Sanremo 2021, Amadeus: “Grande emozione”/ Arisa: “Orietta Berti mi ha insegnato a…”

- Mirko Bompiani

Sanremo 2021 è alle porte, i protagonisti ai microfoni di Oggi è un altro giorno: le dichiarazioni di Amadeus, Orietta Berti e Arisa

sanremo 2021
(Oggi è un altro giorno)

Il Festival di Sanremo 2021 inizierà domani e c’è grande curiosità di scoprire la prima kermesse in tempi di Covid. Intervenuto ai microfoni di Oggi è un altro giorno, Amadeus ha spiegato: «La musica non si ferma mai, la speranza è quella di regalare cinque serate di musica e l’allegria, la spensieratezza. Vogliamo dare una speranza di riapertura, speriamo che si vada al più presto verso la normalità».

«L’anno scorso c’era l’emozione del primo Festival, quest’anno c’è l’emozione di dire “ci siamo”, non era scontato», ha aggiunto il direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021, che ha poi parlato del rapporto con Fiorello: «Il rapporto tra me e Rosario è di amicizia da 35 anni, ognuno si fida dell’altro e ci piace il mistero quando andiamo sul palco, nessuno sa quello che farà l’altro. Io adoro le sorprese (ride, ndr)».

SANREMO 2021, LE PAROLE DI ARISA E ORIETTA BERTI

Tra le grandi protagoniste di Sanremo 2021 c’è Orietta Berti: «L’emozione c’è sempre, sono 29 anni che non salgo su questo palco per cantare, quindi l’emozione c’è. Mi dispiace che non ci sia il pubblico, mi avrebbe dato la carica in più, ma davanti alla tv ci saranno milioni di persone e si divertiranno insieme a noi». Intervenuta a Oggi è un altro giorno insieme alla Berti, Arisa si è soffermata sulla sua canzone: «La salvaguardia del cuore di tutti, bisogna essere vicino a tutti in generale, bisogna mandare messaggi positivi riguardo all’amore, che non è sempre una cosa positiva». Poi sul suo rapporto con Orietta Berti: «Orietta mi insegna a non prendersi troppo sul serio, ma allo stesso tempo ad essere un’artista molto seria nella sua vocazione. Lei non lascia il suo campo di battaglia, combatte ed è la più brava».



© RIPRODUZIONE RISERVATA