RISULTATI SERIE D, CLASSIFICHE/ Gozzano ko, la Castellanzese è a 1 punto dalla vetta!

- Claudio Franceschini

Risultati Serie D, classifiche: live score dei nove gironi, si torna in campo domenica 7 marzo per un’altra giornata nel campionato di quarta divisione, sempre ammantato dall’incertezza.

Crema gol esultanza facebook 2021 640x300
Risultati Serie D, domenica 7 marzo (da facebook.com/crema1908)

RISULTATI SERIE D: ECCO I FINALI!

Andiamo a vedere alcuni dei risultati di Serie D che sono maturati in questa domenica, come sempre ricca di partite. Devastante il Sestri Levante nel girone A contro l’Imperia, il Gozzano perde in casa contro la Lavagnese (anche il Bra cade a domicilio) e allora la Castellanzese ne approfitta battendo l’Arconatese, arrivando addirittura a -q con una serie impressionante di vittorie. Il girone B sorride al Crema che vince in casa della Tritium, la Casatese non ha giocato e dunque per il momento i nerobianchi guadagnano 3 punti di capitale importanza; pareggia in casa il Trento contro il Belluno ma la Manzanese non ne approfitta e rimane tutto come prima, nel girone D il Lentigione domina contro la Real Forte Querceta e nel girone E il Trastevere si libera del Cannara. Andiamo poi ai gruppi di cui avevamo parlato in precedenza: rinviata Bitonto Altamura, continua a sorprendere il Lavello che dilaga sul Francavilla, clamorosamente nel testa-coda della classifica la Puteolana batte il Nardò spezzando la serie di quattro vittorie della capolista. Nel girone I l’ACR Messina vince in casa dell’Acireale; vince anche l’FC Messina contro il Santa Maria Cilento mentre il Rende cade sul campo della Rotonda. (agg. di Claudio Franceschini)

LE PARTITE COMINCIANO!

Pronti a vivere i risultati di Serie D per questa domenica, diamo uno sguardo anche alla situazione nel girone C. Il Trento non sta sbagliando un colpo: con una grande serie di vittorie ha allungato sulla Manzanese, recuperandole 5 punti nelle ultime quattro giornate e scavando qui tutto il solco che in questo momento gli dà il vantaggio in testa alla classifica. Trento e Manzanese hanno giocato lo stesso numero di partite, e così anche le altre due inseguitrici: una di queste, quarta a 38 punti, è il Belluno che proprio oggi fa visita alla capolista e che è tornata a vincere dopo una serie negativa che l’ha portato a -11 dalla vetta. In terza posizione troviamo invece l’Union Clodiense, che ha una bella occasione: ha fatto 10 punti nelle ultime cinque giornate e ospita l’Ambrosiana, vale a dire la penultima in classifica che ha perso tre delle ultime cinque uscite. In trend negativo – tre sconfitte in fila – troviamo il Feltre, mentre è tornato a vincere il Montebelluna che ha solo un punto da recuperare per prendersi la salvezza diretta, facendo la corsa sul Cjarlins Muzane (due sconfitte consecutive), sul Bolzano e sul San Giorgio-Sedico, che in questa zona di classifica è quella che sta meglio avendo vinto le ultime due partite. Ora però dobbiamo realmente metterci comodi e stare a vedere quello che succederà sui campi, finalmente per i risultati di Serie D si gioca! (agg. di Claudio Franceschini)

IL GIRONE H

Per un primo approfondimento sui risultati di Serie D che ci attendono questa domenica, possiamo fare un excursus sul girone H. L’anno scorso il primo posto se lo prese il Bitonto che tenne a distanza il favoritissimo Foggia, ma un illecito sportivo ha cancellato la promozione lanciando invece i satanelli in Serie C. Per il Bitonto un colpo duro, come dimostra la classifica di oggi: sesta posizione in compagnia del Picerno, anche se la vetta non è lontanissima. La capolista Nardò ha giocato una, due o anche tre partite (nel caso del Taranto) più della concorrenza diretta, ma è anche quella che ha il miglior passo recente: quattro vittorie consecutive che gli hanno permesso di operare il sorpasso ai danni del Casarano – che ha due gare in meno – e di confermarsi a +1 sulla Fidelis Andria (che rispetto all’anno scorso ha decisamente cambiato marcia) e +3 sulla coppia formata da Taranto e Lavello. In coda invece abbiamo la Puteolana reduce da tre sconfitte consecutive; il Gravina ha solo due punti in più ma anche tre gare in meno, deve inoltre recuperarne due rispetto al Portici e tre rispetto al Brindisi e dunque la sua situazione potrebbe decisamente migliorare. Il dato generale ci dice inoltre che solo quattro squadre hanno fatto il pieno di partite, giocandone 20. (agg. di Claudio Franceschini)

SI TORNA IN CAMPO

I risultati di Serie D tornano domenica 7 marzo, per un regolare turno di campionato: alle ore 14:30 tutti in campo, solo alcune di queste squadre che rivedremo protagoniste oggi sono state impegnate in un infrasettimanale che riguardava i recuperi. Come Latina e Monterosi, che continuano il loro duello in testa al girone G: hanno vinto entrambe mercoledì e adesso ospitano rispettivamente Cassino e Torres. Come il Notaresco, che invece nel girone F è stato fermato sul pareggio e ha mancato l’avvicinamento a un Campobasso che oggi va a giocare sul campo del Montegiorgio, e che avendo altre partite da recuperare può ulteriormente allungare.

Come sempre dunque avremo un piatto ricchissimo a farci compagnia con i risultati di Serie D per una giornata che si preannuncia entusiasmante per vari motivi, sarà chiaramente difficile fare un approfondimento su ogni singolo aspetto di questa domenica e allora ci limiteremo a presentare il quadro delle partite – già parecchio lungo di suo – con qualche analisi su alcuni dei temi che potranno emergere dalla giornata.

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE: SITUAZIONE E CONTESTO

Il discorso generale che va fatto per i risultati di Serie D riguarda ovviamente l’incertezza che regna su questo campionato. Alle varie squadre si sta chiedendo un incredibile tour de force: dall’inizio della stagione si gioca ogni tre giorni, poi il campionato si è fermato per consentire i recuperi ma a quel punto si è reso necessario stringere ancor più i lacci della borsa, ma nel mentre il Coronavirus è tornato a colpire e allora le partite di recupero sono state a loro volta rinviate. Insomma: si rischia di arrivare a giugno senza aver concluso il campionato, perché spazi in cui infilare le gare da giocare ne sono rimasti pochi. Anche per questo motivo la Lega Nazionale Dilettanti sta valutando il blocco delle retrocessioni, del resto lo stop alle attività sportive “minori” ha fermato l’Eccellenza e con quel campionato fermo non potrebbero esserci promozioni; insomma un grande punto di domanda che aleggia sul campionato di Serie D, ma per il momento si gioca e allora siamo pronti a vivere un’altra domenica di calcio in quarta divisione…

 

RISULTATI SERIE D E CLASSIFICHE DI OGGI

GIRONE A
Borgosesia Sanremese 1-1
Bra Casale 0-1
Castellanzese Arconatese 2-1
Chieri Caronnese 0-0
Città di Varese Fossano 0-0
Gozzano Lavagnese 1-2
Derthona Vado 2-1
PDHAE Folgore Caratese 0-0
Saluzzo Legnano 1-2
Sestri Levante Imperia 6-0

GIRONE B
Breno Ponte San Pietro 1-1
Brusaporto Casatese POSTICIPATA
Calvina Ciserano-Bergamo 1-2
Caravaggio Vis Nova Giussano 1-5
Franciacorta NibionnOggiono 2-0
Real Calepina Sona 0-1
Seregno Fanfulla 1-0
Tritium Crema 1-2
Villa Almè Scanzorosciate 1-2

GIRONE C
Adriese ArzignanoChiampo 1-2
Caldiero Terme Bolzano 1-0
Feltre Este 1-1
Manzanese Cartigliano 1-1
Mestre Cjarlins Muzane 1-2
Montebelluna Chions 2-0
San Giorgio-Sedico Delta Porto Tolle 2-1
Trento Belluno 0-0
Union Clodiense Ambrosiana POSTICIPATA

GIRONE D
Forlì Aglianese 0-0
Bagnolese Fiorenzuola 2-2
Lentigione Real Forte Querceta 3-0
Marignanese Corticella POSTICIPATA
Mezzolara Correggese 2-2
Pro Livorno Progresso 2-1
Sasso Marconi Ghivizzano Borgo 1-0
Seravezza Pozzi Rimini POSTICIPATA

GIRONE E
Siena Flaminia 3-3
Foligno Grassina 1-0
Montevarchi Montespaccato 1-0
Ostia Mare Scandicci 1-1
Pianese Sangiovannese 1-1
San Donato Follonica Gavorrano 1-1
Trastevere Cannara 4-2
Trestina Lornano Badesse POSTICIPATA
Sinalunghese Tiferno Lerchi 0-2

GIRONE F
Agnonese Castelnuovo Vomano 1-2
Aprilia Matese 0-0
Castelfidardo Cynthialbalonga 0-1
Fiuggi Notaresco 0-1
Giulianova Tolentino 2-0
Montegiorgio Campobasso 0-0
Porto Sant’Elpidio Recanatese POSTICIPATA
Rieti Vastogirardi 1-2

GIRONE G
Afragolese Savoia 2-2
Arzachena Gladiator 1-1
Insieme Formia Latte Dolce 1-1
Latina Cassino POSTICIPATA
Monterosi Torres 2-0
Muravera Nola 0-1
Nocerina Lanusei 3-0
Vis Artena Giugliano 3-1

GIRONE H
Audace Cerignola Molfetta 4-4
Bitonto Altamura POSTICIPATA
Brindisi Città di Fasano 2-2
Casarano Gravina POSTICIPATA
Lavello Francavilla 6-2
Puteolana Nardò 2-1

GIRONE I
Acireale ACR Messina 0-1
Biancavilla Marina di Ragusa 1-3
Castrovillari San Luca 0-1
Cittanovese S. Agata 0-0
FC Messina Santa Maria Cilento 1-0
Gelbison Cilento Troina 3-1
Paternò Licata 1-0
Roccella Dattilo 1-2
Rotonda Rende 2-1

CLICCA QUI PER LE CLASSIFICHE DEI GIRONI DI SERIE D (da lnd.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA