Rose Villain, chi è/ Il matrimonio da sogno con Sixpm

- Matteo Fantozzi

Rose Villain è una giovane artista che ha conquistato il pubblico italiano e non solo. Di recente è stata protagonista del gossip per il matrimonio con Sixpm.

ROSE VILLAIN 3 by Prandoni 640x300
Rose Villain a Love Mi (Foto di Francesco Prandoni - Ufficio Stampa Doom Entertainment)

Chi è Rose Villain?

Rose Villain, il cui vero nome è Rosa Luini, è un’artista amatissima che si proporrà a Love Mi evento ideato da Fedez e J-Ax nata a Milano nel 1989 e il suo segno è Cancro. La donna è cresciuta in questo luogo, ma subito ha voluto trasferirsi a Los Angeles e si è diplomata in California al conservatorio della musica contemporanea, specializzandosi nel genere rock. Giorno 23 maggio di quest’anno si è svolto il suo matrimonio con Sixpm, al 22esimo piano di un hotel di Brooklyn, il quale vanta di una delle viste più belle di New York e una grande piscina. Il tema della serata è stato total black, riferendosi allo stile di Catwoman e Bruce Wayne. Le nozze si sono svolte alle sette di sera e l’ambiente era molto romantico, ricco di fiori, come le rose, per esempio. I neo sposi, durante la cerimonia si sono emozionati ricordando la mamma di Rose, come se fosse presente quella sera. Il papà di Rose l’ha accompagnata all’altare e dopo il ‘si’ di lei Manhattan si è accesa alle loro spalle.

Rose Villain e Sixpm, la voglia di stare insieme

Tutti hanno notato già da tempo la voglia di stare insieme di Rose Villain e Sixpm. La coppia vive a New York da tanti anni, facendo avanti8 e indietro dal capoluogo lombardo, altra città del cuore. Per le loro nozze gli sposi hanno deciso di fare tre serate e invitare 120 persone, le quali sono partite apposta dall’Italia, facendogli vedere i loro posti preferiti e usando tre dress code differenti, che seguivano ogni serata un tema diverso. La prima sera è stato un omaggio alla città natale dello sposo, infatti hanno festeggiato in un locale con un nome partenopeo e nominato anche dal Gambero Rosso, come pizza migliore fuori dall’Italia. Gli invitati si sono vestiti in stile italiano e hanno cantato con le classiche canzoni melodiche del nostro paese.

L’outfit al matrimonio

Rose Villain ha conquistato il nostro paese e si è fatta apprezzare anche all’estero, facendo collaborazioni anche con Annalisa e adesso è molto nota nella musica italiana. Tornando al matrimonio il suo outfit e quello del marito erano molto colorati e stravaganti, in quanto lui aveva un vestito pieno di brillantini. Nella seconda serata, a tema milanese, c’è stato un aperitivo sulla terrazza a Soho. Il dress code era il rosa, sia per gli sposi che per gli invitati. Anche il tramonto seguiva il tema, infatti l’atmosfera era bellissima. Le scarpe della sposa erano piene di brillanti e anche la borsa e la coppia era in forte contrasto, in quanto lei sembrava una principessa e lui un gangster.

Il video di Michelle Pfeiffer di Rose Villain con Tony Effe







© RIPRODUZIONE RISERVATA