Sabrina Ricci, Uomini e Donne/ “Claudio? Cattivo. Non mi hanno fatto tornare…”

- Elisa Porcelluzzi

Sabina Ricci, ex dama del trono over di Uomini e Donne, parla della fine della sua relazione con Claudio Cervoni: “Non è mai stato coinvolto quanto me”.

UeD Sabina Ricci 640x300
Sabina Ricci a Uomini e Donne

Sabina Ricci, ex protagonista del trono Over di Uomini e Donne, ha raccontato al portale PiùDonna.it di come si è conclusa la sua relazione con Claudio Cervoni. I due hanno lasciato insieme lo studio di Uomini e Donne lo scorso 23 febbraio, ma la relazione è durata poco di più. “Dopo una settimana, usciti da Uomini e Donne, ho cominciato a ricevere messaggi da una persona che mi metteva in guardia nei confronti di Claudio dicendo che non dovevo fidarmi di lui. In quel momento ho capito perché in trasmissione si era allontanato da me”, ha raccontato l’ex dama. Sabina ha chiesto spiegazioni a Claudio, che ha confermato di aver avuto un’altra relazione mentre lei usciva con Nicola: “Mi ha detto che c’era questa donna, ma che non era niente di serio e si erano visti poche volte. Poi mi ha detto che la nostra relazione è iniziata davvero quando si è seduto davanti a me la seconda volta… Io ci ho parlato con lei, la loro storia è finita male ma c’è stata e contemporaneamente a quella con me”.

Sabina Ricci: ecco perché non è tornata a Uomini e Donne

Sabina Ricci, nell’intervista al portale PiùDonna.it, ci tiene a spiegare che è stato Claudio Cervoni a lasciarla: “La decisione è stata sua. Io non lo avrei mai lasciato… Ma mi sono resa conto che lui non è mai stato coinvolto quanto me”. Quando è finita la loro relazione, Claudio ha rilasciato alcune interviste in cui ha parlato male della ex dama: “A me ha dato fastidio il modo in cui ha parlato di me… dire che sono aggressiva è troppo. La gelosia sapeva benissimo da cosa era scaturita. Lui è stato cattivo perché ha infangato e sminuito il nostro rapporto”. Sabina ha chiesto alla redazione di Uomini e Donne di poter rispondere alle parole di Claudio, ma le è stata negata questa possibilità: “Mi hanno detto che non era possibile. Avevo chiesto 5 minuti per spiegare la situazione. Mi ha fatta passare per una psicopatica e a me non sta bene così. Io avevo tutte le ragioni del mondo per comportarmi come ho fatto. Lui è scappato non perché sono pazza, ma perché non se ne fregava di me”. Nonostante tutto, Sabina non rinnega il suo percorso a Uomini e Donne che definisce “una favola bellissima”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA