Romina Power/ “Trump è un disastro, è la nostra vergogna nazionale” (Verissimo)

- Morgan K. Barraco

Romina Power e l’intervista a Verissimo: da Al Bano Carrisi alla figlia Ylenia “La aspetto ancora, non ho mai perso la speranza di abbracciarla di nuovo”

romina_power_verissimo
Romina Power a Verissimo

Romina Power arriva negli studi di “Verissimo – Le Storie” per la gioia del pubblico, ma anche di Silvia Toffanin che non nasconde l’emozione “sono dieci anni che voglio incontrarti”. La ex moglie di Al Bano Carrisi ha da poco festeggiato il suo compleanno che ha trascorso con alcuni dei suoi figli e pochi amici. “Mi piace vivere nel presente” precisa la Power anche se è impossibile non ricordare i suoi genitori; in particolare la cantante si sofferma sul padre Tyrone Power: “avrei fatto cinema e teatro con lui se fosse vissuto, sarei andato in giro sulla sua barca a velo, sul suo aereo, sarebbe stato bello. Quando lo sogno è come se ci parlassi, lo vedo vestito di bianco, sempre sorridente, come se volesse sempre far vedere che tutto va bene. Era bello dentro e fuori, era una persona veramente buona, cerco sempre di scoprire cose su di lui andando alla ricerca di ogni cosa, lettera, amici, donne, di tutto come avrebbe fatto qualsiasi figlia che non ha potuto vivere con il suo papà”. Romina parla poi anche della madre: “l’ho accudita, è curioso come si invertono i ruoli. Era molto tenera, era diventata tenerissima, voleva solo guardare film d’amore in televisione” – e sulla malattia del madre precisa – “io sono contraria alle cose chimiche, sono più per una cura naturale, ma se conoscessi quello che conosco oggi sulle cure omeopatiche avrei potuto farla vivere più a lungo. Lei dava molto libertà e forse la libertà è un insegnamento”. Sul finale poi a sorpresa la cantante parla dell’America: “Trump è un disastro, voglio solo dire due parole: è la nostra vergogna nazionale poi non dico più niente su di lui”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Romina Power: da Al Bano Carrisi alla figlia Ylenia

Romina Power è stata una delle ospiti più gettonate del salotto di Silvia Toffanin e nel corso degli anni di rivelazioni ne ha fatte parecchie. La prima volta in cui la cantante e la padrona di casa si sono incontrate risale al 2017, ma è solo l’anno scorso che la Power ha detto qualcosa di più sul suo rapporto con l’ex marito Al Bano Carrisi. “Mi ama ancora”, ha detto sicura dei suoi sentimenti, “anche io lo amo ancora. Se tu vivi per trent’anni con una persona come fai a staccare la spina completamente, rimane sempre quel collegamento che unisce due persone anche se non vivi più insieme. Quell’amore resta sempre”. Insieme, i due hanno affrontato un matrimonio, la scomparsa della primogenita e la separazione. Che poi si è trasformata in una reunion sul palco. Oggi, sabato 25 aprile 2020, Verissimo – Le Storie trasmetterà l’ultima intervista a Romina Power, in cui ha parlato a lungo dell’ex marito. “Ci siamo preoccupati tutti molto per la sua salute”, ha detto ancora, “ma Al Bano non ascolta, non si ferma mai. Continua anche a prendere l’aereo”. In quel periodo infatti la salute del Leone di Cellino San Marco aveva subito un crollo, da cui poi per fortuna si è ripreso in fretta. Ad affollare la mente della Power anche la scomparsa della figlia Ylenia Carrisi, su cui grava ancora un grande mistero. “Aveva 23 anni”, ha detto a Verissimo, “non ho mai perso la speranza di abbracciarla di nuovo. So che potrebbe essere cambiata molto da allora, ma se qualcuno dovesse riconoscere una donna che somiglia a questa ragazza, per favore mi contatti”. Anche se sono trascorsi quasi tre decenni da quando si sono perse le tracce di Ylenia, Romina è ancora convinta che la figlia possa essere viva e nascosta chissà dove.

ROMINA POWER, DA AL BANO CARRISI AL RICORDO DELLA FIGLIA YLENIA

Sono giornate piene di ricordi per Romina Power, che non manca mai di spolverare qualche foto del passato nelle occasioni più speciali. Non è legato sempre ad un moto di quella nostalgia canaglia di cui cantava con l’ex marito Al Bano Carrisi, ma spesso anche alla volontà di fare un omaggio. In questi ultimi giorni, Romina infatti ha pubblicato alcune foto legate alla nascita del figlio Yari Carrisi, in occasione del suo compleanno. Un vero e proprio book in cui Yari, neonato, si trova in braccio alla mamma e al medico, poi dentro alla culla. E poi anche con Ylenia, la sorella maggiore, che appena bambina lo guarda con amore e lo accarezza per farlo stare tranquillo. Clicca qui per guardare le foto di Yari Carrisi. Negli ultimi giorni però la Power sembra aver limitato i commenti su Instagram, forse per via dell’ondata di polemica che ha colpito proprio il figlio. La colpa è delle dichiarazioni accese fatte contro Barbara d’Urso, in un moto di rabbia, e che potrebbero aver compromesso i rapporti dorati che hanno sempre unito la famiglia Carrisi alla conduttrice di Canale 5.

© RIPRODUZIONE RISERVATA