SAMANTHA PIANGE PER IL FIGLIO ANDREA/ Lui “Perdonarla? Ho paura..” (C’è posta per te)

- Anna Montesano

Samantha chiama C’è posta per te per riallacciare i rapporti con suo figlio Andrea: “Perdonami se ti ho fatto del male”

samantha andrea cepostaperte 640x300
Samantha e Andrea a C'è posta per te

È molto combattuto Andrea a C’è posta per te. Non sa se perdonare sua madre oppure seguire l’istinto di conservazione e la paura di tornare a soffrire. Chiede allora a Maria De Filippi cosa farebbe al suo posto: “Io a mia madre non ho mai dovuto perdonare niente e neanche a mio padre, ti dico anche che col bene che le ho voluto avrei perdonato.” replica allora la conduttrice. Le parole della De Filippi hanno un forte impatto su Andrea: il ragazzo riesce a superare i dubbi più grandi e, seppur con qualche sofferenza e non partecipando del tutto all’abbraccio, decide di togliere la busta e dare un’altra possibilità alla mamma. Andrea e Samantha lasciano insieme lo studio di C’è posta per te. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Samantah chiede scusa al figlio Andrea a C’è posta per te

Samantha chiede l’aiuto di C’è posta per te per riallacciare i rapporti con suo figlio Andrea. Il ragazzo non le rivolge più la parola da mesi e quando lei prova a chiamarlo o andare sotto casa lui non risponde. “Lui non mi considera una buona madre” ha spiegato Samantha a Maria De Filippi, “Secondo lui una buona madre è una donna che sta attenta alla stabilità dei propri figli, cosa che per lui non ho fatto perché mi sono dedicata troppo alle mie scelte sentimentali”. La donna ha due figli: Andrea, nato da una prima relazione, e Brian, da una seconda. Quando Il primogenito ha saputo che Samantha ha poi lasciato anche il padre di Brian per un terzo uomo, ha deciso di interrompere i rapporti con lei.

Andrea piange per la mamma Samantha a C’è posta per te, lei “Ti ho fatto del male!”

Negli occhi di Andrea non c’è rabbia ma è chiara la forte delusione nei confronti di sua madre e il dolore che le ha provocato. Quando, infatti, la donna inizia a parlargli a C’è posta per te, lui si commuove: “Mi dispiace tantissimo per il male che ti ho fatto, – esordisce la donna – ho fatto delle scelte sbagliate e tu sei la persona che ne ha sofferto e questo mi fa male. Mi manca tutto di te, ho bisogno di te e tu questo lo sai… Mi manca la tua maturità… Ti voglio bene!” Lui è in lacrime ma combattuto per i sentimenti contrastanti che prova nei suoi confronti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA