Roberto Alessi/ “Principe Harry nel libro tira bordate contro nonno dei suoi figli!”

- Alessandro Nidi

Roberto Alessi, a "Storie Italiane", ha commentato il caso legato al libro "Spare" del principe Harry: "L'ha farcito di notizie solo per venderlo"

Roberto Alessi 62 640x300 Roberto Alessi (Storie Italiane, 2023)

Roberto Alessi, direttore del settimanale “Novella 2000” e direttore editoriale di “Visto”, è intervenuto in collegamento audiovisivo ai microfoni di “Storie Italiane”, trasmissione di Rai Uno condotta da Eleonora Daniele e andata in onda nella mattinata di mercoledì 11 gennaio 2023. Il programma ha dedicato per intero la sua prima parte all’uscita del libro “Spare” del principe Harry, che sta facendo parlare di sé in tutto il mondo e in molti Stati è già campione di vendite.

In esso, è contenuto il passaggio relativo ai funerali di Lady Diana, mamma di Harry (e William, naturalmente), nel quale il consorte di Meghan Markle spiega “la forzatura” subita nel marciare dietro al feretro materno durante la cerimonia. Roberto Alessi, però, la pensa diversamente: “Supporre che abbiano chiesto al principe Harry di partecipare alla cerimonia e al corteo funebre della madre solo perché i giovani principi ne guadagnassero dal punto di vista mediatico e della simpatia dei sudditi è ignobile. Solitamente i figli vanno al funerale della madre, quando hanno superato l’età in cui non riescono a contenersi!”.

ROBERTO ALESSI: “MEGHAN MARKLE ERA STATA ACCETTATA DALLA ROYAL FAMILY, MA HARRY HA TIRATO TROPPE BORDATE”

Nel prosieguo di “Storie Italiane”, Roberto Alessi ha proseguito dicendo: “Poi, domandatevi perché il libro sia stato farcito di notizie, fra cui quella dell’uccisione da parte di Harry di 25 talebani. La risposta è ‘per venderlo’, proprio utilizzando i tabloid e quei giornalisti che lui tanto critica. Non dimentichiamoci che, dalla sua autobiografia, il principe Harry ha già ottenuto 20 milioni di dollari”.

Infine, circa la separazione dalla Famiglia Reale da parte di Harry e Meghan, Alessi ha asserito: “Meghan Markle è stata accettata e portata all’altare dall’attuale Re Carlo III e c’erano tutti i presupposti per poter creare una famiglia basata su queste due coppie meravigliose (l’altra è quella a cui danno vita William e Kate Middleton, ndr). Sono però arrivate critiche e bordate che l’hanno reso impossibile. Harry, nel libro, tira bordate contro il nonno dei suoi figli: non ha pensato che, così facendo, creava un danno alle sue creature?”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Storie Italiane

Ultime notizie