-Paternò SOSPESA
Castrovillari-Cavese 0-0
FC Messina-Rende 1-2
Gelbison Cilento-Portici 1906 1-0
Giarre-S. Agata 1-0
Licata-Real Aversa 0-0
San Luca-Lamezia Terme 0-2
Sancataldese-Trapani 1-0
Santa Maria Cilento-Cittanovese 3-1
Troina-AS Acireale 0-2

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI SERIE D (da www.lnd.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA